Panoramica Giardinaggio ed esterni

Come posare prato sintetico

06-09-2019

Come posare il prato sintetico

Scopri come posare il prato sintetico: tutti i passaggi necessari per un lavoro completo e duraturo. Se non riesci a completare l'opera da solo, puoi anche inviarci una richiesta gratuita per confrontare i migliori posatori vicini a te.

Informazioni su come posare il prato sintetico

Come posare il prato sintetico: valutazione indicativa del progetto

Che bello godersi un momento di relax su un angolo verde. Soprattutto se non devi perdere tempo a tagliarlo continuamente! Scopri come posare il prato sintetico per dare un tocco di colore e morbidezza al tuo cortile. Nella tabella qua sotto una descrizione del lavoro.

Posare il prato sintetico
DifficoltàMedia
Tempo di realizzazione  1 - 3 giorni 
Costo  Medio

Indice: Come posare il prato sintetico

  1. Preparazione del terreno
  2. Posa dei rotoli di prato sintetico
  3. Incollaggio dei bordi
  4. Intasatura
  5. Spazzolatura

1. Preparazione del terreno

Il primo step della nostra guida su come posare il prato sintetico è il più importante e complesso. Un terreno di posa perfetto rende il lavoro di stesura e installazione del prato sintetico molto più rapido e senza grattacapi.

Se la zona di posa è già piana, robusta e non inerbita, non dovrai fare altro che controllare che sia perfettamente a livello. Se necessario, riempi i buchi con del cemento a presa rapida, oppure livella verso l'alto, creando delle bordure e riempiendo di ghiaia fine (0-3 mm) per migliorare il drenaggio.

Il discorso si complica nel caso in cui tu voglia sapere come posare il prato sintetico su un terreno o su unazona inerbita. Magari sei stanco di tagliare l'erba ogni settimana oppure di vedere il tuo giardino in stato pietoso. In ogni caso, il prato sintetico può essere la soluzione che cerchi.

Ecco le caratteristiche che deve avere un buon letto di posa:

  • Planare: idealmente la zona di posa deve essere in piano o al massimo in leggera pendenza se ci sono problemi di drenaggio. Vanno rimossi zone sporgenti e riempiti gli avvallamenti.
  • Privo di radici: rimuovi le radici più grosse e stendi un telo pacciamante in tessuto non tessuto per evitare che dal terreno emergano le erbacce.
  • Drenante: la ghiaia fine è perfetta per creare un letto uniforme e drenante. Cerca di livellarla per bene prima di pressarla con un rullo o con un compattatore a piastra vibrante.


2. Posa dei rotoli di prato sintetico

Ora che il terreno è pronto, puoi passare al prossimo step della guida su come posare il prato sintetico. Prendi le misure con precisionee valuta l'acquisto del giusto prato sintetico. Sono disponibili modelli prefiniti o da "intasare": la distinzione è fondamentale perché influisce la tecnica di posa.

Cerca rotoli delle giuste dimensioni che ti permettano di ridurreal minimo gli scarti. Puoi usare un semplice taglierino per rimuovere le parti in eccesso e rifilare quelle che non servono.

Per il resto si tratta di un lavoro piuttosto semplice: dovrai solo srotolarli, tagliarli e metterli bene in posizione. Puoi fissarli temporaneamente con dei chiodi a U prima di passare al prossimo passaggio di come posare il prato sintetico.



3. Incollaggio dei bordi

A meno che il tuo giardino sia così ridotto da poter essere coperto da un rotolo solo, dovrai scoprire come unire i rotoli in questa guida su come posare il prato sintetico. Per farlo, dovrai acquistare dei rotoli di telo specifico per bordi e giunture, insieme alla colla per prato sintetico.

Alza i bordi e le giunte per circa 15 centimetri per lato. Piegale verso l'interno, schiacciando leggermente con i piedi. Posa il nastro in corrispondenza della giunta, fissandolo con dei chiodi provvisori o con qualche punto di colla.

Stendi la colla su tutta la lunghezza del nastro e spalmala in modo uniforme usando una spatola a denti fini o un frattazzo. Quando la colla sarà ben distribuita, potrai richiudere i bordi del prato e unirli, schiacciando leggermente con le mani sulla colla. Salvo casi particolari, non serve il "sormonto". Questo significa che i diversi rotoli di prato sintetico andranno posati affiancati.

Ripeti l'operazione su tutti i bordi e le giunte, lasciando asciugare per qualche minuto prima di fissare (se necessario) ogni giunta con dei chiodi a U.

Sei ancora sicuro di voler posare il prato sintetico da solo?

Se non hai tempo da dedicare a questo lavoro, puoi affidarlo a un professionista. Su Instapro puoi trovare gratuitamente e confrontare senza impegno le migliori ditte, specializzate in questo lavoro. Si tratta di ditte controllate che sanno come posare il prato sintetico in tempi ridotti e con un risultato di qualità.

Noi di Instapro ti proporremo solo profili vicini a te per ridurre i costi di trasporto e i tempi per vedere completata l'opera. Continua a leggere questa guida su come posare il prato sintetico per avere maggiori dettagli, oppure inviaci subito la tua richiesta cliccando sul tasto in alto.

Quanto costa far posare il prato sintetico da un professionista?

Il costo dipende da diversi fattori, quali, ad esempio, la tipologia di prato scelto e la metraturada coprire. Se hai cercato la guida su come posare il prato sintetico per risparmiare con il fai da te, potresti essere interessato alla nostra guida ai prezzi prima di cominciare un lavoro che non conosci bene.

Ecco perché abbiamo deciso di preparare diverse guide ai prezzi, inclusa quella con il costo per la posa dell'erba sintetica. Valuta con attenzione i costi e non dimenticare che con una richiesta gratis potrai trovare e confrontare specialisti pronti a presentarti diversi preventivi.



4. Intasatura

L'intasatura è un passaggio fondamentale per preservare il tuo prato sintetico, a meno che tu non abbia scelto dell'erba prefinita. Quest'ultima ha un costo superiore ma offre da subito una sensazione di morbidezza e spessore diversa.

Se hai scelto dell'erba sintetica standard, dovrai procedere all'intasatura: con questo termine si intende il riempimento di tutti i microfori del prato artificiale con della sabbia speciale. Si consiglia della sabbia di vetro a grana finissima, con bordi smussati, lavata e asciugata. Quando camminerai, non si attaccherà ai piedi, ma proteggerà le fibre del prato sintetico negli anni.

Anche per questo motivo, si consiglia di ripetere l'intasatura a intervalli regolari per mantenere in ottimo stato il tuo prato. Un piccolo segreto da sapere se ti interessa come posare il prato sintetico.



5. Spazzolatura e rifinitura finale

Siamo arrivati alla fine di questo manuale su come posare il prato sintetico. Puoi usare una spazzola manuale oppure noleggiare una spazzolatrice a motorespecifica per questo lavoro. Ricorda, questa operazione è necessaria solo a seguito dell'intasatura, non serve per manti erbosi sintetici prefiniti.

Spazzola con attenzione tutta la superficie, facendo scomparire la sabbia da intasatura negli strati più profondi del prato. Per concludere il lavoro e sapere come posare il prato sintetico, puoi eseguire le ultime opere di rifinitura e controllo prima di cominciare a usare il tuo nuovo angolo verde.

Come far posare il prato sintetico da un professionista di Instapro?

I nostri professionisti sono pronti ad aiutarti. Se non sei convinto di poter fare il lavoro da solo, basta che ci invii unarichiesta gratis spiegando per che tipo di lavoro avevi cercato una guida su come posare il prato sintetico. Ti chiederemo anche il CAP per filtrare solo professionisti vicini a te.

Dovresti avere i primi riscontri entro 24 ore dalla tua richiesta: valuta con attenzione i profili, leggendo le informazioni di contatto e le recensioni delle ditte che si sono fatte avanti. Sei tu a decidere chi contattare direttamente per un sopralluogo e per avere preventivi facili da confrontare. Con varie offerte in mano, potrai capire chiaramente la convenienza che c'è nell'affidare il lavoro a un professionista, invece che improvvisarsi dopo aver letto questa guida completa su come posare il prato sintetico.

Come posare il prato sintetico: informazioni su Instapro

Ti sei convinto a provare Instapro? Non sei sicuro di riuscire a fare un buon lavoro, neanche dopo aver finito questa guida su come posare il prato sintetico? Noi di Instapro siamo pronti ad aiutarti, grazie alle oltre 11.000 ditte controllate che fanno parte della nostra rete. Fra queste troverai ancheinstallatori affidabili che sanno come posare il prato sintetico. Se deciderai di affidare loro il lavoro, potrai scrivere una recensione a opera conclusa per raccontare la tua esperienza e premiare con il passaparola le ditte che lavorano bene. Questa è una delle tante forze di Instapro!

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un giardiniere vicino a te