Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Pavimenti e piastrelle

Piastrelle moderne

13-09-2019

Quattro suggerimenti per piastrelle moderne

Vuoi cambiare l'aspetto della tuo pavimento? Vuoi personalizzarlo e renderlo più alla moda? In questo articolo ti suggeriamo quattro tipologie di piastrelle moderne per trasformare casa, e ti aiutiamo a trovare una ditta esperta per la posatura.

Le tipologie di piastrelle moderne

Delle piastrelle moderne potranno cambiare totalmente l'aspetto della tua casa, rendendola più contemporanea e alla moda. Ovviamente, quando si sceglie una nuova pavimentazione, bisogna considerare diversi elementi. Tra cui la dimensione della stanza, e le sue caratteristiche. Come vedremo, infatti, in base alle proprietà dell'ambiente saranno più adatti alcuni tipi di piastrelle, piuttosto che altre.

In questo articolo ci concentreremo su quattro tendenze in fatto di piastrelle moderne:

  • piastrelle moderne in gres
  • piastrelle moderne in cotto
  • piastrelle moderne in legno
  • piastrelle moderne in laminato

Per ogni argomento, vedremo le caratteristiche del materiale, le tendenze nella posatura e nelle dimensioni delle piastrelle, le zone della casa consigliate, e i colori più utilizzati.

Piastrelle moderne: il gres

Il gres è il primo materiale su cui ci concentreremo in questo articolo. Le piastrelle moderne sono realizzate molto spesso con questo prodotto, che è adatto sia per gli interni, sia per esterni. Il gres, infatti, è un materiale molto resistente e con un costo variabile. Può essere moderato per una piastrella standard, fino a raggiungere prezzi elevati per tipologie particolari come quello rettificato o in finto legno.

Di grande tendenza è l'uso di liste molto ampie. Nel caso del gres, si usano dimensioni da un minimo di 60x60 cm, fino a 80x80 cm, sia per i pavimenti e i rivestimenti. Per il finto legno si riproducono listoni con la stessa forma del parquet, e con grandezze ampie. Di solito intorno ai 100x20 cm. Questo tipo di materiale è particolarmente interessante perché è in grado di riprodurre perfettamente tutti gli effetti del legno. Quindi, il disegno della fibra, dei nodi, dando alla superficie un effetto di calore. Il vantaggio, rispetto al parquet, è che può essere usato in qualsiasi ambiente della casa, anche nelle zone umide come bagno e cucina. In cui, solitamente, è sconsigliato l'uso del legno. Anche la manutenzione è ridotta, specialmente se paragonata al parquet o altri materiali.

I coloridi tendenza del gres solo quelli appartenenti alla scala di grigi, con diverse sfumature. Per il finto legno, è molto utilizzato l'effetto sbiancato, un trend diffusissimo anche per il vero parquet.

La modalità di posaturadel gres è con la fuga larga. Queste vengono uniformate al livello delle piastrelle, in modo che non ci siano diverse livellature ma un unico piano di appoggio.

La loro posa, avviene su un fondo pre-esistentente, a cui vengono incollate. Se devi rifare il pavimento, dovrai raschiare quello vecchio, in modo da ottenere una superficie ruvida. I nuovi listoni, verranno incollati al sottofondo usando la colla cementizia e un apposito stucco per le fughe. Ricorda che le piastrelle usate per i rivestimenti, solitamente, sono meno resistenti di quelle fatte appositamente per i pavimenti. Nonostante il fatto che, entrambe, abbiano le stesse modalità di posatura.

Piastrelle moderne: il cotto 

Di grande tendenza, le piastrelle moderne in cotto sono molto usate per arredare gli ambienti rusticie provenzali. Questo materiale è adatto per tutti gli ambienti per la casa, ma è particolarmente indicato per le zone giorno. Anche in questo caso prevale la posatura a fughe laghe, con piastrelle accoppiate, quindi che seguono le stesse linee.
Per quanto riguarda le tonalità, di solito si preferisce mantenere il colore naturale del materiale, proprio per il suo effetto rustico.

Il cotto ha il vantaggio di essere un materiale versatile ed ecosostenibile. Sia come rivestimento, sia come pavimentazione, è in grado di dare una sensazione di calore e tradizione alla tua casa.
Il contro di queste piastrelle è che sono molto costose, e richiedono molta manutenzione. Infatti, il cotto, è per sua natura un prodotto permeabile. In commercio esistono delle vernici per impermeabilizzarlo, che si applicano sulla superficie della piastrella una volta posata. Per prevenirne la permeabilità, però, dovranno essere ritoccate periodicamente.

Piastrelle moderne: il legno 

Più comunemente chiamato parquet, è un ottimo prodotto isolante ed ecosostenibile. Ne esistono di molte essenze, in base ai gusti personali e al locale della casa da arredare.
Per gli interni, è molto usato il rovere, che ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Altre tipologie più esotiche sono l'irokoo il teak,molto resistenti e molto di moda. Per quanto riguarda le aree esterne, il materiale più utilizzato è il larice che, grazie alla sua resistenza, è particolarmente indicato per chi ama le terrazzature in legno.

La tendenza per le piastrelle in parquet, è l'utilizzo di listoni molto grandi, con dei colori sbiancati o tinti nelle diverse tonalità di grigio. In questi casi, si utilizzano degli impregnanti in grado di tingere la pavimentazione del tono desiderato, lasciando però in evidenza le nervature e la fibra naturale del legno.

Il parquet, solitamente usato per le zone notte delle case, è diventato molto presente anche nelle cucine e nei bagni. Infatti, grazi e alla diffusione di prodotti specifici e impermeabilizzanti, è possibile proteggere il legno dall'umidità. Ovviamente, una manutenzione continua è necessaria in questi casi, per garantire una protezione continua del materiale.

La posatura delle piastrelle in legno di solito avviene il loco, utilizzando listoni predefiniti, cioè già verniciati e levigati. La posa può essere fatta a spina di pesce o a correre. Puoi scegliere di incollarla al sottofondo pre-esistente, o di farla galleggiante.
Cosa s'intende? Questa seconda opzione prevede il posizionamento di un materassino con funzione ammortizzante alla base, a cui viene montato sopra il parquet con la tecnica a incastro.

Piastrelle moderne: il laminato

Il laminato è un prodotto plastico, sulla cui superficie è possibile riprodurre qualsiasi tonalità, fantasia e decoro. Molto spesso è usato per imitare il legno, o per riprodurre piastrelle con ornamenti antichi e particolari. 
Se ami il parquet, ma temi i costi di montaggio e manutenzione, ti consigliamo di scegliere un pavimento in laminato. Uno dei suoi utilizzi principali, infatti, è quello di simil parquet, anche in questo caso sbiancato o sui toni del grigio.

Infatti, grazie alla sua composizione plastica, è molto resistente, e ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Per questo motivo, le piastrelle in laminato sono usate in particolare per gli ambienti pubblici, come negozi e uffici. Come per il parquet, lo si può posare incollandolo al sottofondo pre-esistente o con posa galleggiante.

Quanto costano delle piastrelle moderne?

Abbiamo visto le tendenze per quanto riguarda le piastrelle moderne. Dopo queste informazioni sui colori e materiali, ti consigliamo di consultare le nostre guide ai prezziper scoprire maggiori dettagli sulle tariffe. In questo modo, potrai farti un'idea sulla possibile cifra che troverai nel tuo preventivo, ancor prima di richiederlo.

A questa pagina, puoi trovare indicazioni per i costi relativi alla posa di piastrelle per muri o pavimenti. In questa sezione, invece, puoi trovare un focus sui prezzi per la posa di piastrelle con effetto legno.

Instapro trova la ditta giusta per te

Parquet, laminato o gres? Bianco o grigio? Se hai già scelto il tipo di piastrelle moderne più adatte al tuo ambiente, è ora di trovare la ditta giusta per la posatura. Su Instapro puoi inviare una richiesta, senza impegno, alle migliori aziende della tua zona. Quelle interessate al lavoro ti ricontatteranno, di solito entro 24 ore. Inizia oggi a personalizzare, come vuoi tu, la tua casa.

Informazioni su Instapro

Instapro è una piattaforma online che facilita l'incontro tra professionisti del settore edile e padroni di casa. L'obiettivo della nostra azienda, è quello di favorire queste connessioni, e di creare le condizioni giuste per l'incontro con aziende qualificate. Attraverso il nostro sito, potrai inviare una richiesta alle ditte della tua zona. Avrai la libertà di scegliere quella che fa al caso tuo, comparando i preventivi ricevuti, e leggendo i feedback lasciati dagli altri utenti. Iniziare è semplice, basta andare sulla nostra home page e inoltrare la tua domanda agli specialisti. Dai un nuovo tocco alla tua casa, contatta un professionista e scegli le piastrelle moderne per la tua abitazione.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un pavimentazione vicino a te