Panoramica Porte e finestre

Bagno stile marinaro

06-09-2019

Bagno in stile marinaro: navy o coastal?

Hai una passione forte per il mare e vorresti ricreare nel tuo bagno un’atmosfera marittima di relax? Allora lo stile marinaro potrebbe essere la soluzione giusta per il restyling del tuo bagno.
Scopriamo insieme le caratteristiche principali di questa tendenza di interior design nelle sue versioni navy e coast.

Due tipologie di bagno in stile marinaro: navy e coastal

Sai come si è diffusa la moda dello stile marinaro? Ora ti forniremo qualche cenno storico Le origini dello stile marinaro (“navy” in inglese) risalgono alla Francia del 1858, quando un decreto governativo ordinò ai marinai della Bretagna l’obbligo di indossare una divisa a strisce blu e bianche. Per molto tempo poi lo stile nautico non fu considerato, finché la famosa stilista Coco Chanel non realizzò nel 1917 un’intera collezione di abiti ispirati a questa linea. In tale occasione lo stile navy caratterizzato dalle classiche righe bianche e blu venne riconosciuto a livello internazionale ed iniziò una vera e propria moda fino a diventare stile d’arredamento per la casa.
Lo stile marinaro si contraddistingue, com’è facile intuire, dalla scelta cromatica dei mobili e complementi d’arredo.

Possiamo individuare due particolari tipologie di bagno in stile marinaro: bagno in stile navy (marinaro classico) e bagno in stile coastal.

Bagno in stile navy (stile marinaro classico) 

Innanzitutto per realizzare un bagno secondo lo stile marinaro classico i colori dominanti sono il blu navy, il bianco, il sabbia, la scala cromatica dell’azzurro ed altre tinte naturali.
Si tratta di colori che richiamano il mare, la spuma delle onde, la sabbia, le case tradizionali che si affacciano sulle spiagge. Il più diffuso abbinamento di colori è l'accostamento bianco e blu o turchese detto anche "stile Santorini" tipico dei paesaggi mediterranei chiamato in questo modo perchè ricorda l'abbinamento cromatico tipico di questa famosa isola greca.  In alternativa si possono scegliere anche le tonalità più chiare e delicate dell’azzurro, dell’acquamarina o del verde acqua.

Oltre a comporre un originale gioco di colori arredare un bagno in stile marinaro significa scegliere complementi e accessori ispirati alla nautica e al tempo stesso oggetti pratici e di design.
Sono poi fondamentali lanterne, conchiglie, spugne, navi, timoni e tutta l'oggettistica marina per ricreare l'atmosfera marina .

Per quanto riguarda i materiali sono da prediligere materiali naturali come il legno, il vimini ma anche il ferro, l'acciaio, il rame e l'ottone in quanto legati agli arredi e alle componentistiche delle navi.

Un bagno in stile marinaro si caratterizza poi per i pavimenti in legno bianco con venature grigie o sul beige e per i mobili in legno scuro, ridipinti in azzurro, bianco e turchese. Alle pareti si trovano appese cartoline vintage o mappe geografiche che rendono l’ambiente in perfetto stile marinaro.

Sono i piccoli dettagli e gli accessori a fare la differenza : lanterne vintage, specchi a forma di oblò, portasciugamani con motivi nautici sono solo alcuni esempi. Per questo motivo per arredare in modo perfetto un bagno in stile marinaro è sempre meglio rivolgersi ad un esperto qualificato di interior design, che potrà mettere la sua competenza ed esperienza a tuo servizio per individuare i giusti colori, accessori e decorazioni che evocano l'ambiente nautico.

Bagno in stile coastal

Una particolare tipologia di interior design per il bagno è lo stile coastal che come si può intuire dal nome è legato all'ambiente delle coste:  costedegliStati Uniti, dell’Australia e del Mar Mediterraneo, con caratteristiche che cambiano in base al luogo geografico d’ispirazione. Scopriamo insieme qualche dettaglio di questo stile d'arredamento.

Lo stile Coastal deriva dallo stile shabby chic e richiama in particolare l'atmosfera rilassata del mare evocando un senso di pace e benessere. I colori dominanti sono molto tenui  e sfumati. Dettagli in tinta corallo sono spesso alternati a colori accesi quali il verde e il giallo.

Come nello stile marinaro classico il legno è probabilmente il materiale fondante e viene utilizzato in bianco ma invece di ricreare l'ambiente interno delle navi si punta più a ricostruire l'atmosfera della spiaggia e della costa. Il legno viene per lo più utilizzato allo stato grezzo e gli arredi sono prevalentemente in stile coloniale.

Il richiamo alla natura è inoltre più forte rispetto al bagno in stile marinaro o navy : fibre naturali ed altri materiali naturali sono elementi da non dimenticare se si vuole arredare un bagno seguendo questo stile. Bottiglie e carte nautiche sono sostituite da elementi che richiamano più la spiaggia e la costa quali conchiglie e legni.

Non è facile arredare un bagno in stile coast e per tale ragione è sempre meglio rivolgersi ad un esperto qualificato di interior design, che potrà mettere la sua competenza ed esperienza a tuo servizio per individuare gli abbinamenti più adatti per evocare l'ambiente rilassante del mare.

 Quanto costa arredare un bagno in stile marinaro?

Lo stile marinaro è molto versatile e personalizzabile e per conoscere il costo che comporta rinnovare il bagno in stile marinaro dipende molto dal progetto che vuoi realizzare. Per avere un preventivo più preciso relativo al prezzo di un bagno in stile marinaro ti invitiamo a consultare la nostra guida ai prezzi.

Trova su Instapro la ditta giusta per te 

Cerchi un professionista qualificato per rinnovare il tuo bagno? Allora sei nel posto giusto. Grazie a Instapro potrai entrare  in contatto gratuitamente con ditte specializzate nell'arredo di bagni in stile marinaro. Per trovare la migliore azienda della tua zona è sufficiente compilare la richiesta e descrivere ciò di cui hai bisogno. Riceverai in breve tempo le risposte dai professionisti esperti nel realizzare il bagno in stile marinaro. Compara i profili e seleziona le aziende che preferisci per discutere il lavoro e richiedere il tuo preventivo su misura. Per scegliere le aziende da contattare puoi utilizzare anche le recensioni verificate lasciate da clienti come te.

Prova Instapro e scopri un modo semplice per sistemare e rinnovare la tua casa.

Informazioni su Instapro

Il team internazionale di Instapro ha sede ad Amsterdam ed è composto da oltre 120 professionisti qualificati. L'obiettivo è mettere in contatto chi necessita di realizzare dei lavori in casa con il professionista più adatto. Nata nel 2015 Instapro appartiene ad un complesso di aziende dedicate ai servizi per la casa uniti in una missione collettiva per rendere l'incontro tra aziende e clienti, semplice, veloce, ed efficace.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un infissi e serramenti vicino a te