Panoramica Costruzione e ristrutturazione casa

Forno a legna fai da te

30-07-2019

Come costruire un forno a legna fai da te

Informazioni utili per cimentarsi nella costruzione del forno a legna fai da te: quali materiali usare, dove costruirlo, quanto tempo è necessario. E se cerchi la consulenza di un professionista, trova gratis il miglior muratore di zona con Instapro.

Forno a legna fai da te: quando iniziare?

Prima di rispondere alla domanda - e capire se c'è o meno un periodo dell'anno più favorevole per realizzare in autonomia il proprio forno a legna - è necessario decidere dove vuoi costruirlo. Un forno a legna da esterno infatti avrà bisogno di un basamento scavato, operazione per la quale è consigliato mettersi all'opera nei periodi tardo primaverili e di inizio estate. Nei mesi infatti di maggio, giugnoe lugliole giornate sono lunghe e assolate e il rischio di pioggia ridotto, permettendo così una più rapida presa dei materiali da costruzione. Nel caso il forno a legna fai da te sia pensato per una taverna, o comunque per un ambiente interno, potrai procedere basandoti esclusivamente sul tempo a disposizione. È comunque indispensabile iniziare la costruzione dopo avere realizzato un progetto, nel quale sono indicate misure e ingombri e le varie fasi del processo di costruzione, al fine di evitare un risultato non soddisfacente o non funzionale.

Costruire un forno a legno fai da te: lista materiali

I materiali da costruzione per il forno a legna fai da te dipendono dal tipo di progetto che vuoi realizzare. Se te la senti di cimentarti con badile e cazzuola, allora un forno in muratura da esterno può essere alla tua portata. Se invece stai pensando ad un manufatto molto elementare, ed estremamente economico nei costi, ti basteranno sabbia, argilla e qualche mattone. Qui di seguito riportiamo due elenchi separati a seconda della tipologia scelta.

Forno a legna fai da te economico da interno e da esterno
  • Argilla (proporzione 1/3)
  • Sabbia (proporzione 2/3)
  • Mattoni refrattari in numero variabile a seconda delle dimensioni
Forno a legna in muratura da esterno
  • Malta
  • Cemento
  • Armatura di legno
  • Mattoni o blocchi di cemento
  • Pietrisco o ghiaia
  • Calcestruzzo armato
  • Sabbia

Realizzare un forno a legna fai da te: gli strumenti necessari

Gli utensili per iniziare a costruire un forno a legna sono quelli basilari per i lavori da carpentiere e da muratore. Ecco cosa devi avere a portata di mano per procedere fattivamente:

  • picconee badileper scavare e caricare i materiali inerti;
  • carriolaper trasportare gli impasti di calce e cemento e rimuovere gli scarti dello scavo;
  • cazzuolaper prelevare, impastare e applicare i materiali come argilla, sabbia e malta;
  • sparviereusato in abbinamento alla cazzuola: ha la forma a vassoio sul quale viene depositato il materiale impastato necessario per l’applicazione sul punto desiderato;
  • livellae metroper le misurazioni e per controllare la verticalità dei montanti della struttura.

Forno a legna fai da te: si può fare, ma...

Valuta oggettivamente sia il tempo a disposizione, che le tue reali capacità manuali. Per costruire un forno a legna fai da te possono essere necessari 3-4 giorni fino ad oltre due settimane di lavoro serrato. Vediamo ora quali sono le fasi pratiche per la realizzazione del tuo forno.

  1. Prima di tutto, indipendentemente dai materiali scelti, dovrai pensare al basamento: la struttura rialzata che sopporterà il peso della struttura. Se il forno è in esterno dovrai scavare il terreno e realizzare le fondamenta con un plinto, ponendo attenzione al sistema di isolamento per evitare l’umidità di risalita. La profondità media consigliata per la buca di fondazione è di circa 30 / 40 cm. Dovrà essere compattata con ghiaia o pietrisco ricoperto di calcestruzzo armato. Il tempo di asciugatura varia da 10 a 15 giorni a seconda del clima più o meno secco. Qualora invece il tuo forno sia pensato per un ambiente interno, la base poggerà direttamente sul pavimento, dopo aver verificato la capacità di carico dei solai.
  2. Adesso puoi procedere con la struttura montante per la quale dovrai usare i mattoni legati con la malta: inizia riempiendo il perimetro con la sabbia e poni sopra i mattoni o i blocchi di cemento a chiudere. La base per la struttura di legno sagomato, è pronta e potrai procedere con la copertura con l’impasto a base di malta spesso 5 centimetri. Per realizzare la cupolain legno inizia dalla parte inferiore montando i mattoni ad arco, legati con la malta e lasciando in alto lo spazio per la canna fumaria.

Più semplice la procedura se decidi di optare per materiali poveri come sabbia e argilla. In tal caso, ecco i passaggi base:

  1. Per le fondamenta del basamento è sufficiente scavare una buca nel terreno di 15 / 20 cm di profondità, che dovrai rivestire e uniformare con sabbia pressata e riempire col primo strato di mattoni, sul quale procederai col secondo strato disponendo i mattoni sempre per il lato lungo. Procedi fino all'altezza desiderata.
  2. Con l’impasto di argilla e sabbia, miscelati con acqua, potrai realizzare la cupola del forno. Utilizzando l’argilla è importante considerare i tempi di asciugatura che possono essere accelerati aggiungendo all'impasto della sabbia asciutta. Calcola la misura della porta del forno: lascia un’apertura di circa 35 / 40 cm di altezza, mentre per la larghezza considera circa un terzo del diametro interno. La porta dovrà essere tracciata mentre il materiale è ancora umido, ma ritagliata solo quando i muri saranno del tutto asciutti.

Quanto costa un forno a legna professionale?

E se volessi comparare il costo di un progetto fai da te con quello di una ditta edile specializzata? Ecco una pratica guida ai prezzi che ti aiuterà a farti un'idea del prezzo per barbecue in muratura. Considera attentamente sia tempi di realizzazione e che la fattibilità pratica. E domandati prima di iniziare quanto è alto il rischio di realizzare un forno a legna fai da te che non risponde alle aspettative, nonostante il tempo dedicato e la fatica spesa.

ll miglior professionista per te? Lo trovi gratis su Instapro

Se cerchi una consulenza professionale, prova Instapro: è gratise ti basta un click per trovare la risposta desiderata e per iniziare a realizzare il tuo forno a legna. Compila e invia la domanda spiegando la tua idea. Ci metteremo subito al lavoro per trovare le migliori aziende specializzate. Entro 24-48 ore riceverai le risposte dei professionisti di zona disponibili. Potrai comparare i loro profili professionali e le loro offerte economiche. Per valutare affidabilitàe qualitàdel servizio, avrai a disposizione le recensioni degli altri clienti che hanno già avuto occasione di testarli sul campo. Sarai tu a decidere a chi affidare il tuo progetto, con la tranquillità di scegliere soltanto i migliori professionisti del settore al prezzo più convenienteper te.

Instapro: chi siamo e cosa facciamo

Instapro è una piattaforma di preventivi online, nata nel 2015 all'interno di un complesso di aziende accomunate da un'unica missione: mettere in contatto in modo semplice e affidabile i professionisti specializzati e chi è alla ricerca di un servizio per la casa. Per i piccoli lavori di manutenzione e ammodernamento, fino alle grandi opere di ristrutturazione, puoi rivolgerti gratuitamente alla nostra squadra con sede ad Amsterdam. Oltre 120 addetti che lavorano costantemente per fornirti la risposta che cerchi, rapidamente e con la garanzia di proporre esclusivamente professionisti qualificati e certificati.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un edilizia vicino a te