Panoramica Riscaldamento

Riscaldamento a parete pro e contro

12-08-2019

Pro e contro del riscaldamento a parete

Hai dei dubbi se il riscaldamento a parete possa essere una buona soluzione per riscaldare la tua casa? Con questo articolo valuteremo i pro e i contro del riscaldamento a parete, per aiutarti a scegliere se sia una soluzione valida per te e per la tua abitazione.

Cos'è il riscaldamento a parete?

Il riscaldamento a parete è una delle tante alternative ai tradizionali termosifoni. Un aspetto importante da considerare è che questo sistema può essere integrato sia durante la costruzione di una nuova casa e sia durante una ristrutturazione. Si tratta di un impianto a basso consumo, silenzioso ed …invisibile Si tratta infatti di un tipo di riscaldamento che prevede l’installazione di pannelli radianti nelle pareti. Una volta posato a muro, l’impianto viene poi ricoperto dall’intonaco o dal rivestimento in piastrelle.

Esistono due tipologie di riscaldamento a parete: elettrico o ad acqua. Gli impianti radianti elettrici sono costituiti da delle resistenze posizionate nelle pareti e collegate ad un termostato che mantiene la temperatura costante al livello richiesto. I sistemi radianti ad acqua sono invece formati da delle tubazioni poste nella parete all’interno delle quali scorre acqua calda o fredda a seconda della stagione. Il riscaldamento dell’acqua può avvenire tramite una tradizionale caldaia a gas, una pompa di calore, dei pannelli solari o fotovoltaici.

Via via che le resistenze o le serpentine raggiungono la temperatura richiesta, trasmettono calore per irraggiamento (trasmissione di calore tra due corpi attraverso onde elettromagnetiche) e il calore viene distribuito in modo uniforme.

Dove è meglio installare il riscaldamento a parete?

Generalmente i pannelli radianti sono installati nelle pareti esterne, ma qualora fosse necessario possono essere messe anche nelle pareti interne. Questo sistema di riscaldamento può essere posizionato anche sotto le mattonelle del bagno.

Inoltre, è possibile controllare completamente questo sistema di riscaldamento ossia gestire la regolazione della temperatura, l’accensione o spegnimento dell’impianto grazie ad un sistema di termoregolazione (rappresentato da un termostato o da un cronotermostato).

Come detto in precedenza, questo sistema di riscaldamento a parete prevede che l’impianto sia posato al muro. Tre sono le principali tipologie di posa che possono essere utilizzate sia in fase di costruzione di un nuovo edificio e sia in fase di ristrutturazione: posa sotto l’intonaco della parete, posa sotto una lastra di cartongesso, posa con l’impiego di lastre in fibra di gesso. La posa deve essere realizzata da una persona esperta. A seconda della vostra tipologia di abitazione un tecnico specializzato sarà in grado di consigliarvi la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Vantaggi del riscaldamento a parete

Scopriamo insieme i vantaggi del riscaldamento a parete

Vantaggi riscaldamento a parete
Risparmio energetico
Miglior comfort abitativo
Libertà nell'arredo delle stanze
Ambiente salubre
Asssenza di manutenzione
Agevolazioni fiscali

Risparmio energetico

Una maggiore superficie radiante consente di mantenere una temperatura di esercizio più bassa (circa 35°), con un notevole risparmio energetico nel medio-lungo periodo. Tale risparmio può essere aumentato dall’utilizzo di una moderna pompa di calore o pannelli solari o pannelli fotovoltaici. Dopo aver ammortizzato la spesa iniziale per l’impianto si ha quindi un vantaggio economico notevole.

Miglior comfort abitativo

Grazie ad una maggiore superficie radiante e all’irraggiamento ad essa collegata, il sistema di riscaldamento a parete consente di avere una distribuzione omogenea e gradevole del calore. Questo porta ad un miglior comfort abitativo e benessere per le persone. Anche se l’impianto è spento, viene mantenuto un ambiente caldo e confortevole per un periodo più o meno lungo e questo grazie all’accumulo di calore nelle pareti e al sistema di pannelli radianti.

Libertà nell'arredo delle stanze

Non occupando spazio come i tradizionali radiatori, questa tipologia di riscaldamento consente di sfruttare al massimo l’ambiente da arredare.

Ambiente salubre

I termosifoni spostano la polvere verso l'alto per effetto della termoconvezione, e ciò può essere nocivo se si soffre di allergie. A differenza del tradizionale sistema di riscaldamento questo impianto non solleva l’aria verso l’alto e quindi mantiene l’ambiente salubre privo di polveri ed acari.

Assenza di manutenzione

Non essendoci una caldaia o termosifoni da pulire non è prevista alcun tipo di manutenzione annuale come nei tradizionali impianti di riscaldamento.

Agevolazioni fiscali

In caso di ristrutturazione edilizia, il riscaldamento a parete è incluso nelle categorie che possono ottenere detrazioni fiscali, che verranno poi rimborsati sotto forma di crediti d'imposta per una durata di 10 anni. Se l'installazione di un impianto di riscaldamento a pellet viene fatto inoltre nell'ottica di un miglioramento della classe energetica dell'abitazione, lo sconto potrà arrivare fino al  65%. È previsto infatti un rimborso Irpef del 50%  per la sostituzione dell'impianto di riscaldamento esistente con un impianto di riscaldamento a parete. I rimborsi si possono avere sia per la sola installazione dell'impianto radiante, che per la posa dell'impianto radiante con sostituzione del generatore (caldaia). Unico vincolo è rappresentato dal fatto che la caldaia deve appartenere almeno alla classe di efficienza energetica. Sui inoltre essere applicata un’aliquota agevolata al10%

Svantaggi del riscaldamento a parete

Scopriamo ora assieme i contro del riscaldamento a parete

Svantaggi del riscaldamento a parete
Necessità di isolamento termico
Non adatto ad ambienti grandi
Costi iniziali elevati

I contro del riscaldamento a parete sono principalmente tre

Necessità di isolamento termico

Prima di realizzare un impianto di riscaldamento a parete è necessario migliorare l’isolamento termico delle pareti esterne dell’edificio, per esempio mediante un cappotto termico esterno. Solo in questo modo è possibile beneficiare del risparmio energetico ottenuto mediante l’installazione dell’impianto. Per tale valutazione è opportuno rivolgersi a un tecnico esperto in grado di verificare la fattibilità del progetto.

Non adatto ad ambienti grandi

Questa tipologia di impianto è adatta a riscaldare stanze di dimensioni contenute. Il calore all’interno di ambienti molto grandi potrebbe non essere distribuito in modo omogeneo. Si consiglia anche per questo motivo di sentire il parere di personale specializzato nell’installazione di impianti per riscaldamento a parete.

Costi iniziali elevati

Generalmente questa tipologia di impianto prevede un investimento iniziale maggiore rispetto ai tradizionali metodi di riscaldamento. Ma tale spesa viene poi ammortizzata nel medio-lungo periodo con un elevato risparmio del consumo energetico.

Hai ancora dei dubbi sul riscaldamento a parete?

Con questa analisi dei pro e contro del riscaldamento a parete speriamo di averti aiutato nella scelta per quel che sarà la tipologia di riscaldamento da scegliere nel caso di una ristrutturazione. Bisogna comunque tenere conto del fatto che in un lavoro di sostituzione di un impianto di riscaldamento è  estremamente importante che il lavoro di analisi e progettazione dell'impianto sia fatto da personale qualificato per evitare di avere problemi in un secondo momento.

Se sei ancora interessato e vuoi saperne di più su quel che comporta la realizzazione e posa un impianto di riscaldamento dal punto di vista dei costi, e farti quindi un’idea sui prezzi impianto di riscaldamento , abbiamo realizzato una guida ai prezzi con tutte le informazioni necessarie.

Instapro è una realtà internazionale con sede ad Amsterdam, con oltre 150 dipendenti che lavorano per riuscire ad aiutare  il più possibile tutti coloro che si trovano a cercare di ristrutturare o rinnovare la propria abitazione. Facciamo parte del principale gruppo mondiale di aziende che offrono la possibilità di trovare professionisti per chi ha bisogno di realizzare lavori in casa. Vogliamo permettere a tutti di trovare online l’azienda ideale per i lavori di ristrutturazione casa, in maniera facile, sicura e gratuita.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un termoidraulica vicino a te