Panoramica Pavimenti e piastrelle

Come posare un pavimento in pvc

28-08-2019

Informazioni su come posare un pavimento in PVC

Come posare un pavimento in PVC: valutazione indicativa del progetto

I pavimenti in PVC sono moderni, belli da vedere e resistenti all'acqua. Vengono scelti da molti anche per la facilità di posa e nella pulizia. In questa tabella puoi scoprire quanto sia difficile e costoso posare un pavimento in PVC.

Posare un pavimento in PVC
DifficoltàMedio - bassa
Tempo di realizzazione  1 - 3 giorni 
Costo  Basso

Indice: Come posare un pavimento in PVC

  1. Scelta della giusta tipologia
  2. Preparazione del fondo
  3. Posa di pavimento in PVC con colla
  4. Posa di pavimento in PVC a incastro
  5. Posa di pavimento in PVC autoposante

1. Scelta della giusta tipologia

Il pavimento in PVC è impermeabile, bello da vedere e piuttosto facile da posare. Forma una superficie moderna, igienica e facile da pulire.

Se vuoi scoprire come posare un pavimento in PVC, devi avere chiare le differenze fra le principali tipologie. Il materiale utilizzato è sempre lo stesso, il PVC, ma a seconda della struttura e della lavorazione, cambia la tecnica da usare per l'installazione.

Ecco le tre tipologie principali di pavimento in PVC:

  • Pavimento da incollare.
  • Pavimento a incastro.
  • Pavimento autoposante.

Le differenze fra queste tipologie si cominciano a notare già dai nomi, ma nel resto di questa guida su come posare un pavimento in PVC, scopriremo maggiori dettagli.



2. Preparazione del fondo

Come posare un pavimento in PVC? Indipendentemente dalla tipologia, il supporto deve essere in ottimo stato. Il PVC può essere posato o incollato anche su un pavimento esistente, sia esso un massetto, un pavimento di piastrelle o un parquet. L'importante è che la superficie sia liscia, pulita, planare, regolare e robusta.

In ogni caso è bene dare una pulita profonda al supporto, togliendo polvere, macchie oleose, parti in distaccamento o che sfarinano. Se necessario, puoi stendere una mano di primerspecifico per chi vuole sapere come posare un pavimento in PVC.

Se l'umidità è un problema, puoi usare dei sottopavimentispecifici. Si tratta di materassini di posa impermeabili, adatti per pavimenti a incastro o autoposanti. Si tratta di supporti simili a quelli usati per il laminato flottante, che blocca l'umidità di risalita e isola anche dal freddo.

Prima di passare a come posare un pavimento in PVC nella pratica, ricordiamo di lasciare le confezioni del pavimento in PVC nella stanza in cui le dovremo posare per almeno 24 - 48 ore. È importante che il materiale si acclimati, cioè si adatti alle condizioni di temperatura e umidità.



3. Posa di pavimento in PVC con colla

Cominciamo la nostra guida dalla tipologia più classica. In questo caso il pavimento sarà composto da "lame" ovvero listelloni stretti e lunghi di pavimento in PVC.

Si inizia da un angolo, stendendo la colla sul supporto precedentemente pulito. Si cominciano a posare le lame, esercitando unaleggera pressione per favorire l'adesione fra colla, supporto e pavimento. Procedi lungo la stessa linea fino alla parete nell'altro lato della stanza.

Se non arrivi perfettamente in adiacenza al muro, non ti preoccupare, ti spiegheremo come posare un pavimento in PVC nel dettaglio. Ricorda sempre di lasciare una zona per l'espansione di circa 5 mm lungo tutto il perimetro della stanza.

Puoi tagliare la parte in eccesso con un normale taglierinoe una squadra metallica, dopo aver segnato la zona da tagliare con una matita. Potrai utilizzare la parte tagliata nella fila successiva, così da avere una posa sfasata. Questo vale più che altro per pavimenti in PVC con effetto legno, dato che non essendoci le fughe, la superficie risulterà molto uniforme.

Continua la posa come descritto sopra, fino ad arrivare all'altro angolo. Copri la zona di espansione perimetrale con uno zoccolinospecifico per pavimenti in PVC. Come posare un pavimento in PVC a incastro? Lo scoprirai continuando a leggere.

Sei ancora sicuro di voler posare un pavimento in PVC da solo?

Non è semplice posare un pavimento in PVC alla perfezione. Bastano pochi millimetri per rendere quello che era stato finora un bel lavoro, un pavimento da incubo. Fra le metodologie qui descritte, forse la parte riservata a come posare un pavimento in PVC con colla è la più complessa. Ma se vuoi il pavimento che hai sempre sognato, puoi rivolgerti a un professionista con il metodo innovativo di Instapro.

Con una richiesta gratuita e senza impegno puoi confrontare i migliori professionisti vicini a te che sanno come posare un pavimento in PVC. Leggi le valutazionie sei tu a decidere chi contattare per un preventivo o un sopralluogo a casa tua.

Quanto costa far posare un pavimento in PVC da un professionista?

Il prezzo non è facile da prevedere in anticipo: il tipo di pavimento in PVC e la manodoperaper la posa sono i due elementi principali. Per trasparenza, abbiamo però cercato le valutazioni medie del settore per offrirti una guida ai prezzi precisa. Visto che hai cercato informazioni su come posare un pavimento in PVC, ti consigliamo di leggere la guida con i prezzi per i pavimenti in PVC.



4. Posa di pavimento in PVC a incastro

La seconda di tipologia che scopriremo in questa guida su come posare un pavimento in PVC è quella a incastro. Con il sistema a clic, dovrebbe essere facile completare l'installazione anche se non si è un professionista. Rivolgendosi a una ditta però, risparmierai tempo e sarai sicuro di un risultato di livello.

Come posare un pavimento in PVC a incastro? Ora che il supporto è pronto, puoi iniziare da un angolo, lasciando libero verso il centro della stanza il lato predisposto all'incastro. Completa la prima fila fino ad arrivare al fondo. Se necessario, taglia la parte in eccesso con il taglierino e la squadretta come indicato sopra.

La parte in eccesso può essere utilizzata all'inizio della seconda fila, facendo attenzione all'incastro. Il sistema principale di posa è piuttosto semplice: devi prendere la lama in PVC fra le mani e inclinarla sotto il lato ad incastro. Dopo dovrai spingerla verso il basso finché non avrai sentito il clic. Questo segnala che la lama in PVC è nella giusta posizione.

Continua così lungo tutto il pavimento, lasciando sempre una zona di dilatazione di qualche millimetro sul perimetro. Questi sono alcuni segreti da sapere su come posare un pavimento in PVC.



5. Posa di pavimento in PVC autoposante

A dispetto di quanto possa suggerire il nome, il pavimento autoposante non si posa da solo, altrimenti non servirebbe leggere questa guida su come posare un pavimento in PVC.

Il nome indica la semplicitàdi posa e la presenza di un lato autoadesivo. In questo caso si comincia dal centropreciso della stanza. Munisciti di metro e matita e segna il centro della stanza con una linea. Parti dal centro, cominciando a posare il pavimento dopo aver rimosso la pellicola che protegge il lato adesivo.

Continua lungo tutta la linea, premendo nella direzione opposta a quella con cui combacia la lama con quella già posata. In questo modo, riuscirai a eliminare tutte le bolle d'aria, garantendo la perfetta tenuta. Il pavimento può essere staccato e riattaccato per qualche secondo dopo aver rimosso la pellicola. Continua così fino all'angolo opposto, usando il taglierino per adattare le lame allo spazio a disposizione.

Come far posare un pavimento in PVC a un professionista di Instapro?

Basta che ci invii una richiesta gratis e senza impegno, spiegando per che tipo di lavoro avevi inizialmente cercato informazioni su come posare un pavimento in PVC. Ti metteremo in contatto con ditte specializzate e vicine a te: dovresti ricevere i primi riscontri entro 24 ore dalla tua richiesta.

Valuta le ditte che ti hanno inviato una notifica: potrai leggere le recensioni degli utenti che le hanno già viste all'opera. Sarai solo tu a decidere liberamente chi contattare per un sopralluogo e preventivi dettagliati facili da confrontare.

Come posare un pavimento in PVC: informazioni su Instapro

La nostra piattaforma è gratuita dal suo lancio in Italia, datato settembre 2014. Da allora abbiamo ricevuto oltre 200.000 richieste da persone di tutte le regioni: abbiamo sempre cercato la soluzione più adatta, creando contatti fra persone in cerca di professionisti e persone serie e competenti. Confronta gratis i migliori posatori e affida loro il lavoro, oppure prova con il fai da te, leggendo questa guida su come posare un pavimento in PVC.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un pavimentazione vicino a te