Panoramica Costruzione e ristrutturazione casa

Come costruire un barbecue

18-07-2019

Come costruire un barbecue in 7 passi

Vuoi sapere come costruire un barbecue in giardino? Se sogni un barbecue in mattoni o pietra, ecco la guida passo passo per realizzarlo da solo. Preferisci affidarti a un esperto? Trova e compara i migliori professionisti su Instapro.

Come costruire un barbecue: valutazione indicativa del progetto

Ecco le valutazioni indicative per costruire un barbecue da solo.

Costruzione barbecue in muratura
DifficoltàMedio-Alta
Tempo di realizzazione3 giorni
CostoMedio
Indice: Come costruire un barbecue
  1. Progetta il tuo barbecue
  2. Scegli i materiali per costruire il barbecue in muratura
  3. Prepara il terreno
  4. Getta le fondamenta
  5. Costruisci la struttura del barbecue
  6. Costruisci la camera del fuoco
  7. Rivesti e completa il barbecue 

Leggi come costruire un barbecue in muratura in 7 mosse

1. Progetta il tuo barbecue

Trascorrere la bella stagione all’aperto è ancora più piacevole, per chi ha la possibilità di cucinare e mangiare in compagnia. Così anche tu ti sei chiesto come costruire un barbecue. La prima operazione da fare è creare il progetto. Ecco come progettare un barbecue.

  • Definisci l’area

Individua il punto migliore per realizzare il tuo barbeque in muratura. Scegli una zona ben ventilata, magari vicina alla cucina. Può essere il giardino, una veranda, una terrazza. Puoi costruire il tuo barbecue sia sul terreno che su una pavimentazione. L’ideale sarebbe pavimentare l’area in cui realizzi il manufatto, se ti è possibile.

 *Stabilisci la forma e le dimensioni

Cerca di ideare la forma perfetta per il tuo barbecue: pianifica di realizzare un piano da lavoro, oppure dei vani per riporre la legna. Definisci le dimensioni e fai un bozzetto del progetto.

  • Scegli il materiale

Tutti sognano un barbecue in muratura e in questa guida ti spieghiamo come crearlo. Per un barbecue in muratura dall’aspetto rustico, i materiali più gettonati sono i mattoni e la pietra. Forse stai valutando anche i barbecue in ferro oppure quelli prefabbricati? Leggendo la guida sarai in grado di decidere. 

  • Scegli il combustibile

La soluzione perfetta è un barbecue a legna o carbone. Ma alcuni preferiscono un barbecue a gas o elettrico perché potrebbero essere più pratici. Tuttavia, se vuoi assaporare il gusto intenso di una grigliata estiva, i combustibili migliori sono legname e carbonella.

  • Barbecue con cappa o senza

Per decidere se installare una cappa o meno sul tuo barbecue, devi considerare tanti fattori, tra cui: la posizione, la ventilazione, le dimensioni del braciere. Se l’unico punto in cui puoi costruire il barbecue è molto vicino alla casa, la cappa aiuterebbe sicuramente a far defluire i fumi, senza rovinare i muri né creare odori sgradevoli nell’abitazione.

Sei sicuro di farcela da solo?

Desideri costruire il tuo barbecue all’aperto ma hai poca dimestichezza con i lavori in muratura? Problema risolto: qui su Instapro puoi cercare e contattare gratuitamente tanti professionisti vicini a te. Con l’aiuto di un esperto, potrai realizzare questo progetto e, se lo desideri, dare libero sfogo a tutte le tue idee per valorizzare il giardino con il bbq e non solo. 

2. Scegli i materiali per costruire il barbecue in muratura

Vuoi scoprire come costruire un barbecue in muratura con i materiali migliori? Come già accennato, per un barbecue a legna servono materiali refrattari, cioè resistenti al calore estremo del fuoco. I più utilizzato sono mattoni refrattari e pietra naturale. Vanno bene anche per il piano da lavoro, ma se ti piace miscelare più materiali, potresti rivestire i piani con delle piastrelle, con una pietra di tipologia diversa, con l’acciaio e così via.

Per realizzare il tuo barbecue in giardino ti occorrono tante altre cose. Ecco qui la lista completa dei materiali.

  • calcestruzzo;

  • ghiaia;

  • sabbia;

  • cemento;

  • malta di cemento refrattaria;

  • mattoni refrattari o pietre;

  • tavelloni;

  • mattonelle;

  • griglia;

  • piastra forata o lamiera.

Se preferisci realizzare un barbecue in ferro, la lista dei materiali cambia completamente, così come il tipo di lavoro. Per realizzare un barbecue in pietra o mattoni servono mani esperte in lavori in muratura. Mentre, per un barbecue in ferro o acciaio, servono abilità di saldatura e lavorazione dei metalli. Generalmente, risulta più facile creare un barbecue fisso da esterno in muratura.

In ogni caso, puoi ricorrere all’aiuto di un esperto.

3. Prepara il terreno

La prima regola da imparare su come costruire un barbecue è questa: sempre meglio fare le fondamenta, se ti è possibile. In questo modo, il manufatto sarà molto più solido, resistente e durevole.

Quindi, per cominciare, prepara il terreno dove costruirai le fondamenta. Fai uno scavo proporzionato rispetto alla base del barbecue, ad esempio larga 25 cm e profonda 30 cm. 

Quanto costa costruire un barbecue?

Che tu lo voglia realizzare da solo o con l’aiuto di un muratore professionista, devi assolutamente fare una stima dei costi. Informati leggendo la nostra guida Barbecue in muratura: prezzi medi

4. Getta le fondamenta

Realizzata la buca, versa all’interno la colata di cemento (preparato con sabbia, acqua, ghiaia) e livella la superficie. L’asciugatura richiede 2 giorni.

5. Costruisci la struttura del barbecue

Utilizza i mattoni o la pietra per realizzare i muri che compongono il perimetro del barbecue e lo sostengono. Fissa i mattoni con la malta refrattaria. Sicuramente, dovrai costruire un muro di fondo alto almeno un metro: servirà a proteggere l’area di cottura. In senso perpendicolare andranno i due muretti laterali di sostegno, dove poggerà la camera del fuoco. 

Se vuoi creare una struttura chiusa, crea anche un muretto frontale, possibilmente con una apertura: potresti utilizzarlo come vano per riporre la legna o l’occorrente per cucinare. Ricavare dei punti attrezzati per lavorare o conservare qualcosa è sempre un’ottima idea. 

In questa fase, puoi anche creare un piano di lavoro adiacente al vano del braciere. Puoi allungare la struttura del barbecue aggiungendo un altro muro laterale e posizionare un tavellone come tavolo di appoggio. 

Se hai intenzione di installare una cappao realizzarne una in muratura, i muri laterali dovranno essere più alti del fondale, per sorreggere la struttura di evacuazione dei fumi. Per creare un barbecue con cappa ci voglio non solo mani esperte, ma anche dei calcoli tecnici molto precisi.

6. Costruisci la camera del fuoco

Per creare la camera del fuoco, posiziona un tavellone sopra ai muretti laterali. L’altezza dovrebbe essere non inferiore a 40 cm dal suolo. Se il barbecue è grande, puoi rinforzare i muri laterali costruendo degli ulteriori muri interni a cui fissare il tavellone. Rivesti l’interno della camera del fuoco con mattoni refrattari. Puoi lasciare una fessura come vano per la raccolta della cenere. 

All’interno dei muri, crea due inserti a un’altezza per te conveniente: serviranno per appoggiare la griglia per la cottura e la lastra su cui posizionare la legna o il carbone.

7. Rivesti e completa il barbecue

Se apprezzi l’effetto rustico dei mattoni a faccia vista o della pietra, lascia il barbecue così. Se invece hai creato una struttura grezza, rivesti le parti a vista con i tuoi materiali preferiti. Come già detto, potresti ricoprire il piano da lavoro con mattonelle in ceramica, oppure rivestire la cappa del barbecue con delle pietre particolari. 

Se hai creato degli alloggi per la legna e gli arnesi da cucina, installa degli sportellini o delle mensole. Volendo, puoi montare ganci o ripiani per rendere l’area più funzionale. 

Quando hai finito, posiziona la griglia del barbecue e la lastra per il combustibile. Il tuo barbecue è pronto.

Non sei sicuro di volere un barbecue fisso in muratura? Preferiresti un barbecue in ferro? Se non hai spazi ottimali, un piccolo braciere in ferro o acciaio, tipo barbecue americano, potrebbe essere utile. Questa tipologia di barbeque, però, ha bisogno di protezione contro la ruggine; inoltre, ti mancherà il piano da lavoro. 

Senti il bisogno di un barbecue mobile? Puoi realizzarlo anche in muratura: ovviamente non servono fondamenta, basta creare una struttura portante con rotelle utilizzando gli stessi materiali descritti. 

Se i dubbi sono tanti e non riesci proprio a deciderti, segui le prossime istruzioni e trova la persona in grado di aiutarti.

Trova un professionista qualificato su Instapro

Ti scoraggi pensando a calcoli tecnici, decisioni difficili e abilità manuali? Nessun problema: su Instapro puoi trovare il professionista adatto a te. 

Naviga il sito per cercare gratuitamente un muratore per costruire il tuo barbecue. Puoi contattare i migliori professionisti della tua zona e richiedere preventivi senza impegno. Come fare a sapere chi è più qualificato? Basta leggere le recensioni e le informazioni professionali. 

Instapro ti guida verso la realizzazione del tuo progetto. Invia subito una richiesta gratuita. 

Cosa è Instapro e come funziona

Instapro è una piattaforma di preventivi nata nel 2015 e oggi è tra le più popolari in Italia. Ogni giorno aiutiamo tante persone come te a scoprire i professionisti migliori della città e a ingaggiarli in tutta sicurezza: puoi conoscere in anticipo i prezzi e le opinioni dei clienti. Provalo subito!

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un edilizia vicino a te