Panoramica Pavimenti e piastrelle

Come rendere un pavimento antiscivolo

16-09-2019

Come rendere un pavimento antiscivolo

Vuoi sapere come rendere un pavimento antiscivolo nella tua casa? Scopri come fare in questa guida! Ti daremo tutte le informazioni utili, i consigli e le idee che ti serviranno per rendere un pavimento antiscivolo nella tua casa.

Come rendere un pavimento antiscivolo: valutazione indicativa del progetto

Ecco la valutazione indicativa per rendere un pavimento antiscivolo

Come rendere un pavimento antiscivolo
DifficoltàMedia
Tempo di realizzazione1 giorno
CostoMedio

1.Come rendere antiscivolo il pavimento in ceramica

I pavimenti realizzati con le mattonelle in ceramicasono molto belli e funzionali: semplici da pulire, inattaccabili dall'acqua e molto resistenti, sono il rivestimento ideale per il pavimento e le pareti dei bagni e della cucina. Una volta bagnate, però, le mattonelle in ceramica diventano molto scivolose, e per evitare la possibilità di cadute accidentali, potresti trattare la superficie del pavimento con varie tecniche, in modo da rendere meno scivoloso il pavimento in ceramica della tua casa.

Uno dei trattamenti possibili, tra quelli che possono rendere antiscivolo il pavimento in ceramica, consiste nell'applicazione di prodotti specifici, in grado di rendere più ruvidele mattonelle in ceramica, le maioliche e anche il gres porcellanato: si tratta di prodotti a base di acidi, che modificano chimicamente le superfici delle mattonelle, rendendole più porose e ruvide, e meno scivolose.

Trattandosi di composti chimici molto aggressivi, hanno bisogno di essere applicati con tempistiche proprie di ogni singolo prodotto. Un’azione troppo prolungata degli acidi, infatti, potrebbe rovinare le mattonelle del pavimento, e togliere troppa lucentezza alla superficie del rivestimento in ceramica o in gres porcellanato.

Per evitare ciò, dopo aver lasciato agire i prodotti antiscivolo per il tempo necessario, si utilizzano prodotti specifici in grado di neutralizzaregli acidi e di interrompere il processo di corrosione delle superfici, che vanno infine risciacquate accuratamente per rimuovere ogni traccia dei composti applicati.

2.Come rendere antiscivolo il pavimento in marmo

Il marmo è uno dei rivestimenti per pavimenti più elegantee di classe, e ha anche ottime qualità d’impermeabilità che ne fanno il materiale ideale per i pavimenti di bagni e cucine. Per non correre il rischio di scivolare sul pavimento in marmo, specie se bagnato, puoi utilizzare le lastre di marmo lavorate con tecniche particolari, in grado di conferire al marmo una maggiore ruvidezza, e una minore scivolosità, come ad esempio la bocciardatura, la sabbiatura, la fiammatura o la rigatura.

Se però hai già un pavimento in marmo nella tua casa, e vuoi comunque ridurne la scivolosità, puoi sempre lucidarlo con cere speciali antiscivolo, che lasciano sul rivestimento del pavimento un sottile strato di materiale dall'alto potere aggrappante, e dunque non scivoloso, pur dando al marmo la sua caratteristica lucentezza e brillantezza.

Prima di poter applicare le cere speciali antiscivolo, dovrai pulire a fondo il tuo pavimento per rimuovere ogni traccia delle precedenti cerature. Puoi farlo con un lavaggio accurato, utilizzando una soluzione di ammoniaca e acqua, che puoi stendere con un panno in microfibra, e con un secondo lavaggio a base di acqua e bicarbonato, scaglie di sapone di Marsiglia e un po’ di alcool.

3.Il rivestimento con vernici antiscivolo

Un altro sistema utilizzato per rendere antiscivolo i pavimenti in ceramica, in alternativa all'applicazione di prodotti che modifichino la ruvidezza delle mattonelle, consiste nella stesura di un sottile strato di vernice poliuretanica sopra il rivestimento in mattonelle del pavimento. Vengono in genere utilizzate vernici poliuretaniche ad alta resistenza all'abrasione, agli agenti atmosferici e ai raggi ultravioletti, vernici con cui si possono ottenere superfici continue trasparenti o anche velate, e che possono accentuarele decorazioni dei rivestimenti per pavimenti di ogni genere, dal cotto al gres porcellanato e alla pietra naturale.

Per la stesura delle vernici di questo tipo, è sufficiente un’attrezzatura molto semplice: uno spruzzatore, uno straccio e un secchio. Occorre pulire le superfici da trattare, utilizzando un prodotto ad alto potere sgrassante per permettere alla vernice di aderire in modo corretto. Utilizzando la soda caustica, ad esempio, è possibile rimuovere ogni traccia di sporcizia e di grasso dalle mattonelle, e prepararle per la stesura della vernice antiscivolo.

I tempi di asciugaturadelle vernici vanno dai 45 minuti alle due ore, in base al tipo di rivestimenti su cui vengono stese. Al termine del trattamento, occorre rimuovere i residui della vernice con una pulizia adeguata, e valutare se il risultato ottenuto è in linea con le proprie aspettative in termini di scivolosità e lucentezza del pavimento, e nel caso ripetere il trattamento.

4.Il rivestimento con strisce antisdrucciolo

Se devi rendere antiscivolo dei pavimenti dalle superfici piccole, e magari anche scomodeda trattare, puoi anche optare per l’applicazione di strisce di materiale antisdrucciolo. Sono l’ideale per rendere antiscivolo i gradini e le rampe delle scale, dove è necessaria anche una maggior aderenza al calpestio, per via della pericolosità maggiore di eventuali cadute mentre si salgono o si scendono le scale.

A seconda del rivestimento dei gradini, si possono applicare strisce di materiali antisdrucciolo dalle differenti finituree colori: esistono strisce con effetto marmo, legno o ceramica, che possono passare quasi inosservate senza risaltare troppo sui gradini, pur garantendo un’ottima aderenza al calpestio.

L’applicazione delle strisce antisdrucciolo è piuttosto semplice: dopo aver pulito a fondo le superfici dei gradini, per garantire la massima adesionedei collanti delle strisce, è sufficiente applicarle rimuovendo la banda protettiva delle strisce autoadesive, e posizionandole sui gradini. Se però vuoi assicurarti una tenuta più duratura delle strisce antisdrucciolo, puoi aggiungere dei collantisui gradini prima di applicarvi le strisce.

Sei ancora sicuro di volerlo fare tu?

Rendere un pavimento antiscivolo è un lavoro non troppo semplice, e richiede una certa esperienzaper poter essere eseguito in modo corretto. Se non vuoi cimentarti in un lavoro di questo genere, perché magari ritieni di non saperne abbastanza su come rendere un pavimento antiscivolo, puoi sempre rivolgerti a un professionistache si occupi di rendere antiscivolo i pavimenti della tua casa: se vuoi, possiamo metterti in contatto con quelli più qualificati della tua zona.

Quanto costa rendere un pavimento antiscivolo?

Ora che hai visto come rendere un pavimento antiscivolo, vorrai sapere quanto può costare questo genere di lavori. Se vuoi farti un’idea ben precisa del prezzo di posa dei pavimenti per la tua casa, ti invitiamo a consultare la nostra guida ai prezzi specifica. Ti spiegherà quali sono i prezzi dei materiali impiegati, e le tecniche più adatte per rendere antiscivolo i pavimenti della tua casa.

Trova su Instapro la ditta giusta per te

Se cerchi un professionista o una ditta specializzata che siano in grado di realizzare il tuo progetto a regola d’arte e con la massima cura, allora sei nel posto giusto. Instapro ti mette in contatto con le dittepiù qualificate della tua zona, esperte in ogni genere di lavori per la casa. Ti basterà inviarci una semplice richiesta, e descriverci in dettaglio quali sono le tue esigenze, e ti faremo avere i loro preventivi dettagliati. Potrai quindi rivolgerti direttamente a loro, ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno, e scegliere il professionista che fa per te, anche leggendo i commenti e le recensioni che i nostri clienti hanno scritto su di loro.

Informazioni su Instapro

Instapro ha sede ad Amsterdam, Paesi Bassi, e fa parte fin dal 2015 di un gruppo internazionale di aziende dedicate ai servizi per la casa. Il nostro lavoro consiste nel far incontrare domanda e offerta, e viceversa. Il nostro team di professionisti è composto da più di 120 persone, tutte impegnate ogni giorno nel realizzare la nostra missione: rendere più semplice, affidabile ed efficace l’incontro tra professionisti e clienti. Per questo selezioniamo i professionisti e le aziende più qualificati di ogni zona d'Italia, per segnalarli ai clienti che hanno bisogno di affidarsi a loro per la realizzazione di ogni genere di servizi per la casa.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un pavimentazione vicino a te