Quanto costa un parquet scuro?

Informazioni utili e suggerimenti pratici per l'acquisto del parquet scuro. Prezzi, essenze e consigli per l'arredamento. Scegli la soluzione più adatta per il tuo progetto e ricevi un preventivo gratis e su misura dal tuo professionista di zona.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Parquet scuro: guida ai prezzi

Come scegliere il colore del parquet e perché è così importante documentarsi prima? In questa guida ci concentreremo in particolare sul parquet scuro: prezzi, come abbinare le diverse essenze nei locali domestici, quali voci sono importanti per un preventivo trasparente. A fine lettura sarai in grado di selezionare il tuo professionista e potrai ricevere l'offerta più conveniente per il tuo progetto. Scopri quale opportunità ti riserva Instapro.

Tabella dei prezzi per parquet scuro

Vuoi rinnovare casa tua con un nuovo parquet scuro? I prezzi li puoi trovare nella tabella qua sotto, con indicazioni anche su fornitura e installazione. Le cifre indicate sono da considerarsi IVA esclusa.

Fornitura parquet scuro - Prezzi al metro quadroDaA
Maxi plancia rovere scuro56€59€
Parquet scuro laminato 8mm9€12€
Parquet scuro carbonizzato in bamboo39€45€
Parquet scuro esotico wengé 50€100€ 
Messa in posa parquet scuro - Prezzi al metro quadro
Posa flottante15€30€
Posa con colla15€25€

NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi. 

Parquet scuro: prezzi e introduzione alla scelta

Dopo lunghe considerazioni e accurate valutazioni familiari, hai finalmente deciso: è il parquet il pavimento giusto per la tua abitazione. Ottima scelta, ma adesso viene il bello! Chiaro o scuro? Quali sono le differenze fra l'arredamento con parquet scuro e quello con parquet chiaro? Come valutare le voci di prezzo? Ricorda che il parquet è un materiale naturale e che ogni legno ha caratteristiche diverse, sia per quanto riguarda la resa estetica che per quanto concerne la destinazione d'uso. Se pensi che le tonalità brune, grigie o scure siano maggiormente adatte ai tuoi ambienti e ai tuoi gusti, sappi che il mercato offre un'ampia gamma di prezzi parquet scuro.

Ecco quali sono i fattori che devi tenere in considerazione per procedere verso la soluzione migliore per i tuoi ambienti abitativi:

  • Non sottovalutare i gusti personali, ma bilanciali sempre con lo stile e l'arredamento della tua abitazione. Gli abbinamenti devono in prima battuta tenere conto delle tonalità di porte e serramenti e poi del resto del mobilio. Il parquet quindi dovrà essere coerente o per affinità, o per contrasto con mobili, finestre, rivestimenti e pareti. La via di mezzo in questo caso potrebbe risultare svantaggiosa per il colpo d'occhio generale della tua casa. Per esempio puoi utilizzare l'arredamento con parquet scuro in contrasto con le pareti chiare, oppure puoi osare un abbinamento tono su tono fra pavimento in parquet rovere scuro e pareti anche esse viranti al bruno, al bronzato, al dark.
  • Valuta la dimensione degli spazi e la loro illuminazione, naturale o artificiale. Il pavimento di parquet scuro riduce l'ampiezza degli spazi e si adatta bene a stanze di medie dimensioni, mentre non è consigliabile installarlo in ambienti dalle metrature ridotte. Il colore più scuro oltre a dare la sensazione di spazi ridotti, può anche appiattire i volumi, ovvero rendere l'idea di un soffitto più basso. Tenute presenti queste considerazioni di carattere generale, potrai aggiustare la resa estetica utilizzando al meglio gli altri elementi abitativi. Per esempio nel caso di un soffitto mansardato con travi, il parquet scuro dovrà essere abbinato a pareti chiare. Per quanto riguarda la luce più o meno calda, essa dipende dall'esposizione delle stanze e anche dal tipo di illuminazione. Anche in questo caso si può utilizzare il solito metro usato per l'arredamento: tono su tono, oppure netto contrasto.

Parquet scuro: prezzi e scelta dell'essenza

Il parquet scuro può essere realizzato con essenze brune, dark o grigie. Non si tratta solo di una scelta estetica, perché a legni diversi corrispondono caratteristiche naturali diverse, oltre che un effetto visivo unico. Vediamo quali sono le principali varietà in commercio.

Essenze brune e parquet scuro
  • Afrormosia è un legno esotico, di origine africana. La tonalità di colore è bruno con venature dorate o verdastre. La durezza di questo legno è classificata come medio-alta il che conferisce al parquet di afrormosia una buona stabilità e resistenza. Sono alti anche gli standard di resistenza all'umidità. Non mostra alterazioni nemmeno se usato nei sistemi di riscaldamento a pavimento. Il punto debole? La tendenza all'ossidazione: se esposto in maniera prolungata alla luce diretta può scurirsi molto.
  • Rovere scuro è un legno diffuso sia in Europa che nel Nord America, della famiglia delle querce. Il colore è bruno con sfumature giallastre. Buona la resistenza all'umidità, agli attacchi di funghi e muffe e agli sbalzi climatici. Nonostante l'elevato grado di durezza, che lo rende molto resistente, il parquet rovere scuro è anche versatile e facile da lavorare.
  • Teak è un'altra essenza esotica, diffusa soprattutto in Asia, ma anche in Africa tropicale. La colorazione naturale varia dal bruno verdastro al bruno scuro, fino ad arrivare alle venature nere. La caratteristica principale è la resistenza agli sbalzi termici, all'umidità, ai parassiti e anche all'acqua. Il parquet in teak è duraturo nel tempo senza alterazioni nella struttura, come screpolature o rigonfiamenti. Caratteristiche che lo rendono adatto anche ai pavimenti in parquet per esterni.
  • Wengé è un legno africano. Il più scuro nella colorazione naturale, con venature nere che permettono al parquet in wengé di non subire alterazioni, dovute all'ossidazione, nel corso del tempo. I pavimenti realizzati con questa essenza, oltre che di grande impatto visivo, sono anche molto robusti e reggono urti pesanti e carichi elevati. Attenzione però a insetti e parassiti, come i tarli: il wengé è molto vulnerabile ai loro attacchi.

Parquet grigio scuro

Il grigio è una tendenza imperante per quanto riguarda i pavimenti negli ultimi anni. Sia che si parli di legno, che di laminato, che di gres porcellanato questo colore si afferma come vincente sul mercato per la sua versatilità. Si abbina bene infatti a diversi stili di arredamento: dal rustico al moderno, dal classico all'arredamento hi-tech. Quali sono le principali essenze in commercio, disponibili anche in questo colore?

  • Rovere: oltre che parquet rovere scuro con questa essenza si realizza anche il parquet grigio scuro. Le caratteristiche sono quelle sopra indicate: resistente, versatile e facile da lavorare.
  • Frassino: il parquet in frassino viene commercializzato per le abitazioni o sbiancato, o in grigio medio scuro. Nella versione termotrattata acquista durevolezza e stabilità maggiore, che lo rendono adatto anche ai pavimenti per esterni. 
  • Faggio: nella colorazione naturale è un legno biancastro tendente al grigio. Mediamente duro, per essere anche resistente agli agenti atmosferici è sottoposto al processo di vaporizzazione, che gli conferisce una diversa tonalità bruno-rosata.
  • Ulivo: è uno dei legno meno utilizzati, nonostante le caratteristiche che lo rendono interessante per il rapporto qualità-prezzo. La durezza naturale è elevata, come anche la resistenza ai parassiti. La colorazione è articolata, ricca di sfumature e non subisce variazioni con l'ossidazione. Il punto debole è la sua nervosità: si tratta di un legno reattivo agli sbalzi termici e sensibile all'umidità. Ideale per pavimenti rustici, viene commercializzato anche con verniciatura semi lucida, oppure satinato, in colorazione bianca o grigia.

Parquet scuro: prezzi e voci di costo

Quali sono le voci che incidono sul parquet scuro prezzi?

  • Per prima cosa ovviamente il tipo di essenza. I legni molto commercializzati, come per esempio il teak, ottimo per l'arredamento con parquet scuro, si trovano sul mercato con un buon rapporto qualità prezzo. Per quanto riguarda il rovere, però, nonostante sia un best seller nel settore è difficile trovarlo a prezzo economico. In quella fascia si posizionano tutti i parquet in legno laminato, realizzati da più strati nei quali si alternano un supporto di legno stabile e un rivestimento superficiale di legno nobile. Sia per costo di materia prima, che per costo di manodopera i parquet laminati sono decisamente più economici del parquet in unica essenza.
  • Il secondo elemento da considerare nella valutazione del preventivo è il costo del montaggio parquet. Anche questa voce può avere una forbice ampia di variazione, a seconda della tipologia di essenza da posare e dello stile di posa più o meno semplice da realizzare.

Parquet scuro: prezzi e consigli per l'arredamento

Consigli pratici per l'arredamento con parquet scuro: quali sono gli aspetti imprescindibili per una casa alla moda e quali abbinamenti sono possibili? Dividiamo lo stile fra classico e moderno. Per gli ambienti classici si procede di solito per contrasto, per esempio parquet rovere scuro, pareti beige e porte bianche. Lo stesso vale per il tipo di finitura: con il parquet lucido no a tinte lucide o satinate, così da evitare un effetto troppo pesante. Per le abitazioni in stile moderno e per quelle hi-tech, è consigliabile una finitura opaca del pavimento in legno. Gli arredatori e gli architetti di tendenza amano gli elementi senza soluzione di continuità, come per esempio un parquet grigio scuro senza battiscopa e porte filo muro della stessa essenza del pavimento. Non è quindi valida in assoluto la regola secondo la quale il parquet scuro esige un arredamento in tinta chiara. 

Parquet scuro: prezzi e convenienza con Instapro

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie sul parquet scuro, prezzi, materiali, tendenze di arredamento non ti resta che trasformare la tua idea in progetto concreto. Prima però dovrai 'misurarla' nella fattibilità con l'aiuto di un professionista del settore che - analizzando il tuo budget, le caratteristiche della tua abitazione, le aspettative di resa estetica - possa strutturare un preventivo su misura per te. Per questo c'è Instapro: la piattaforma online che ti mette in contatto solo con professionisti qualificati. Compila la richiesta, descrivendo le tue esigenze e quello che ti aspetti da noi. Dopo circa 24 ore riceverai le offerte di professionisti di zona, che potrai confrontare in modo trasparente e senza impegno. Facile, sicuro e a portata di click.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Ristrutturazione completa
  2. Guida ai prezzi: Posa piastrelle su muri o pavimenti
  3. Guida ai prezzi: Costruzione muro di cinta
  4. Guida ai prezzi: Lavori in cartongesso
  5. Guida ai prezzi: Ristrutturazione bagno

Trova un pavimentazione vicino a te