Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Tinteggiatura

Come trattare il legno per esterno

09-08-2019

Come trattare il legno per esterno

Nell'ambito dei lavori di manutenzione della casa, rientrano interventi come trattare il legno per esterno che, se svolti periodicamente, mantengono i tuoi arredi all'esterno di casa sempre molto belli e in ottimo stato.

In questa guida semplice ti accompagniamo nelle varie fasi di lavorazione per eseguire lavori come trattare il legno per esterno. Ti indicheremo tutti i passaggi, così come eseguiti dai professionisti.

Infine potrai scoprire come avvalerti di persone e esperte e qualificate, tramite la nostra piattaforma, scoprendo le modalità di invio di richiesta gratis e il modo migliore per metterti in contatto con i migliori professionisti della tua zona, in maniera facile e veloce.

Come trattare il legno per esterno: valutazione indicativa progetto

Ecco le valutazioni indicative per trattare il legno per esterno

Trattare il legno per esterno
DifficoltàMedio
Tempo di realizzazione2 - 3 giorni
CostoMedio
Indice: come trattare il legno per esterno
  1. Fase preliminare: sopralluogo e scelta tipologia intervento
  2. Fase esecutiva: preparazione e trattamento
  3. Fase conclusiva: finitura e ultimi ritocchi

1. Fase preliminare: sopralluogo e scelta tipologia intervento

Il legno è uno di quei materiali che non solo non passano mai di moda ma anche capaci di mantenere inalterata la loro bellezza nel tempo, nonostante gli anni. Il legno è un materiale vivo e perciò in continua trasformazione.

Per questo motivo se all'esterno della tua casa hai poltrone o divanetti, fioriere o pavimentazione, pergole o altri elementi in legno, è fondamentale prendertene cura nel tempo, in maniera costante.

Se nonostante le tue attenzioni il legno dei tuoi esterni inizia a presentare i segni del tempo, allora è il caso di intervenire con lavori come trattare il legno per esterno per esempio, tramite l'intervento di un esperto che conosca questo materiale e le sue caratteristiche.

L'intervento del professionista per un sopralluogo è quindi importante, per poter analizzare lo stato di fatto e ipotizzare un intervento adeguato. A seconda della tipologia di arredi, potrà stabilire il trattamento migliore e riportarli a nuova vita.

2. Fase esecutiva: preparazione e trattamento

Se con il sopralluogo per sapere come trattare il legno per esterno viene considerato il tipo di intervento da eseguire, la fase esecutiva consiste nello svolgimento del lavoro vero e proprio.

Un lavoro come trattare il legno per esterno può riguardare diversi elementi:

  • Tavoli e sedie da giardino o anche divanetti;
  • Pergole e porticati;
  • Pavimentazione tipo deck;
  • Fioriere e staccionate.

Come vedi un lavoro come trattare il legno per esterno può riferirsi alla maggior parte degli arredi all'esterno della tua casa e va svolto con cura e attenzione.

In base allo stato in cui versa il legno, il professionista valuta se sia il caso di intervenire con una levigatura. In tal senso il legno va prima ripulito del suo strato più esterno, in modo che sia visibile la parte nuova del legno stesso.

In seguito parte con il trattamento di eventuali muffe se presenti, per evitare che con il tempo il legno possa essere attaccato da funghi e rovinato.

Infine sarà possibile passare uno strato di impregnante che nutra il legno e allo stesso tempo crei uno strato impermeabilizzante che lo protegga dalle intemperie. Il professionista conosce i prodotti più adatti con cui intervenire e la modalità del loro utilizzo.

3. Fase conclusiva: finitura e ultimi ritocchi

In seguito al lavoro di trattamento, occorre eseguire le finiture e gli ultimi ritocchi, affinché il professionista possa consegnarti il lavoro a regola d'arte, garantendo la durata per molti anni ancora.

Dopo aver riportato a nuova vita i tuoi arredi esterni, arriva a fase di un controllo generale e di verifica che non vi siano sbavature, angoli non trattati o da perfezionare.

Si tratta di una fase delicata che richiede l'occhio tecnico e l'esperienza del professionista. Sono sufficienti poche ore per eseguire la finitura, al termine delle quali il lavoro è completo e gli arredi pronti per essere utilizzati.

Hai in mente di svolgere il lavoro da solo? Valuta ogni aspetto con attenzione

Questa semplice guida che ti ha condotto passo per passo nel mondo dei lavori su come trattare il legno per esterno potrebbe indurti a pensare che si tratta di interventi alla portata di tutti.

D'altra parte tutti possono stendere del prodotto impregnante con il pennello. Se fossi così sarebbe sicuramente alla tua portata e di certo non servirebbe la figura del professionista. La verità però è che il lavoro richiede conoscenza e competenza, nel saper individuare non solo il tipo di legno su cui intervenire ma anche il suo stato di salute.

Da solo potresti non accorgerti di un attacco di tarme o della presenza di funghi che divorano letteralmente il legno, se non opportunamente trattati.

Inoltre il professionista sa individuare quali prodotti utilizzare che lascino inalterata la bellezza del legno e non ne cambino colore e connotati.

Una volta compresa l'importanza di ricorrere a un professionista, sicuramente vorrai sapere quali costi considerare nel momento in cui decidi di far eseguire lavori come trattare il legno per esterno. Ti invitiamo a consultare la nostra guida ai prezzi per trattare il legno, dove potrai trovare i dettagli dei costi relativi a questo genere di lavoro.

Trova su Instapro la ditta giusta per te

Se sei arrivato fino a qui, potrai considerare di avere molte più nozioni riguardo a lavori come trattare il legno per esterno. È evidente anche l'importanza di ricorrere all'intervento di uno specialista che sappia analizzare le condizioni del legno all'esterno della tua casa, e suggerire opportune soluzioni.

Trovare una figura esperta a cui rivolgerti per lavori come trattare il legno per esterno, può rivelarsi una impresa ardua e fonte di stress se non sai da cosa iniziare. Rivolgiti a Instapro e mettiti in contatto con i professionisti migliori proprio vicino casa tua.

Potrai facilmente individuare le ditte più affidabili della tua zona e a loro puoi inviare la richiesta gratis, nella quale indicare tutto quello che ti occorre e le tue aspettative di realizzazione e spesa.

In poco tempo i migliori professionisti della tua zona ti rispondono e assieme potete seguire un percorso che ti porta alla realizzazione del lavoro.. È facile e veloce con Instapro trovare il professionista giusto per te.

Informazioni su Instapro

Nata nel 2015, Instapro ha sede nei Paesi Bassi, ad Amsterdam, ed è il risultato del lavoro di oltre 120 professionisti che ogni giorno lavorano e si impegnano per un obiettivo comune: collegare i clienti ai professionisti nel settore dei lavori per la casa.

Instapro è parte del gruppo di aziende il cui scopo è proprio quello che creare la relazione fra gli esperti nei lavori per la casa e i clienti finali.

Con Instapro entri in contatto con migliori professionisti della tua zona, in maniera affidabile e facile, oltre che veloce.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un imbianchino vicino a te