Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Pavimenti e piastrelle

Trova professionisti per il tuo lavoro di posa parquet o pavimento in legno

Descrivi la tua richiesta e mettiti in contatto con professionisti selezionati e recensiti vicini a te.

Posa parquet o pavimento in legno

Informazioni e stima dei prezzi

posa parquet o pavimento in legno: tutto ciò che devi sapere

Compara i preventivi per la posa del parquet e scegli la miglior impresa nella tua zona. Instapro è semplice, affidabile e gratuito.

Lavori postati e completati di recente

Per darti un'idea di quello che i nostri professionisti possono fare per te e alcuni esempi di progetti in questo ambito, eccoti alcuni lavori postati e completati di recente.

Ultime recensioni

Tutti i lavori di posa parquet o pavimento in legno

Informazioni aggiuntive sulla posa di parquet

Il parquet è uno dei pavimenti più belli e desiderati. Il legno offre una superficie calda e morbida, che avvolge il piede in un piacevole tepore. Se cerchi un professionista specializzato nel montaggio o nella sostituzione di parquet, su Instapro trovi gratuitamente i migliori della tua zona. Potrai confrontare varipreventivi dei parquettisti e leggere le recensioni lasciate dai nostri utenti ai posatori di parquete prendere la decisione finale con le giuste informazioni e senza impegno. Nel resto dell'articolo potrai trovare tutti i dettagli che ti servono per ricevere preventivi per parquet, le caratteristiche fondamentali da tenere a mente e i segreti per un lavoro eseguito alla perfezione.

Posa parquet: i tipi di pavimenti in legno disponibili sul mercato

Per la sostituzione del parquet o il montaggio, è necessario conoscere le varie tipologie di pavimenti in legno, in merito al tipo di essenza e al taglio del legno.

  • Parquet tradizionale: nella versione classica, questo pavimento è formato da liste in legno massello. Ha uno spessore rilevante, variabile da 8 a 24 mm. L'aspetto interessante di questa tipologia è che può essere levigato per pochi millimetri di spessore e rinnovare la superficie. Un modo intelligente per rinfrescare l'ambiente senza la sostituzione del parquet vera e propria.
  • Parquet prefinito: la posa di un parquet di questo tipo è piuttosto agevole grazie alla lavorazione laterale che ne facilita l'incastro. Non è composto solamente da legno massello ma anche da lamelle di altre essenze per limitare i movimenti del legno e garantire maggiore stabilità nel tempo. Chiedendo un preventivo a un parquettista di Instapro, potrai notare la differenza fra la posa di un parquet prefinito e tradizionale.
  • Parquet in travi: solo un esperto posatore di parquet può installare questo tipo di pavimento in legno. Infatti, esso è costituito da assi o travi di grandi dimensioni, in legno massello. Chiedi un preventivo per parquet e confronta varie offerte prima di prendere la decisione finale.
  • Parquet laminato: molto economico e agevole nella posa, il parquet laminato ha prezzi competitivi rispetto alle alternative e offre buone prestazioni isolanti e una più che discreta resistenza al calpestio che lo rende preferibile in luoghi di grande passaggio. Chiedi informazioni a un posatore di parquet: ti saprà guidare e consigliare anche in questo ambito.
  • Parquet industriale: molto usato in passato, sta tornando in voga per i costi competitivi e la sua composizione al 100% in legno vero. Viene realizzato incollando avanzi da lavori di segheria, donandogli il classico aspetto multicolore.

Posa parquet e tipi di legno

L'essenza scelta incide sulle prestazioni del pavimento in legno e sulle sue caratteristiche. Ecco i principali tipi di legno consigliati da un posatore di parquet:

  • Rovere: il legno considerato da molti perfetto per il parquet: non cambia colore, è piuttosto resistente e tende a rimanere stabile. Può essere più caro rispetto alle alternative, ma chiedendo un preventivo a vari parquettisti della zona, dovresti trovare un ottimo compromesso.
  • Acero: con caratteristiche simili al rovere, anche l'acero è un legno che si presta al montaggio di parquet. Stabile, con un colore molto bello da vedere, tende maggiormente al viraggio di colore rispetto ad altre essenze.
  • Larice: questo legno resinoso è consigliato da molti posatori di parquet per il suo stile unico e la venatura che lo rendono adatto a case di montagna o dallo stile scandinavo. Ha una buona resistenza al calpestio.

Come scegliere il parquet o il pavimento in legno?

I fattori da considerare sono differenti e possono dipendere da budget, esigenze d'uso e preferenze nello stile. Il rovere offre un buon compromesso fra estetica e resistenza, come l'acero e il larice. I legni tropicali sono molto più resistenti ma possono essere più costosi e cambiare colore nel tempo.
I tre aspetti da considerare sono quindi: prezzo, caratteristiche e uso. Per i prezzi, puoi inviare subito una richiesta e controllare il preventivo di un parquettista. Le caratteristiche sono state descritte più in alto, ma un posatore di parquet potrà consigliarti con esperienza in ogni momento. Valuta con attenzione la destinazione d'uso del parquet: il montaggio e la tipologia andranno scelti in base alle tue esigenze.

Posa parquet e confronto dei preventivi con Instapro

Usare Instapro è semplicissimo e gratis: posti una richiesta, spiegando il tipo di lavoro per cui cerchi il preventivo di un parquettista? Solitamente, entro 24 ore ricevi riscontri da professionisti specializzati nella sostituzione del parquet e montaggio. Valuta i posatori di parquet guardando i profili e le recensioni dei nostri utenti. Decidi chi contattare per ricevere un preventivo per il parquet. Con tutte le offerte in mano, potrai decidere liberamente quale preventivo del parquettista è il migliore per te.