Quanto costa la posa piastrelle effetto legno?

Cerchi informazioni sulla posa **piastrelle effetto legno: prezzi**, schemi, tipologie? Qui trovi tutto. Su Instapro puoi anche chiedere preventivi per la posa delle piastrelle, comparare i costi e scegliere il piastrellista che fa al caso tuo.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Posa piastrelle effetto legno: prezzi e fattori da considerare

Quanto costa posare le piastrelle effetto legno? La tabella in alto riporta i costi di posa delle piastrelle effetto legno al metro quadro, stando ai prezzi medi di mercato.

Se stai per ristrutturare casa, fai bene a calcolare in anticipo i costi di ogni operazione, anche i prezzi di posa delle piastrelle effetto legno. D’altronde, si tratta di costi altamente variabili, a seconda di molteplici fattori, tra cui:

  • Ampiezza della superficie da piastrellare (parete o pavimento);
  • Tipologia di piastrella scelta;
  • Schemi di posa delle piastrelle effetto legno;
  • Lunghezza delle fasi di preparazione, lavorazione e rifinitura.

In questa guida di Instapro trovi tutto quello che c’è da sapere per scegliere correttamente le tue nuove piastrelle effetto legno in gres porcellanato e valutare i costi di posa in opera, manodopera e acquisto dei materiali.

Noi di Instapro aiutiamo ogni giorno chi cerca informazioni sui lavori in casa. Oltre ai consigli su vari temi, qui puoi anche trovare i migliori professionisti della tua zona per qualunque intervento.

Ad esempio, puoi richiedere subito un preventivo gratuito per la posa piastrelle. I piastrellisti iscritti a Instapro ti manderanno la loro proposta nel giro di 24 ore: potrai confrontare i preventivi, leggere le recensioni di altri clienti e, infine, scegliere il piastrellista che fa al caso tuo.

Se ancora non hai tutti gli elementi per chiedere un preventivo sui prezzi di posa delle piastrelle effetto legno, leggi la guida fino in fondo. Ti chiarirà ogni dubbio.

Tabella dei prezzi medi per le piastrelle effetto legno

Stai cercando i prezzi per le piastrelle effetto legno? Guarda la tabella qua sotto per avere qualche spunto interessante. Potrai anche scoprire il costo per l'installazione, la manutenzione e le opere che si possono creare con esse senza IVA.

Fornitura piastrelle effetto legno - Prezzi al mq DaA
Piastrelle effetto legno d'acero in gres7€17€
Piastrelle effetto legno beige a listone8€20€
Piastrelle effetto legno rovere in gres15€25€
Posa piastrelle effetto legno Prezzo al metro quadroDaA
Posa piastrelle effetto legno 15€30€
Sostituzione piastrelle effetto legno25€40€

NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi. 

Tempistiche, fasi e informazioni sulla posa piastrelle effetto legno

Le piastrelle effetto legno sono delle mattonelle in gres porcellanato, materiale estremamente resistente che unisce ceramica e vetro. Il suo successo si deve al fatto che le piastrelle effetto legno hanno un prezzo molto più basso del legno o parquet, garantendo una maggiore resistenza all’usura, agli urti e una grande praticità, dalla pulizia quotidiana alla manutenzione nel tempo.

Nonostante questa popolarità, i consumatori pongono delle domande frequenti sulle mattonelle effetto legno e i rivestimenti in generale.

Quali sono le fasi e le tempistiche della posa piastrelle?

Per la posa di piastrelle effetto legno il prezzo varia a seconda delle fasi di lavorazione. Sono standard, è vero, ma possono cambiare in base alle condizioni di partenza. Ecco le fasi di lavoro di un piastrellista.

Preparazione del sottofondo

Il sottofondo va preparato, livellato e levigato, che sia un pavimento o una parete.

Posa piastrelle

Le piastrelle si applicano e fissano al supporto a seconda dello schema di montaggio.

Stuccatura delle fughe

Finita la posa, si perfeziona l’opera sigillando le linee di fuga.

Realizzare le finiture

Ossia pulizie finali ed eventuale trattamento delle superfici con prodotti specifici.

Posa piastrelle per muri e pavimenti: cosa cambia?

Le piastrelle in gres effetto legno si possono posare su pavimenti o muri senza distinzioni. Le tecniche e gli schemi di posa sono gli stessi e così anche i prezzi di posa al metro quadro.

Ma il fattore tempo può modificare lo scenario. Se servono poche ore per applicare a parete le piastrelle in cucina, i tempi potrebbero dilatarsi a causa delle cattive condizioni del sottofondo, o per delle particolari richieste di posa del padrone di casa. Mettilo in conto.

Si possono posare le piastrelle su un pavimento esistente?

Sì, di solito è possibile posare le piastrelle effetto legno su un pavimento già esistente. Ma affidati al parere esperto di piastrellista per definire se l’intervento è fattibile. Infatti, bisognerà considerare questi fattori:

  • Stabilità del pavimento;
  • Stato della superficie;
  • Perdita di altezza;
  • Schemi di posa praticabili.

Quando non si possono posare le piastrelle su un pavimento esistente, non resta che smantellare la vecchia pavimentazione. Tutti gli interventi di preparazione alla posa in opera, come già accennato, influiranno sul costo di posa delle piastrelle effetto legno.

Schemi di posa delle piastrelle effetto legno

Quali sono gli schemi consigliati per la posa delle piastrelle effetto legno? Le opzioni praticabili sono varie.

Considera che nella maggior parte dei casi le piastrelle effetto legno hanno forma rettangolare, più o meno allungata, proprio per simulare i listoni di parquet o legno. Quindi la trama finale sfrutta il gioco di vari incastri possibili, seguendo le proporzioni dei listoni rettangolari.

A seconda dello schema scelto, più o meno complesso, dipenderà il prezzo di posa delle piastrelle effetto legno. Gli schemi di posa più gettonati sono i seguenti:

  • Lineare;
  • Diagonale;
  • A cassero;
  • Sfalsato;
  • Formante quadri;
  • A spina (italiana, ungherese);
  • A tolda di nave;
  • A scala;
  • A elle. Per la posa delle piastrelle effetto legno sulle pareti, come rivestimento, di solito si preferiscono schemi di posa più lineari, disponendo le mattonelle parallele o sfalsate, in senso orizzontale o verticale. I disegni diagonali, a spina, a scala e gli altri motivi più particolari sono invece indicati per i pavimenti.

Tecniche di posa delle piastrelle effetto legno

Le tecniche di posa delle piastrelle sono varie, ma per le piastrelle effetto legno si predilige la tecnica di posa a colla. La cosiddetta soluzione massetto e colla è perfetta per la posa delle piastrelle a parete o pavimento, sia negli ambienti interni che negli spazi esterni. Le caratteristiche sono ottime in termini di resa, durata, resistenza e rapporto qualità/prezzo.

Potresti valutare anche la più recente tecnica di posa a secco senza materiale collante. Questa soluzione è realizzabile solo con delle particolari piastrelle con sistema autoportante a incastro. Se si sceglie questa tecnica per la posa delle piastrelle effetto legno, i prezzi di manodopera potrebbero scendere così come i tempi di lavorazione. Ma si tratta di una soluzione pensata solo per la realizzazione di pavimenti, non di rivestimenti.

Tipologie di piastrelle effetto legno e prezzi

Ora parliamo di stili e colori. Le piastrelle in gres finto legno riproducono un’ampia varietà di essenze legno e parquet, spaziando dalle tonalità chiare a quelle scure. Vediamo le varie possibilità di piastrelle effetto legno e i prezzi orientativi.

Legno chiaro:

  • Rovere
  • Faggio
  • Acero
  • Ciliegio
  • Abete Legno scuro:

  • Quercia
  • Wengé
  • Noce Legno grigio:

  • Frassino
  • Acacia
  • Acero canadese

Il prezzo delle piastrelle finto legno non dipende tanto dalla colorazione, quanto dall’effetto realizzato, dalla lavorazione, oltre che dalla dimensione della lastra. Le lavorazioni con effetto legno grezzo, invecchiato, industriale, o con venature, tagli e nodi in evidenza hanno un costo superiore. Maggiore è il grado di somiglianza a un listone di legno, più alto sarà il prezzo. Ma influisce anche il prestigio della marca e la ricercatezza della collezione realizzata.

Al metro quadro, il costo delle piastrelle effetto legno parte dai €6 circa e può raggiungere (o superare) i €50. Il prezzo medio si attesta attorno ai €15 al metro quadro.

Posare le piastrelle effetto legno in diverse zone della casa

Le piastrelle effetto legno si possono posare in differenti zone interne della casa. Certamente, sono una soluzione estremamente gradevole per i pavimenti in tutte le aree dell’abitazione. Ma non mancano le soluzioni di piastrelle effetto legno da esterno. Sempre più spesso si vedono le piastrelle finto legno nelle verande, porticati, pergole, grazie alla praticità e resistenza del gres porcellanato.

Le piastrelle effetto legno da interni danno calore agli ambienti della zona giorno, come il salotto, la sala da pranzo, sala hobby e cucina. Ma donano grande fascino anche alla zona notte, specialmente in camera da letto. Possono essere usate per rivestire le pareti della cucina o del living e fanno il paio con elementi funzionali come camini, caminetti e stufe.

Sicuramente, al tatto non danno lo stesso effetto dei veri listoni di legno. Per questo, i progettisti di interni così come i padroni di casa tendono a preferire le piastrelle effetto legno nelle case situate in zone urbane piuttosto che in montagna o collina, dove dominano ancora legno vero e laminati.

Hai già qualche idea per la ristrutturazione di casa tua? Continua a leggere: arrivano dettagli molto interessanti.

Piastrelle in gres effetto legno, i brand migliori

Quali sono le migliori marche di piastrelle effetto legno? E i prezzi più invitanti? È presto detto: basta affidarsi ai migliori produttori di mattonelle in gres porcellanato. In ogni caso, i consumatori e gli esperti considerano alcuni brand dei veri e propri punti di riferimento per l’acquisto di piastrelle in gres effetto legno. Ecco i più consigliati, partendo dai marchi più convenienti:

  • Leroy Merlin
  • Iperceramica
  • Marazzi
  • Refin
  • Lea Ceramiche
  • Mirage
  • Gardenia

Posa piastrelle effetto legno, detrazioni fiscali 2018

Lo sai che esistono detrazioni fiscali per la posa delle piastrelle? Potresti risparmiare sui costi di posa delle piastrelle effetto legno.

La Legge di bilancio 2018 prevede importanti detrazioni fiscali sull’Irpef per chi effettua lavori in casa, nelle abitazioni singole e nelle aree comuni dei condomini. In linea generale, c’è la possibilità di richiedere le detrazioni Irpef (che arrivano fino al 65%) in questi casi:

quando l’intervento interessa parti condominiali; in una singola unità immobiliare, se rientra in una ristrutturazione più ampia, come il rifacimento del bagno o degli impianti e così via. Per saperne di più, visita il portale ufficiale dell'Agenzia delle Entrate: www.agenziaentrate.gov.it.

Posa piastrelle effetto legno: prezzi giusti, qualità e risparmio su Instapro

A questo punto della guida, hai tutte le informazioni utili sulla posa delle piastrelle effetto legno: prezzi di acquisto e manodopera, tipologie, sconti fiscali e marchi di punta. Sei pronto a fare la tua scelta consapevole.

Ora, per cominciare i lavori di posa delle nuove piastrelle effetto legno ti bastano pochi click.

Richiedi subito su Instapro un preventivo gratuito ai migliori professionisti vicino a te, tutti verificati e certificati. Riceverai i preventivi nel giro di 24 ore. Potrai valutare i servizi e le recensioni degli altri clienti e scegliere, così, il piastrellista che fa per te.

Cerca subito un professionista per la posa di piastrelle effetto legno: con i prezzi alla mano è più semplice e sicuro.

Cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo.

Con Instapro, qualità e risparmio sono a portata di click!

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Posa pavimenti in bamboo
  2. Guida ai prezzi: Posa parquet legno
  3. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in bagno
  4. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in ceramica
  5. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in cucina

Trova un pavimentazione vicino a te