Panoramica Tinteggiatura

Carta da parati idee

16-09-2019

Carta da parati: idee creative per decorare casa

Vuoi evitare di dipingere i muri ma non vuoi rinunciare alle decorazioni? Scegli la carta da parati: idee originali e adatte a qualunque contesto ti verranno descritte di seguito, per dare alle tue pareti quel tocco personale che stavi cercando.

Esempi di carta da parati e idee da realizzare in modo semplice ed efficace

Hai poca dimestichezza con il fai-da-te? Eccoti alcuni modi veloci per usare la carta da parati: idee semplici per una resa dal grande impatto estetico.

Rivestire con la carta da parati una sola parete

Tra le tendenze di arredamento domestico maggiormente richieste rientra l’applicazione di decorazioni e frasi adesive a parete, per realizzare un muro diverso dagli altri – di solito dipinti con toni neutri – che catturi l’attenzione di chi entra nella stanza.

L’utilizzo di stencil e adesivi però non è poi così semplice, poiché richiede accortezze e prodotti specifici; viceversa la stesura di un foglio di carta da parati su di una sola parete è un’operazione molto semplice, che non richiede una mano d’artista e che soprattutto ti permetterà di ottenere un risultato simile se non addirittura migliore.

Scegli il decoro che più fa al caso tuo, prepara la colla vinilica o un altro tipo di adesivo e stendi i fogli di carta da parati in maniera perpendicolare, stando attento a far aderire bene i bordi agli angoli del muro: così facendo potrai creare in pochissimo tempo un *murales*a parete degno del miglior pittore.

Potresti anche pensare di rivestire le porte interne o le ante di n armadio scorrevole di casa allo stesso modo, creando un effetto molto simile a quello della parete decorata: infatti se hai degli infissi verniciati con toni neutri, il colore e le grafiche della carta da parati spiccheranno sul resto dell’architettura, creando un contrasto cromatico di grande impatto estetico.

Ritagliare la carta da parati ed incorniciarla

La carta da parati e le idee per il suo impiego sono praticamente infinite, così come la fantasia che si scatena dall’utilizzare questo materiale oggi tornato di gran moda.

Un altro metodo molto semplice è quello di ritagliare alcuni pezzi di carta da parati – e in particolare quelli con stampe vintage, o ancora meglio quelle che riproducono delle immagini nitide e precise – e di metterle all’interno di una cornice, per poi appenderle al muro come fossero fotografie o stampe.

In questo modo eviterai tutta la fase di preparazione della parete e della stesura dell’adesivo, godendo comunque di tutta la bellezza e la capacità decorativa della carta in questione.

Questo metodo si rivela inoltre molto azzeccato nel caso ti avanzassero dei fogli di scarto da una precedente applicazione: infatti eviterai di buttarli e potrai donare a questi pezzi di carta eguale dignità decorativa.

Rivestire con la carta da parati le superfici esterne di mobili e suppellettili

Altro sistema per riciclare della carta da parati e decorare la propria casa è quello di rivestire mobili ed altri oggetti come ad esempio:
Lampade ed abat-jour;
Librerie, magari non limitandosi alla sola parte interna, ma utilizzando anche le parti laterali esterne;

  • Comodini ed armadi;
  • Le pareti dietro agli armadi a muro;
  • Mensole a parete.

In questo caso l’unica fatica è quella di prendere le misure giuste per rivestire ogni mobile in maniera completa, evitando che la carta si incolli in maniera distorta e che faccia pieghe agli angoli.

Un concetto simile può valere anche per le alzate dei gradini delle scale interne in legno o pietra, che possono divenire una sorta di tela bianca su cui sbizzarrire la tua creatività, incollandovi sopra dei ritagli di carta da parati che si intonino con lo stile globale della scala stessa e dell’ambiente in cui essa si trova.

Utilizzare la carta da parati: idee dalla complessità realizzativa media

Nel caso tu sia disposto a spendere più tempo e fatica nell’applicare la carta da parati, eccoti ideeadatte allo scopo, per rendere i tuoi ambienti domestici belli ed eleganti.

Creare forme di animali o paesaggi di città con la carta da parati

Se hai dimestichezza con le forbici ed ami creare forme geometriche di ogni tipo potresti ritagliare i tuoi fogli di carta decorativa in modo che ricalchino lo skyline*di una grande metropoli, imitando così le stampe *industrial*che oggi sono un vero e proprio *must-have all’interno del soggiorno.

Per quanto riguarda invece la zona notte, una delle idee per la carta da parati ed il suo impiego più divertenti e creative è la riproduzione di uno zoo a parete: infatti nelle camerette dei bambini questo tipo di soluzione riveste il doppio ruolo di elemento decorativo e di intrattenimento.

In questo modo i tuoi figli andranno a letto più volentieri, cullati da un’atmosfera accogliente e da sogno.

Creare un effetto patchwork a parete

Se tra le ideeper la carta daparati ti ha colpito la creazione di una parete diversa dalle altre, ma ti sembra molto riduttivo limitarsi ad utilizzare un solo tipo di rivestimento, potresti creare una specie di collage riunendo insieme più elementi di carte tra loro, incollandoli in maniera casuale tra loro.

Il risultato globale sarà una sorta di collage multicolore, che staccherà il muro dalle restanti parete e donerà dinamicità e tridimensionalità alla stanza in questione.

Puoi utilizzare questo metodo anche per rivestire porte scorrevoli degli armadi o ai tuoi infissi interni, stando però attento che questi ultimi abbiano una superficie adatta allo scopo: infatti vetro e metallo potrebbero darti qualche problema nell’applicazione della carta.

Rivestire i piani di cucina e gli elettrodomestici

Tra le ideeper la carta da paratipiù eccentriche che si possano utilizzare in casa vi è sicuramente quella di applicare questo rivestimento ad elettrodomestici quali ad esempio:

  • Frigoriferi vintage e in generale non ad incasso;
  • Forni a microonde;
  • Lo sportello della lavastoviglie.

In questi casi è bene trattare la superficie con prodotti per la pulizia ed eventualmente applicare un adesivo molto forte: infatti l’utilizzo frequente di questi dispositivi può inficiare la tenuta della carta da parati, sbriciolandola e provocandone il distacco.

Anche il para-schizzi di cucina può essere rivestito con la carta da parati, anche se può essere difficile ricoprire le fughe delle mattonelle, specialmente se sono molto larghe.

Prima di effettuare tale operazione verifica quindi il risultato provando ad accostare semplicemente un foglio di carta al rivestimento, per vedere se aderisce bene alle fughe, oppure se si presentano troppi avvallamenti.

Rivestire casa con la carta da parati: idee più complesse ed elaborate

Vuoi creare progetti più complessi a partire dall’impiego della carta da parati? Eccoti *idee*che fanno al caso tuo, da realizzare in base ai tuoi gusti ed esigenze.

Rivestire il caminetto del salotto

Se non ti piace più la pietra che riveste il tuo caminetto in soggiorno, potresti pensare di utilizzare della carta da parati per ricoprire tale materiale, credo così un punto focale in soggiorno, specialmente se i disegni ed i colori sono molto vividi.

Quest’operazione però tiene conto di fattori quali:

  • La presenza di una soglia sopra il caminetto, da rivestire o meno, a seconda del tuo gusto;
  • La porosità della pietra, che potrebbe non fare aderire bene la carta da parati.

Inoltre non tutto il camino può essere rivestito: infatti le parti interne, ossia quelle della bocca dove viene alimentata la fiamma, potrebbero annerire o bruciare il rivestimento, con un probabile rischio di incendio.

Creare un collage di ricordi a muro

Oggigiorno la carta da paratioffre ideesempre più originali e personalizzate; tra queste la possibilità di stampare su questa superficie fotografie dei propri momenti speciali, con i quali tappezzare una parete del soggiorno, della cucina o della camera da letto, per poter ogni volta che vuoi ripercorrere gli attimi salienti della tua vita.

Per richiedere una carta da parati personalizzata con un collage di fotografie non ti basta che contattare una ditta specializzata, la quale acquisirà i file da te inviati, li elaborerà per renderli del formato giusto per apparire su di ogni foglio standard di carta, ed infine stamperà il materiale e te lo consegnerà a domicilio.

In rete esistono vari siti specializzati in questo genere di servizio, il cui costo dipende:

  • Dalla metratura complessiva della carta da parati da te richiesta;
  • Dal numero di foto da elaborare;
  • Dalle caratteristiche della carta stessa, che può essere realizzata in polimeri in grado di resistere all’umidità e all’acqua, molto utile nel caso tu la voglia usare in bagno ed in cucina.

Trova con Instapro una ditta specializzata in carta da parati ed idee per il design di casa

Le nostre idee sulla carta da parati ed il suo impiego in casa ti hanno convinto? Contatta sulla nostra piattaforma un esperto in materia: ti garantiamo tempi di risposta brevi, lavori svolti a regola d’arte e materiali di prima qualità.

Leggi le recensioni degli utenti, seleziona la ditta più vicina a te e richiedi gratuitamente un preventivo: con Instapro è facile e veloce.

A proposito di Instapro

Con sede ad Amsterdam, Instapro dal 2015 cerca di mettere in contatto domanda ed offerta nel mondo delle ristrutturazioni e delle riparazioni domestiche nella maniera più semplice e rapida possibile, fornendo garanzie circa l’affidabilità e la serietà professionale dei professionisti ad essa affiliati.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un imbianchino vicino a te