Panoramica Giardinaggio ed esterni

Come posare prato a rotoli

11-09-2019

Come posare un prato a rotoli

Il prato a rotoli ti permette di avere un giardino verde e naturale senza le attese tipiche della semina. Scopri come posare un prato a rotoli con Instapro o confronta gratuitamente i migliori specialisti del lavoro vicini a te.

Informazioni su come posare il prato a rotoli

Come posare il prato a rotoli: valutazione indicativa del progetto

Vorresti avere un prato da sogno in poco tempo? Scopri come posare il prato a rotoli, il sistema più rapido per dare un po' di verde al tuo giardino.

Posare il prato a rotoli
DifficoltàMedia
Tempo di realizzazione  1 - 5 giorni
Costo  Medio - alto

Indice: Come posare il prato sintetico

  1. Progetto
  2. Preparazione del terreno
  3. Irrigazione e concimazione
  4. Posa delle zolle
  5. Riempimento delle giunte
  6. Rullatura
  7. Innaffiatura e finitura

1. Progetto

Per cominciare bene il lavoro, è importante progettarlo fin nei minimi dettagli. Come posare un prato a rotoli senza essersi fatti un'idea precisa della disposizione del giardino, degli impianti e di eventuali elementi accessori e decorativi come aiuole, siepi e alberi?

Ecco perché è importante annotare la disposizione del giardino, eventualmente segnando già i punti salienti dell'impianto di irrigazione (se presente), dei faretti incassati a terra (eventuali) e della divisione in zone della tua zona esterna.

Così potrai procedere al lavoro rapidamente e senza intoppi.



2. Preparazione del terreno

Il punto principale di tutto il lavoro è anche quello più complesso: parliamo, come forse avrai intuito, della preparazione del terreno. Per garantire un attecchimento perfetto, il substrato dovrà essere umido, omogeneo, planare, e sgombro di erbacce.

Per prima cosa, si consiglia di applicare dell'erbicidasul terreno, così da disseccare tutte le erbacce presenti. A seconda delle dimensioni del terreno da rizollare, potrai lavorare a mano con una vanga e un rastrello, o con un motocoltivatore.

Cerca di togliere tutte le radici presenti, creando un terreno sgombro, piano e drenante. A seconda della tipologia e grana del terreno, dovrai scegliere il manto erboso più adatto. Prima di passare al prossimo step su come posare un prato a rotoli, ricorda di rullare il terreno per renderlo più compatto e innaffiarlo abbondantemente per favorire il radicamento dei rotoli.



3. Irrigazione e concimazione

Ora che il terreno è lavorato, puoi passare alla parte impiantistica, se prevista. Un impianto di irrigazione integrato nel terreno ti farà risparmiare tempo e acqua, attivandosi automaticamente. I modelli più recenti possono essere collegati a una stazione meteo domestica per valutare la necessità di irrigazione specifica per il tuo giardino, evitando di dare troppa acqua o troppo poca.

Inoltre, questo è il momento perfetto per imbastire l'impianto di illuminazione del giardino: parliamo di faretti, luci o prese elettriche da integrare nel manto erboso. Sono disponibili faretti impermeabili con luci al LED per rendere bello e vivibile il tuo angolo verde anche di sera.

Quando tutta la parte impiantistica sarà completata, non ti resta che bagnare abbondantemente, come suggerito in alto, e applicare il concime specifico per l'attecchimento dei prati a rotoli. Un piccolo segreto da seguire per sapere come posare il prato a rotoli: con un'analisi del terreno potrai valutare in anticipo la sua composizione e integrare eventuali mancanze con additivi mirati, il tutto prima di posare il prato.

Sei ancora sicuro di voler posare il prato a rotoli da solo?

Il trasporto e la posa del prato a rotoli richiedono mezzi pesanti e tanta forza. Ecco perché le ditte specializzate hanno investito in macchinari per il sollevamento. Se deciderai di affidare il lavoro a chi sa come posare un prato a rotoli, non perderai tempo e non dovrai faticare.

In poco tempo e al giusto costo avrai il prato verde che hai sempre sognato, posato da professionisti del settore. Con Instapro puoi trovare gratuitamente i migliori vicini a te e confrontarli prima di richiedere preventivi dettagliati e su misura. Continua a leggere questa guida su come posare un prato a rotoli se vuoi avere maggiori informazioni.

Quanto costa far posare un prato a rotoli da un professionista?

Ci sono tanti fattori da tenere in conto quanto si calcola il prezzo per un lavoro del genere. Abbiamo cercato di riassumerli in un articolo dedicato, chiamato guida ai prezzi.

Mentre leggi questa guida su come posare un prato a rotoli, potresti prenderti anche 3 minuti per scoprire i prezzi per un prato a rotoli. Cerchiamo di darti tutte le informazioni utili e trasparenti per farti prendere la decisione più giustaper te e la tua casa.



4. Posa delle zolle

Ora è tutto pronto per passare alla parte divertente di questa guida su come posare il prato a rotoli. Potrai scegliere fra rotoli di diverse misure per trovare quella che più si adatta al tuo giardino.

La posa in sé è piuttosto semplice se hai seguito con attenzione gli altri passaggi del nostro manuale su come posare il prato a rotoli. Se il terreno è pronto, non dovrai far altro che stendere i rotoli con attenzione.

Dovrai osservare alcune semplici regole:

  • Il terreno dovrà essere ben bagnato al momento della posa: come già ricordato, i rotoli di prato vanno stesi su un terreno umido e concimato.
  • Il prato a rotoli va posato in giornata: dal momento del distacco dal campo dei rotoli alla posa nel giardino finale, non devono passare più di 12 - 24 ore. Più la giornata è calda e secca e più il tempo utile per la posa si ridurrà.
  • Evita di calpestare il prato per le prime ore: cerca di cominciare dal fondo del giardino, così da non pestare il prato mentre lo stendi (compatibilmente con il tipo di substrato). Se questo non fosse possibile, usa delle scarpe specifiche per prato a zolle o stendi delle larghe assi di legno per non premere in un solo punto la zolla, danneggiandola.


5. Riempimento delle giunte

Cerca di stendere i rotoli uno a fianco dell'altro, lasciando il minor spazio possibile. Inevitabilmente, ci saranno delle giunte visibili, da riempire con unmix di sabbia e torba (puoi trovare il mix già pronto nei negozi specializzati). Puoi versarlo nelle giunte e schiacciarlo leggermente con il dorso del rastrello, senza esercitare una pressione forte.



6. Rullatura

Ora che il prato è tutto in posizione, passiamo a uno degli ultimi step della nostra guida su come posare un prato a rotoli. Con l'uso di un rullo specifico per prati appena zollati, dai una passata su tutta la superficie.

Questo garantisce la perfetta adesione fra le radici e il substrato, aumentando la probabilità di attecchimento. Sarebbe un peccato vedere il prato ingiallirsi e seccare dopo tutto questo impegno. Ora non ti resta che leggere l'ultimo step di questa guida a come posare un prato a rotoli.



7. Innaffiatura e finitura

Dopo aver rullato tutto il prato appena posato, consigliamo un'abbondante irrigazione (a meno che non stia già piovendo). Almeno 30 mm di acqua, equivalenti a una pioggia di media intensità.

L'acqua va data in modo uniforme su tutto il giardino, evitando di esagerare in una zona specifica (pericolo marciumi) e usando un getto delicato per non schiacciare troppo l'erba.

Ora non ti resta che goderti il tuo meritato e sudato prato verde, seguendo queste semplici indicazioni:

  • Aspetta almeno 3 ore prima di camminare sul prato.
  • Attendi almeno 15 giorni prima di usare normalmente il prato (correre, giocare, ecc.).
  • Bagna con regolarità il prato durante la stagione estiva (o in assenza di piogge).

Come far posare un prato a rotoli da un professionista di Instapro?

Ora sai tutto su come posare un prato a rotoli. Se il lavoro ti sembra troppo complicato o richiederebbe troppo tempo, puoi rivolgerti a una ditta esperta in questo campo. Noi di Instapro ti possiamo aiutare, facendoti conoscere gratuitamente i migliori esperti che sanno come posare un prato a rotoli.

Inviaci la tua richiesta gratis e senza impegno: i primi riscontri non tarderanno ad arrivare. Solitamente bastano 24 ore per avere i primi nominativi di professionisti che sanno come posare il prato a rotoli e interessati ad aiutarti. Valutali liberamente, leggendo le recensioni lasciate dai loro clienti. Sei tu a decidere chi contattare per preventivi su misura per il tuo caso.

Come posare un prato a rotoli: informazioni su Instapro

Dopo aver letto come posare un prato a rotoli non sei convinto di potercela fare? Noi di Instapro ti possiamo aiutare gratuitamente e senza impegno. Nella nostra rete di oltre 11.000 professionisti potrai trovare la persona che sa come posare il prato a rotoli alla perfezione a casa tua. Oltre 20.000 recensioni vere e certificate, più di 200.000 richieste totali dal 2014. Instapro continua a crescere: scopri anche tu un nuovo modo di migliorare casa!

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un giardiniere vicino a te