Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Termini e condizioni

Per Professionisti

Ai servizi di Instapro si applicano le seguenti condizioni generali oltre a tutte le vigenti disposizioni di legge. Utilizzando la Piattaforma di Instapro il Professionista accetta le presenti condizioni che, per gli effetti, saranno vincolanti tra le Parti.

Articolo 1.    Definizioni

Nelle presenti Condizioni Generali, qualora utilizzati con lettera maiuscola, i seguenti termini avranno il significato loro *infra *attribuito (tanto al singolare che al plurale).

1.1.     Account: l'account sulla Piattaforma che permette al Professionista di utilizzare i Servizi.

1.2.     Pubblicità: una pubblicità sulla Piattaforma od altra richiesta inviata per mezzo della Piattaforma in cui una commissione per Prestazione Occasionale di Servizi viene offerta da un Committente.

1.3.     Condizioni Generali: le presenti condizioni generali, indipendentemente dalla forma in cui esse sono comunicate.

1.4.     Credito: un importo messo a disposizione del Professionista da parte di Instapro, il quale può essere usato per il pagamento del Prezzo del lead.

1.5.     Servizio: il Servizio offerto da Instapro che consiste fra l'altro nell’utilizzo della Piattaforma.

1.6.     Utente: ogni Utente che si serve in qualsiasi modo della Piattaforma, fra cui, sono ricompresi (senza intenzione di esaustività) i Committenti e i Professionisti.

1.7.     Prezzo del lead: la retribuzione dovuto dallo Specialista dopo aver ottenuto un Lead in base ad una Reazione, come definito in modo più dettagliato nell' Articolo 19.1 delle presenti Condizioni Generali.

1.8.     Lead: dati che sono messi a disposizione dello Specialista su iniziativa del Committente al quale lo Specialista ha mandato una Reazione e che permettono allo Specialista di contattare il Committente sia direttamente che per mezzo di Instapro.

1.9.     Committente: la persona fisica o giuridica che offre un incarico per una Prestazione Occasionale di Servizio conferisce tale incarico per una Prestazione Occasionale di Servizi a uno Professionista servendosi della Piattaforma.

1.10.    Professionista: la persona fisica o giuridica che si offre, per mezzo della Piattaforma, per svolgere delle Prestazioni Occasionali di Servizi su incarico di un Committente o che reagisce ad uno o più incarichi di un Committente. Ogni Professionista viene visto come utente professionista e pertanto gli si applicano le disposizioni legali previste per i contratti con professionisti e non ricade, invece, in alcun modo in alcuna definizione di ‘consumatore’ prevista dalla legge applicabile né è soggetto ad alcuna previsione prevista per i rapporti con i consumatori.

1.11.    Contratto: il contratto concluso tra Instapro e il Professionista per il Servizio, e del quale le Condizioni Generali costituiscono parte integrante e sostanziale.

1.12.    Pagina Profilo: una pagina della Piattaforma che offre un prospetto del profilo, delle review e dei progetti del Professionista. L'impostazione della Pagina Profilo e la tipologia di dati che vengono presentati sulla Pagina Profilo potrà essere, di volta in volta, modificati da Instapro, a sua esclusiva discrezione.

1.13.    Piattaforma: la Piattaforma offerta da Instapro per mezzo del sito web www.Instapro.it, di un'applicazione o in qualunque altro modo, sulla quale i Committenti e i Professionisti possono entrare a contatto.

1.14.    Prestazioni di Lavoro: significa qualsiasi prestazione lavorativa prestata individualmente a beneficio di un datore di lavoro o committente, in via continuativa e non occasionale, ivi incluse le prestazioni rese nell’ambito di un rapporto di lavoro subordinato, di collaborazione coordinata e continuativa, nonché nell’ambito di un lavoro a progetto.

1.15.    Prestazione Occasionale di Servizi: significa qualsiasi prestazione di lavoro autonomo e di servizi fornite e/o richieste in maniera occasionale, ivi incluse le prestazioni occasionali di tipo accessorio e le prestazioni d’opera occasionale, con esclusione, in ogni caso, delle Prestazioni di Lavoro.

1.16.    Reazione: ogni Reazione dello Specialista ad una Pubblicità, indipendentemente dal contenuto della stessa.

1.17.    Instapro: la società a responsabilità limitata secondo il diritto Olandese Werkspot BV, con sede ad Amsterdam (1017 BS) a Herengracht 469, ed iscritta presso la Camera di Commercio Olandese con il numero 18079951.

Articolo 2.    Generalità

2.1.     Le presenti Condizioni Generali si applicano a tutti i Contratti, in qualunque modo essi siano stati stipulati, tra Instapro e il Professionista.

2.2.     Le presenti Condizioni Generali si intenderanno approvate per fatti concludenti dal Professionista – e si applicheranno a tutti i successivi Contratti con il Professionista – qualora il Professionista ponga qualsiasi attività disciplinata dalle previsioni delle Condizioni Generali ovvero utilizzi i Servizi, la Piattaforma (in qualsiasi modo).

2.3.     Instapro ha il diritto di modificare, in qualsiasi momento, le Condizioni Generali. Instapro comunicherà – almeno 30 giorni prima della loro entrata in vigore – le modifiche alle Condizioni Generali al Professionista. Qualora il Professionista non intenda accettare le modifiche, il Professionista dovrà darne comunicazione a Instapro entro il suddetto termine di 30 giorni e, in tal caso, i Contratti in essere s’intenderanno automaticamente risolti all’atto della ricezione della comunicazione del Professionista da parte di Instapro; la cessazione dei Contratti lascerà naturalmente fermi e impregiudicati i diritti e obblighi maturati in capo alle parti prima della cessazione medesima.

2.4.     Le deroghe alle Condizioni Generali saranno solo valide se esplicitamente convenute per iscritto o per e-mail tra Instapro e lo Specialista.

2.5.     In nessun caso, Instapro accetta ovvero saranno applicabili ai rapporti tra Instapro e il Professionista le eventuali condizioni generali applicate dal Professionista o inviate dal medesimo a Instapro qualora non siano stato espressamente accettate per iscritto da Instapro.

2.6.     Qualora una qualsiasi clausola delle presenti Condizioni Generali venga dichiarata nulla, invalida o inefficace, le altre previsioni resteranno in vigore. Instapro formulerà allora una nuova clausola per sostituire la clausola nulla, invalida o inefficace, che rispetti il più possibile la portata e il tenore della clausola originale.

Articolo 3.    Stipula del Contratto

3.1.     I Contratti possono essere stipulati, a scelta delle Parti, in modo orale, scritto, telefonico, elettronico o in altra maniera. Instapro decide – a suo insindacabile giudizio – quale tipo di stipula ella accetta o meno. Il Contratto è vincolante tra le parti, indipendentemente dal modo in cui sia stato stipulato.

3.2.     Ai fini di chiarezza, le previsioni di cui all'Articolo 6:230o del Codice Civile Olandese in materia del diritto di recesso in favore dei consumatori non si applica al Contratto, dato che il Professionista non è qualificabile come consumatore.

Articolo 4.    Prestazione del Servizio

4.1.     Instapro offre una Piattaforma sulla quale i Committenti e i Professionisti possono entrare a contatto per lo svolgimento di Prestazione Occasionale di Servizi. In tale contatto Instapro svolge solo un ruolo di facilitatore e non può in alcun modo essere responsabile per gli atti, il comportamento o l'inadempienza di un Utente compiuti per mezzo di o connessi all'uso della Piattaforma o in altro modo.

4.2.     Instapro ha il diritto di modificare in ogni momento (il contenuto de) i suoi Servizi e / o di terminarli, restando inteso che dette modifiche non avranno effetto sui Servizi in corso di esecuzione.

4.3.     Instapro ha composto e redatto il contenuto della Piattaforma con la massima cura. Il contenuto di tutte le informazioni sulla Piattaforma sotto forma di Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews e proposte è stato invece fornito dagli Utenti. Ogni Utente è pertanto esclusivamente responsabile della correttezza, completezza e contenuto di tali informazioni. Instapro non ha alcuna responsabilità per il contenuto di Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews e proposte, né per qualsiasi altra comunicazione tra gli Utenti. Inoltre, e ai soli fini di chiarezza, Instapro non sarà in alcun modo responsabile per l’adempimento da parte dei Committenti e degli Specialisti delle rispettive obbligazioni, quali, a mero titolo esemplificativo, e non esaustivo, l’obbligazione di pagamento, il corretto svolgimento delle Prestazione Occasionale di Servizi e il rispetto delle esigenze di qualità poste da Instapro.

4.4.     Instapro pubblica le Informazioni fornite dagli Utenti sulla Piattaforma, per quanto il diritto vigente ciò permetta, sulla base "as is" ("come è"), senza procedere ad alcun controllo preventivo delle medesime, escludendo eventuali esplicite o tacite garanzie, promesse o salvaguardia di diritti, di qualunque natura esse siano, fra le quali si comprendono anche (ma non ci si limita a) l'esclusione di garanzie per diritti (anche di proprietà), qualità sufficiente, idoneità ad un certo scopo o uso, e l'esclusione di infrazione a diritti di proprietà o diritti di terzi. Più in particolare, Instapro non garantisce: (a)  che le informazioni sulla Piattaforma, tra cui si comprendono le informazioni fornite dagli Utenti, siano corrette, complete, adatte ed aggiornate e che non violano, in qualunque modo, alcuna previsione di legge; (b)  che la Piattaforma possa funzionare senza interruzioni e l’assenza di virus, trojan horses ed altri vizi e/o errori, né che eventuali difetti possano essere rimediati; e (c)  che la Piattaforma e/o i sistemi di Instapro non vengano utilizzati in modo illegittimo da terzi.

4.5.     Instapro si limita a mettere a disposizione di Professionisti e Committenti una Piattaforma per facilitare il contatto tra i medesimi al fine dello svolgimento di Prestazioni Occasionali di Servizi; pertanto e per chiarezza, Instapro non svolge alcune attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale o supporto alla ricollocazione professionale. Di conseguenza, è tassativamente vietato a qualsiasi Utente di offrire o richiedere Prestazioni di Lavoro attraverso la Piattaforma, così come di contattare altri Utenti a tale scopo. In caso di violazione di tale divieto da parte dell’Utente, Instapro non potrà esserne ritenuta in alcun modo responsabile; l’Utente ne sosterrà integralmente la responsabilità e dovrà tenere manlevata ed indenne Instapro da qualsiasi conseguenza pregiudizievole dovesse derivarne.

Articolo 5.    Manutenzione

5.1.     Instapro ha il diritto di disattivare (temporaneamente) la Piattaforma o di limitare l'uso della stessa, ad esempio nel caso in cui ciò sia necessario o auspicabile per la manutenzione o l'aggiornamento della Piattaforma, senza che ciò possa comportare alcun diritto degli Utenti al risarcimento dei danni da parte di Instapro. Instapro non è tenuta ad informare gli Utenti, in anticipo, di tali sospensioni o interruzioni.

Articolo 6.    Utilizzo del Servizio e informazioni

6.1.     Solo le persone fisiche e giuridiche che non siano consumatori e che siano specializzati nell'effettuazione di Prestazione Occasionale di Servizi si possono registrare come Professionista sulla Piattaforma. Non sono ammesse le registrazioni di agenzie di lavoro interinale e simili.

6.2.     Il Professionista garantisce che tutti i dati, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo ma non esaustivo, il suo nome, l’indirizzo di residenza (anche fiscale) ovvero sede sociale, e-mail usate e fornite nel contesto del Servizio siano completi, corretti ed aggiornati e che userà il Servizio unicamente per sé stesso. Inoltre il Professionista garantisce: (a)  di essere autorizzato ad usare i Servizi e che l’utilizzo dei servizi non comporta, in alcun modo, violazione delle norme di legge applicabile; (b)  che nel rispondere alle Pubblicità, nell'offerta e nell'esecuzione delle Prestazione Occasionale di Servizi (intendendosi quali Prestazioni Occasionali di Servizi) egli rispetterà le leggi e regolamentazioni vigenti; (c)  in caso di Professionista persona giuridica, di essere iscritto nel registro della Camera di Commercio, che manterrà tale iscrizione durante il Contratto e che la detta iscrizione riguardi il campo in cui il Professionista lavora; (d)  in caso di Professionista persona fisica, di essere dotato di partita IVA; (e)  di soddisfare (e di soddisfarli per tutta la durata del Contratto) i criteri qualitativi in vigore per i Professionisti formulati da Instapro e che Instapro comunicherà periodicamente per mezzo della Piattaforma o in altro modo al Professionista. In caso di modifica, Instapro comunicherà al Professionista i nuovi requisiti qualitativi prima della loro entrata in vigore , concedendogli un termine ragionevole per adeguarsi e soddisfare a tali nuovi requisiti; e (f)  di (continuare) sempre a rispettare le vigenti regole interne ("regole della casa") per gli Utenti come comunicate sulla Piattaforma. Tali regole interne potranno essere modificate di tempo in tempo da Instapro.

6.3.     Il Professionista invierà, potrà ricevere e postare messaggi – con lo scopo di ottenere un incarico per l'esecuzione di una Prestazione Occasionale di Servizi per un Committente – esclusivamente tramite la Piattaforma. Lo Specialista non invierà e postare messaggi o comunicazioni con un contenuto e/o per finalità che non rientrano nello scopo del Servizio e si asterrà dall'inviare messaggi non desiderati e/o non richiesti ai Committenti.

6.4.     Inserendo dei dati sulla Piattaforma, ivi incluso ma non limitati a Reazioni, offerte, preventivi ed informazioni su lavori e prodotti, il Professionista fornisce il proprio espresso consenso alla pubblicazione di tali dati sulla Piattaforma e garantisce di avere tutti i diritti per fornire tali consenso. Il Professionista è al corrente del fatto che il posizionamento della sua Reazione, offerta, preventivo ed altre informazioni sulla Piattaforma è soggetto ad un numero di fattori e che il Professionista non può far valere alcuna pretesa o diritto a un determinato posizionamento o visibilità.

6.5.     Il Professionista è personalmente responsabile del contenuto dei dati da lui pubblicati sulla Piattaforma. Egli garantisce che il contenuto di tali dati sia corretto, aggiornato e veritiero, che non violi la legislazione e regolamentazione applicabile, e che non sia illegittimo. Inoltre il Professionista garantisce che nel fornire tali dati egli non agisce in modo scorretto o sleale nei confronti degli altri Utenti e che, in nessun modo, non violerà gli interessi ovvero lederà la buona fama di Instapro.

6.6.     In ogni caso, i dati seguenti non potranno essere pubblicati o postati sulla Piattaforma: (a)  materiali, dati o informazioni che siano contrari a qualunque norma di legge o regolamento e vigente ovvero alle presenti Condizioni Generali; (b)  materiali, dati o informazioni che si riferiscono alla prestazione di Servizi illegali o Servizi che possono causare in qualsiasi modo danni alla proprietà di altri; (c)  materiali, dati o informazioni che possano violare diritti di proprietà intellettuale ovvero violare norme in materia di tutela dei dati personali ovvero con cui si violano o possono violare altri diritti di Instapro o di terzi; (d)  materiali, dati o informazioni che – a giudizio insindacabile di Instapro – siano contrari al buon costume o al buon gusto o all’ordine pubblico ovvero siano violenti o incitino alla violenza o all'odio nei confronti di altri; (e)  materiali, dati o informazioni in cui in qualsiasi modo si menziona o si rinvia a un Servizio, sito web, app, Piattaforma ovvero ogni altro strumento che sia paragonabile ovvero concorrente del Servizio o Piattaforma; (f)  una Pubblicità che ha quale scopo la promozione (in)diretta di un'impresa; (g)  materiali provenienti da un'agenzia di lavoro interinale; (h)  materiali contrari all' Articolo 6.3 delle presenti Condizioni Generali.

6.7.     Il Professionista posterà ovvero invierà le Reazioni esclusivamente per mezzo della Piattaforma e non potrà condividere, in alcun modo, dati di contatto con il Committente finché non abbia ricevuto un Lead in risposta ad una Reazione. Il Professionista non cercherà in alcun modo di utilizzare sistemi ovvero modalità idonee ad aggirare o evitare il pagamento del Prezzo del Lead a Instapro, ad esempio per mezzo di uno scambio di dati di contatto o in altro modo.

6.8.     Instapro si riserva il diritto di cambiare e/o modificare le informazioni fornite dal Professionista. Instapro si conserva altresì il diritto – ma non sarà in nessun modo tenuto a esercitare il proprio diritto – di rifiutare la pubblicazione o di eliminare dalla Piattaforma Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews, proposte ed altri dati, ad esempio perché questi sono non veritieri, contrari alla legge o illegittimi ovvero lesivi di diritti di terzi, senza che il Professionista possa far valere alcun diritto di risarcimento dei danni.

6.9.     I Contratti tra il Committente e il Professionista sono stipulati nel momento che il Committente afferma esplicitamente al Professionista l'accettazione del Contratto. Instapro non è parte dei Contratti conclusi tra il Committente e il Professionista. Instapro non potrà esercitare – e non eserciterà – pertanto alcun controllo sulla qualità, sicurezza o legalità degli incarichi e/o dei lavori, sulla correttezza delle offerte, la capacità dei Committenti di far effettuare le Prestazioni Occasionali di Servizi e/o la competenza dei Professionisti a eseguire le Prestazioni Occasionali di Servizi medesimi. Il Professionista terrà indenne e manlevata Instapro da ogni e qualsiasi domanda di terzi avente a oggetto quanto precede.

6.10.    L' uso dei dati (personali) che il Professionista riceve per mezzo della Piattaforma può avvenire unicamente allo scopo per il quale sono stati forniti. Non è consentito al Professionista di utilizzare, elaborare o comunque trattare tali dati per finalità diverse, ivi compreso - ma non limitata a - qualunque forma di comunicazione indesiderata (spam). Non è nemmeno permesso raccogliere i dati personali (compresi gli indirizzi e-mail) degli Utenti a qualsiasi scopo.

6.11.    Nel caso in cui il Professionista agisca in modo contrario a quanto previsto all'Articolo 5.10, il Professionista dovrà corrispondere, senza che sia a ciò richiesto alcun avviso o constatazione di inadempienza e senza alcuna pronuncia giudiziale, una penale, immediatamente esigibile, di EUR 1.000 (mille euro) per evento (intendendosi l'uso illegittimo di un dato (personale) quale un singolo evento), fermo restando comunque il diritto di Instapro di esercitare nei confronti del Professionista eventuali ulteriori rimedi o azioni. Ivi incluso il diritto di agire per il risarcimento del maggior danno.

Articolo 7.    Reviews

7.1.     Un Committente ha il diritto di aggiungere una review alla Pagina Profilo del Professionista dal quale ha fatto eseguire le Prestazioni Occasionali di Servizi. Nella review saranno riportati dal Committente i dati ivi previsti.

7.2.     Il contenuto di una review viene determinato esclusivamente dal Committente. Instapro non ha alcun controllo su quanto scritto dal Committente e, per gli effetti, non può essere tenuta responsabile del contenuto delle reviews. Instapro non è responsabile di qualsiasi danno causato dal contenuto di una review.

7.3.     Instapro avrà sempre il diritto di cancellare una review. Potrà procedere alla eliminazione di una review fra l'altro – ma non solo – nel caso in cui, dopo che gli è stato segnalato la presenza di una review non corretta, non affidabile, sicuramente illegittima ovvero che non soddisfa, per qualsiasi motivo, le condizioni per le reviews (previste dalle presenti Condizioni ovvero sulla Piattaforma), accerti la veridicità di quanto segnalatole.

7.4.     Una review deve in ogni modo soddisfare le seguenti condizioni: (a)  non può contenere linguaggio offensivo, volgare, osceno o razzista; (b)  non può contenere dati personali relativi a un Professionista; (c)  non può contenere link e/o scripts; e (d)  deve essere stata inserita dal Committente e riferirsi al Professionista da cui il Committente ha avuto una Reazione e/o con cui il Committente ha stipulato un Contratto.

Articolo 8.    Privacy

8.1     Instapro elabora i dati personali degli Utenti ai fini dell'esecuzione dei Servizi e delle attività accessorie ai Servizi medesimi, sempre nel rispetto della Legge sulla protezione dei dati personali e legislazione consecutiva per la protezione dei dati personali.

8.2     Alla elaborazione dei dati personali di applica la dichiarazione sulla Privacy di Instapro, come pubblicata sulla Piattaforma.

Articolo 9.    Account e comunicazione di informazioni da parte dello Specialista

9.1.     Per poter usare i Servizi di Instapro l'Utente deve fare un Account secondo quanto descritto e meglio previsto sulla Piattaforma, indicando i dati ivi richiesti.

9.2.     Instapro può chiedere, di volta in volta, al Professionista di fornire informazioni aggiuntive. Il Professionista fornirà dette informazioni non appena richiesto da Instapro. Nel caso in cui il Professionista non fornisca le informazioni aggiuntive entro 14 (quattordici) giorni dalla relativa richiesta di Instapro, quest'ultima avrà il diritto di bloccare l'Account del Professionista finché tali informazioni non siano state fornite.

9.3.     Un Account viene aperto e reso pubblico solo quando Instapro ha confermato e in tal modo accettato per iscritto ovvero per e-mail la richiesta di apertura del medesimo. Il Professionista potrà pubblicare o postare Reazioni con il proprio Account non prima che Instapro abbia controllato che il Professionista soddisfi i requisiti qualitativi richiesti.

9.4.     Instapro ha il diritto di rifiutare l'apertura di un Account e/o la pubblicazione di una Reazione, Pubblicità, incarico, review, offerta, preventivo o altre informazioni da parte del Professionista o di eliminarle qualora esistono fondati motivi (con ciò intendendosi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, il fatto che il Professionista non soddisfi le esigenze qualitative di Instapro o il sospetto che lo Specialista agisca in maniera non in conformità al Contratto, alle presenti Condizioni Generali ovvero alle norme di legge applicabile).

9.5.     Per avere accesso all’Account viene rilasciata una password al Professionista. Tale password è strettamente personale e non è permesso al Professionista conceda l'uso a dei terzi. Il Professionista sarà responsabile di qualsiasi utilizzo effettuato tramite il proprio Account e terrà indenne e manlevata Instapro da qualsivoglia domanda di risarcimento di danni da parte di terzi e da qualsivoglia altra domanda relativa e/o, comunque, connessa all’utilizzo del Servizio fatto tramite l’Account del Professionista medesimo.

9.6.     Instapro ha il diritto di modificare la password se ciò si renda necessario per motivi di sicurezza ovvero nell'interesse del corretto funzionamento del Servizio e della Piattaforma.

Articolo 10.    Diritti di proprietà intellettuale

10.1.     Tutti i diritti di proprietà intellettuale o industriale relativi a ovvero connessi alla Piattaforma sono di proprietà esclusiva di Instapro ovvero di soggetti che hanno fornito in licenza a Instapro tali diritti di proprietà intellettuale o industriale, con la sola esclusione del materiale fornito dagli Utenti mediante pubblicazione di Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews, proposte od altre.

10.2.     Non è permesso al Professionista mettere a disposizione dei terzi, in qualsiasi modo, la Piattaforma ovvero qualunque contenuto della stessa senza il permesso scritto di Instapro, né di riprodurlo, diffonderlo, inviarlo o di elaborarne il contenuto in qualunque modo in un altro documento o in altri materiali. Ciò significa fra l'altro che il Professionista non potrà scaricare e riusare in tutto o in parte il contenuto di uno o più banche dati, e /o di richiedere e scaricare ripetutamente e sistematicamente in tutto o in parte tali banche dati per riusarne i dati ai sensi della Legge sulle Banche dati senza previo consenso scritto di Instapro.

10.3.     Il Professionista garantisce che le informazioni da lui pubblicate sulla Piattaforma, ivi comprese Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews e proposte, non costituiscano violazione di diritti (anche di proprietà intellettuale o industriale) di terzi. Il Professionista terrà indenne e manlevata Instapro da ogni e tutte le eventuali domande di qualsivoglia terzo e, comunque, connesse alle informazioni da lui pubblicate sulla Piattaforma, ivi compresa qualsiasi domanda basata sull'asserzione che le informazioni pubblicate costituiscano violazione di qualsiasi diritto (anche di proprietà intellettuale o industriale) di terzi.

Articolo 11.    Esclusione

11.1.     Instapro si riserva il diritto di – liberamente e a suo insindacabile giudizio – risolvere il Contratto e di non consentire al Professionista alcun ulteriore utilizzo della Piattaforma e del Servizio, fra l'altro bloccando il suo Account e/o chiudendolo, senza la restituzione di qualsiasi pagamento eventuale effettuato dal Professionista a Instapro, in presenza di grave inadempimento da parte del Professionista. A mero titolo esemplificativo e non esaustivo, è facoltà di Instapro di risolvere il Contratto ovvero di eliminare l’account del Professionista per inadempimento di quest’ultimo, nel caso in cui: (a)  il Professionista non adempia, in tutto o in parte, alle presenti Condizioni Generali; (b)  il Professionista violi i diritti (anche di proprietà intellettuale o industriale) di terzi; (c)  Instapro abbia il fondato sospetto che il Professionista abbia commesso frode, truffa, contraffazione ovvero altri reati; (d)  il Professionista gestisca un'agenzia di lavoro interinale o impresa paragonabile; (e)  il Professionista pubblichi una review circa una attività da lui eseguita ovvero il Professionista si presenti, in modo falso o fraudolento, sulla Piattaforma come Committente; (f)  il Professionista per mezzo del Servizio invii messaggi di natura commerciale o altri messaggi aventi – ovvero si possa ragionevolmente presumere che tali abbiano – quale scopo quello diverso da ottenere Reazioni di altri Professionisti per l'esecuzione di lavori e/o agisca comunque in modo contrario all' Articolo 5.3 delle presenti Condizioni Generali; (g)  il Professionista agisca in modo contrario alle norme di legge di volta in volta applicabile; (h)  il Professionista cerchi in qualsiasi modo di evitare il pagamento del Prezzo del lead; (i)  il Professionista non soddisfi (più) le esigenze ovvero i requisiti qualitativi richiesti da Instapro ovvero con il Servizio prestato da questa; (j)  il Professionista utilizzi, a insindacabile giudizio di Instapro – con i collaboratori di Instapro o i Committenti (ovvero suoi collaboratori) –un linguaggio offensivo, diffamatorio, volgare, osceno o razzista.

Articolo 12.    Forza maggiore

12.1.     Qualora l’esecuzione degli obblighi di cui alle presenti Condizioni Generali ovvero al Contratto sia ritardata e/o impedita da cause di forza maggiore, Instapro non potrà essere ritenuta, in alcun modo, responsabile per l’eventuale ritardo e/o inadempimento delle proprie obbligazione. Per "forza maggiore" si intendono qualsiasi evento e/o fatto indipendente dalla volontà di Instapro, avente carattere imprevedibile e straordinario, anche attribuibile a fornitori ovvero qualsivoglia terzo e dei quali Instapro si serva, ovvero in caso di hacks e mancato funzionamento di internet e/o mancata connessione.

Articolo 13.    Responsabilità di Instapro

13.1.     Instapro è esclusivamente responsabile di danni diretti sofferti dal Professionista. Per danni diretti si intendono soltanto i costi che il Professionista ha dovuto ragionevolmente sostenere per eliminare il danno sofferto nonché i costi ragionevolmente sostenuti per la prevenzione o limitazione dei danni e i costi ragionevolmente sostenuti per stabilirne la causa ed estensione.

13.2.     La responsabilità totale di Instapro non potrà in alcun modo supererà , il minore tra (a) il corrispettivo complessivamente pagato dal Professionista a Instapro per il Servizio nei dodici mesi precedenti al verificarsi dell'evento che ha causato il danno, con un massimo, e (b) 500 (cinquecento) euro.

13.3.     Viene esclusa ogni responsabilità di Instapro per danni indiretti, ivi compresi ma non limitati a danni consequenziali, utili mancati e fatturato mancato. Più in particolare, Instapro non sarà responsabile di danni sofferti dal Professionista causati da terzi, anche se questi ultimi si sono serviti della Piattaforma e/o dei Servizi.

13.4.     Nulla di quanto contemplato nel presente Contratto limita la responsabilità di Instapro in caso di dolo o colpa grave di quest’ultima ovvero del suo senior management ovvero in tutti i casi in cui tale limitazione di responsabilità è esclusa da norme inderogabili di legge.

Articolo 14.    Rinvii

14.1.     La Piattaforma contiene rinvii (ad esempio, per mezzo di un hyperlink, banner o button) ai siti web di terzi. Instapro non ha alcun controllo su tali siti web e non è responsabile del contenuto degli stessi né della politica di tali siti, fra cui quella di privacy.

Articolo 15.    Protezione dei sistemi

15.1.     Instapro si impegna a fare quanto ragionevolmente possibile per proteggere i propri sistemi dalla perdita e/o ogni forma di uso illegittimo. A tale scopo, Instapro prenderà le idonee misure tecniche e organizzative, tenendo fra l'altro conto dello stato della tecnica.

Articolo 16.    Comunicazione di Infrazione

16.1.     Reazioni, Pubblicità, incarichi, reviews e proposte devono essere pubblicate secondo le modalità previste nella Piattaforma e indicando i dati ivi richiesti.

16.2.     Qualora un Professionista ritenga che alcuna informazione da inserire sulla Piattaforma ovvero già pubblicata sulla Piattaforma sia illegittima, può comunicarlo a Instapro utilizzando l’apposita funzione di contatto presente sulla Piattaforma. A seconda dei dati indicati dal Professionista, Instapro prenderà in esame la comunicazione. Questa dovrà contenere le informazioni necessarie per la valutazione da parte di Instapro e il Fornitore si impegna fin d’ora a fornire a Instapro le ulteriori informazioni richieste dalla medesima. Se dalla comunicazione risulta che il materiale contestato è chiaramente illegittimo, esso verrà eliminato da Instapro. Effettuando tale comunicazione, il Professionista si impegna a tenere indenne e manlevata Instapro da ogni e qualsivoglia domanda di terzi relativa o comunque connessa all'eliminazione dei materiali, ivi incluso qualsivoglia danno e costo che Instapro dovesse sostenere in conseguenza di tali, ivi compreso - ma non limitato al solo – risarcimento dei costi per l'assistenza legale.

Articolo 17.    Durata e terminazione dei Contratti a durata indeterminata

17.1.     Salvo che sia previsto diversamente ovvero diversamente concordato tra le parti, il Contratto tra Instapro e il Professionista è a tempo indeterminato.

17.2.     Il Professionista potrà recedere dal Contratto in qualsiasi momento inviando una e-mail a info@instapro.it con l'oggetto ‘Cancellazione Account'. Nel caso in cui Instapro offra una modalità di recesso per mezzo dell’Account medesimo, il recesso potrà essere effettuato anche utilizzando tale funzionalità.

17.3.     Instapro ha il diritto di recedere dal Contratto, in ogni momento, mediante preventiva comunicazione scritta da inviarsi almeno 1 mese prima della data di effetti del relativo recesso. Instapro comunicherà tale recesso per mezzo dell'Account o per e-mail.

17.4.     Nel caso in cui il Professionista si trovi in stato di insolvenza anche di fatto, ovvero depositi istanza di concordato preventivo, ovvero sospenda la gestione o lo svolgimento della propria attività di impresa ovvero agisca in violazione alle presenti Condizioni Generali od ad altre clausole del Contratto, Instapro ha il diritto di risolvere il Contratto con decorrenza immediata e senza che a ciò sia richiesta alcuna constatazione di inadempienza, fatti comunque salvi gli ulteriori diritti di legge e di contratto di Instapro.

17.5.     In caso di risoluzione o recesso del Contratto, per qualunque motivo, non fa venire meno l’obbligo del Professionista al pagamento degli importi già maturati e dovuti a Instapro.

Articolo 18.    Tariffe e retribuzioni

18.1.     Il Professionista è tenuto a corrispondere a Instapro un corrispettivo (il "Prezzo del Lead") qualora egli riceva un Lead a seguito di una Reazione. L’importo del Prezzo del Lead dipende dalla tipologia delle Prestazioni Occasionali di Servizi richieste Prestazione Occasionale di Servizi e può, di volta in volta, variare. L’importo del Prezzo del Lead viene, di volta in volta, comunicato al Professionista prima dell’invio di una Reazione dal Professionista medesimo tramite la Piattaforma. Inviando una Reazione, il Professionista conviene e concorda di dover corrispondere il Prezzo del Lead preventivamente comunicato, qualora egli riceva effettivamente un Lead a seguito della Reazione.

18.2.     Instapro pratica una politica di restituzione che permette al Professionista di chiedere, in alcune circostanze, una restituzione del Prezzo del Lead (la "Restituzione"). La Restituzione viene corrisposta sotto forma di un credito pari al Prezzo del Lead, il quale può essere (soltanto) usato sulla Piattaforma. Una Restituzione viene concessa esclusivamente ai termini e alle condizioni descritte nella Politica di Restituzione e Instapro decide a suo insindacabile giudizio circa il caso concreto presentatogli. Condizione per ottenere una Restituzione è che il Professionista presenti la relativa richiesta di Restituzione entro 1(un) mese dalla data in cui egli ha ricevuto il Lead. La Restituzione viene accreditata sull'Account del Professionista.

18.3.     Instapro non ha l’obbligo di procedere alla Restituzione.

18.4.     Le Restituzioni e i Crediti possono essere usati unicamente per il pagamento del Prezzo del Lead per nuovi incarichi sulla Piattaforma. Restituzioni e Crediti sono validi per la durata di 1 (un) anno, tranne che sia stato concordato diversamente. Alla fine del Contratto, per qualunque motivo, verranno a scadere tutte le Restituzioni e Crediti. Le Restituzioni e Crediti non potranno essere convertiti in denaro.

18.5.     Tutti i prezzi e tariffe praticati da Instapro sono in euro (€) e non comprendono IVA ed altre tasse ed imposte previste dalle autorità, tranne sia stato esplicitamente convenuto per iscritto.

18.6.     Instapro ha il diritto di modificare in ogni momento le sue tariffe o la sua struttura tariffaria. Tranne che sia stato esplicitamente convenuto per iscritto che i prezzi e le tariffe rimangano in vigore per un determinato periodo di tempo, eventuali modifiche annunciate per gli importi mensilmente o comunque periodicamente dovuti e quelle della struttura tariffaria entreranno in vigore un mese dopo la loro notifica. Le modifiche verranno comunicate tramite la Piattaforma. Qualora il Professionista non accetti le modifiche di cui al presente Articolo egli avrà comunque la possibilità di recedere dal Contratto con Instapro secondo quanto previsto all'Articolo 17.2 che precede. Ai soli fini di chiarezza, la presente previsione non si applica al Prezzo del Lead, il quale può essere in ogni momento modificato da Instapro senza preavviso.

Articolo 19.    Pagamento

19.1.     Il Prezzo del Lead viene fatturato da Instapro al Professionista secondo quanto infra definito. Instapro presenterà nell'Account dello Specialista un prospetto dei Prezzi dei Lead dovuti e un bilancio delle Restituzioni e Crediti disponibili.

19.2.     Il pagamento avviene nel modo indicato sulla Piattaforma. In caso di storno, ad esempio per saldo insufficiente, Instapro è autorizzata a fatturare spese amministrative addizionali.

19.3.     Qualora il Professionista non dovesse corrispondere in tempo la retribuzione dovuta, ciò viene comunicato al Professionista, indicandogli una nuova scadenza di pagamento. Se quanto dovuto non è nuovamente corrisposto entro tale scadenza, il Professionista sarà automaticamente in mora senza che sia richiesta alcuna messa in mora o intimazione di pagamento. Da tale momento sarà dovuto dal Professionista, senza alcun ulteriore avviso da parte di Instapro, l'interesse legale (commerciale) previsto secondo il diritto olandese da calcolarsi sull'importo non pagato. Inoltre, l'Account del Professionista verrà bloccato da quel momento e non sarà più possibile pubblicare delle Reazioni.

19.4.     Qualora il Professionista dopo la costituzione in mora continui a non corrispondere l'importo dovuto maggiorato dall'interesse legale, Instapro potrà cedere il credito a terzi per l'incasso. In tal caso, il Professionista oltre al pagamento della linea capitale e dell'interesse legale (commerciale) su tale somma, dovrà pagare anche tutte le spese extra-giudiziali ed eventualmente quelle giudiziali, accanto a quelle poi fissate in sede giudiziaria. Tali costi ammonteranno al maggiore tra: (A) il 15% della linea capitale dovuta e (B) importo di EUR 100,- (cento euro).

19.5.     Tutti i pagamenti da parte del Professionista a Instapro saranno dedotti dalle più vecchie fatture inevase di Instapro, indipendentemente da qualsiasi specificazione data dallo Specialista.

19.6.     Nessuna invocazione da parte dello Specialista di sospensione, conguaglio o deduzione sarà accolta.

Articolo 20.    Legge regolatrice e risoluzione delle controversie

20.1.     Alle presenti Condizioni Generali, ai Contratti tra Instapro e lo Specialista, ad ogni utilizzo della Piattaforma e a tutte le controversie (per qualunque causa e motivo) si applicherà il diritto Olandese.

20.2.     Per qualsiasi controversia insorta tra le parti in relazione all’applicazione, interpretazione ed esecuzione delle presenti Condizioni Generali, il Contratto e/o l'utilizzo della Piattaforma, per qualunque causa o motivo, saranno sottoposte alla competenza esclusiva del Foro di Amsterdam, Paesi Bassi.

Amsterdam, marzo 2018