Erba sintetica: prezzi e guida all'acquisto

Tutte le informazioni necessarie per la scelta dell'erba sintetica: prezzi, tipologie in vendita, consigli pratici su come posare il prato sintetico. Chiedi subito un preventivo su misura per il tuo giardino o per il tuo terrazzo: con Instapro è gratis.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Erba sintetica: prezzi e caratteristiche generali

Il prato sintetico è un manto realizzato con materiali plastici di vario tipo, che riproduce l'effetto dell'elemento naturale. Il suo utilizzo si è esteso dall'ambito sportivo, per campi di calcio, calcetto, tennis, all'uso domestico per giardini privati e terrazzi. I prodotti disponibili in commercio si diversificano per alcune caratteristiche che consentono di soddisfare le specifiche esigenze di destinazione d'uso e quelle del budget di spesa. Per esempio per l'erba sintetica terrazzo e balconi, di dimensioni ridotte, ci si può orientare sul prato sintetico a rotoli, di circa 8-10 mm di spessore, senza bisogno di intaso per la posa. D'altro canto, se si vuole ricreare l'effetto visivo e avvicinarsi a quello tattile di un prato all'inglese sarà necessaria una tipologia più spessa di circa 50-60 mm e l'installazione con intaso affidata ad un professionista del settore: in questo modo avrai la certezza della verosimiglianza del risultato finale e la garanzia del prodotti e della sua durata. Anche la densità - ovvero il numero di fili inseriti per metro quadro - e la qualità del filato e delle fibre utilizzate, incidono sull'esito del lavoro e sul costo erba sintetica.

Erba sintetica: prezzi e preventivo

Per analizzare le voci di costo di un preventivo per prato sintetico prezzi, tieni presenti queste variabili che incidono sulla spesa finale: materiali e qualità del prodotto, manodopera per l'installazione e spessore del manto. Su questo elemento abbiamo deciso di basare il nostro esempio di preventivo, perché è da esso che dipendono la resistenza, la resa estetica e gli eventuali costi di messa in posa.

Prato sintetico prezzi m²Da - A
Prato sintetico prezzi spessore 10 - 12 mm12 € - 15 €
Prato sintetico prezzi spessore 20 - 25 mm35 € - 70 €
Prato sintetico prezzi spessore 30 - 35 mm50 € - 100 €
Prato sintetico prezzi spessore 40 - 55 mm80 € - 130 €

NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da eseguire, la qualità di esecuzione degli interventi e in base alla regione in cui ti trovi.

Erba sintetica: prezzi, materiali e tipologie

Da cosa dipende la scelta dello spessore? Puoi fartene un'idea leggendo le opinioni prato sintetic__o. Analizzandole anche sommariamente vedrai che la maggior parte dei clienti ha utilizzato le altezze ridotte, comprese fra 8 mm e 12 mm, per terrazzi e balconi, mentre chi ha cercato un'alternativa al prato naturale per il proprio giardino ha optato per spessori più alti fino a 60 mm. Non si tratta però di una regola fissa: studia attentamente gli spazi disponibili, la loro destinazione d'uso - per esempio se ci sono bambini o animali - e il budget di spesa prefissato. Sono questi gli unici criteri validi per scegliere il prodotto che si rivelerà il migliore fra le seguenti tipologie in commercio, diverse per qualità e materiali:

  • Tappeti dal basso spessore, installabili anche fai da te senza necessità di creare una base di fondo.
  • Manto sintetico professionale, ancorato alla superficie di base e con i fili rivestiti di materiale plastico di vario genere, più o meno lunghi.
  • Fili in polipropilene: realizzano un manto basso, il costo è ridotto e la durata buona, ma la resa estetica non è perfetta.
  • Fili in polietilene: realizzano un prato sintetico molto verosimile, anche per morbidezza ed elasticità. Per il costo devi considerare anche la messa in posa con intaso a radice o a scavo, realizzata da professionisti del settore, che permetterà ai fili di resistere anche al calpestio massiccio.
  • Fili in poliammide o nylon: estremamente resistenti si utilizzano generalmente per prati sintetici di grandi dimensioni destinati a sfruttamento intensivo, come i campi sportivi.

Prato sintetico: prezzi, vantaggi e svantaggi

Conviene installare l'erba sintetica e se sì quali sono le differenze sostanziali rispetto a quella naturale? Sul prato sintetico, opinioni discordanti fra chi sostiene la scelta 100% green e coloro che invece optano per la soluzione artificiale. Ovviamente non si possono mettere in discussione le scelte personali, basate sulle specifiche esigenze e soprattutto sui diversi gusti. Possiamo però elencare alcuni punti a vantaggio del prato sintetico, per capire meglio come sfruttarne le potenzialità anche nelle situazioni dove generalmente si pensa che non sia adeguato.

  • Il costo erba sintetica è maggiore rispetto a quella del prato naturale. Vero, ma i costi iniziali sono ammortizzati dalla durata: 10-15 anni a seconda della qualità del prodotto, dell'uso e dell'esposizione. Inoltre, sono abbattute totalmente le spese di manutenzione per il giardinaggio, come irrigazione, concimazione, semina, taglio.
  • Il prato sintetico non è green. Falso, perché il risparmio di acqua, specie nelle zone aride o con difficoltà di approvvigionamento idrico, è una soluzione che salvaguarda l'ambiente, oltre a contenere i costi in bolletta.
  • Ho un balcone piccolo, devo abbandonare l'idea del finto prato. Falso: l'erba sintetica terrazzo può essere adattata a spazi di diverse dimensioni e anche non regolari.
  • Sicurezza, pulizia, atossicità. Sono questi i punti di forza che emergono nel prato sintetico opinioni. D'inverno non si creano zone fangose o pozzanghere, d'estate gli insetti non sono richiamati dal manto erboso che resta anche più fresco, specie se spruzzato leggermente d'acqua. Per i bambini è un ottimo 'tappeto' di giochi che attutisce le eventuali cadute, mentre in caso di presenza di animali domestici resiste agli strappi e i bisogni si puliscono semplicemente con acqua e paletta e igienizzando, quando necessario, con l'apposito kit. I materiali di realizzazione sono totalmente atossici e sicuri per la salute.
  • Fai da te o professionista? Come detto, dipende dalle specifiche esigenze degli spazi e del budget. Ricorda che per un giardino sono importanti sia la verosimiglianza che l'uniformità. La prima è possibile con l'utilizzo di materiali di qualità - per esempio resistenti allo schiacciamento e al conseguente appiattimento - la seconda è frutto della messa in posa a regola d'arte. Solo con l'impiego delle tecniche professionali si potranno evitare zolle, pieghe e restringimenti: elementi non solo anti estetici, ma che rischiano di inficiare la funzionalità del prodotto. 

Prato sintetico: prezzi e messa in posa

Come installare l'erba sintetica? Non c'è una modalità unica perché dipende dalle misure, dallo spessore e dalla tipologia. La distinzione principale è fra i modelli con posa fai da te e quelli che richiedono l'intervento di un professionista del settore. Solitamente è bene cimentarsi nell'installazione autonoma solo per i modelli di erba sintetica terrazzo che sono già predisposti di un fondo in lattice in grado di adattarsi a qualunque tipo di superficie. Presta attenzione alla base, che deve essere liscia e livellata altrimenti rischierai di avere un prato non uniforme e poco stabile; per fissare i rotoli sul pavimento possono essere utilizzate le strisce biadesive oppure la colla di tipo bicomponente, specifica per questo utilizzo. Ecco qualche consiglio pratico:

  • Scegli un tappeto con densità maggiore di fili, che compensi l'effetto schiacciamento.
  • Utilizza i tappeti senza intaso preferibilmente per aree verdi temporanee o con scopo decorativo.

Se invece la superficie da ricoprire è ampia e non uniforme, per esempio un giardino o un'aiuola, allora l'intervento di un professionista del settore non solo è consigliabile ma si rende strettamente necessario. In questo caso il costo erba sintetica dovrà tener conto della spesa per la manodopera. La tecnica applicata è quella dell'intaso, per la quale si utilizza della sabbia naturale con la funzione di contrappeso che consente al manto di essere sempre ben distribuito e 'tirato', rendendo l'effetto estetico finale realistico e verosimile. Il prato sintetico intasato è consigliato per i manti con spessori più alti, intorno ai 50 mm e offre alcuni vantaggi che bisogna considerare nell'analisi della voce "erba sintetica prezzi":

  • L'erba sintetica intasata con la sabbia è resistente al calpestio e duratura nel tempo.
  • L'erba sintetica intasata rende il giardino verosimile, con un effetto naturale prodotto sia dalla stabilità, che dal colore.

Erba sintetica: prezzi, qualità e il miglior professionista su Instapro

La guida sull'erba sintetica: prezzi, installazione e tipologie è ormai completata. Vogliamo solo richiamare la tua attenzione sull'importanza di affidarti ad un professionista del settore in grado prima di tutto di analizzare le tue esigenze e poi di realizzare al meglio il progetto. Lo studio degli spazi disponibili - conformazione, misure, esposizione - come anche quella del budget di spesa è una fase delicata e imprescindibile. Se pensi che per contattare un professionista qualificato occorra tempo, denaro e un pizzico di fortuna, allora forse non conosci Instapro: la piattaforma online che fa incontrare professionisti e clienti. L'uso è semplice e gratuito e la qualità garantita. Ecco cosa devi fare: compila la richiesta, attendi circa 24-48 ore e ricevi le proposte dei professionisti disponibili. Senza alcun impegno da parte tua, potrai valutare le offerte in base al costo, alle tempistiche e alle recensioni degli altri clienti. Per metterci alla prova ti basta un click.

Trova un giardiniere vicino a te