Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Riscaldamento

Come installare una stufa a pellet

15-08-2019

Come installare una stufa a pellet

Scopri come installare una stufa a pellet a regola d'arte come un professionista e riscalda la tua casa con un sistema sicuro, economico e sostenibile, seguendo i semplici suggerimenti che ti vengono offerti dalla nostra guida.

Come installare una stufa a pellet: valutazione indicativa progetto

Ecco una valutazione generale per installare una stufa a pellet.

Installare una stufa a pellet
DifficoltàMedia
Tempo di realizzazione1 giorno
CostoMedio
Indice: Come installare una stufa a pellet
  1. Perché installare una stufa a pellet
  2. Individuare la posizione ideale per collocare la stufa
  3. Realizzare una presa d’aria sul retro della stufa
  4. Collegare la stufa alla canna fumaria
  5. Stufe a pellet prive di canna fumaria

Ecco come installare una stufa a pellet in pochi e semplici passaggi

1. Perché installare una stufa a pellet

Non sai come installare una stufa a pelletma vorresti conoscere i vantaggi che questo tipo di apparecchio comporta? Considera che la stufa a pellet può essere un eccellente sistema di riscaldamento sostenibile e alternativo, così come può essere utile come elemento riscaldante aggiuntivo, ad esempio in una casa di dimensioni molto grandi, dove sia già presente un impianto tradizionale.

Scegliere una stufa a pellet per riscaldare la tua casa comporta diversi vantaggi:

  • è un sistema di riscaldamento economico e si avvale di un combustibile ecologico e rinnovabile;
  • il pellet comporta una rapida accensione, una lunga durata e un’ottima resa termica ed è facilmente reperibile anche nei supermercati;
  • il design delle stufe a pellet è raffinato e gradevole, si adatta a qualsiasi ambiente abitativo ed offre lo spettacolo suggestivo del fuoco acceso;
  • il prezzo di una stufa o di un termocamino a pellet potrebbe apparirti un po’ elevato, si tratta però di un eccellente investimento, che ti permetterà di ammortizzare rapidamente la spesa;
  • la stufa a pellet occupa uno spazio limitato e in genere non richiede modifiche alla struttura architettonica di destinazione per essere installata.

Prima di acquistarla, consulta con attenzione la scheda tecnica e verifica se il modello di stufa che hai scelto sia compatibile con le caratteristiche e le dimensioni dell’ambiente da riscaldare.

Considera inoltre che l’installazione di una stufa a pellet non è particolarmente complessa, a meno che la tua casa non sia completamente sprovvista di canna fumaria: tuttavia, qualora tu non fossi particolarmente appassionato ed esperto nei lavori di manutenzione, ti consigliamo di rivolgerti ad un tecnico.

2. Individuare la posizione ideale per collocare la stufa

Per comprendere bene come installare una stufa a pellet, prima di tutto devi esaminare l’ambiente di destinazione e scegliere il punto più adatto. Come si è detto, il lavoro non è particolarmente difficile, ma richiede la massima attenzione: la stufa a pellet è comunque un dispositivo in cui avviene un processo di combustione, e richiede l’osservanza di alcune norme ben precise.

Innanzitutto scegli un ambiente ben areato e dotato di finestre. Tieni conto del fuoco che si genera all’interno della stufa a pellet e posizionala a distanza di sicurezza da qualsiasi materiale infiammabile, come elementi di arredo in legno, oggetti in materiale plastico, tendaggi e rivestimenti in tessuto. Se il pavimento è realizzato in parquet, laminato, pvc o altro materiale infiammabile, è necessario creare una base in materiale ignifugo, come cemento, piastrelle o mattoni.

É importante che nelle vicinanze della stufa sia situata una presa di corrente elettrica per collegare il sistema di aspirazione dei fumi ed eventualmente prevedere la presenza di una batteria che alimenti l'impianto di tiraggio in caso di black out. Se la tua stufa è posizionata contro una parete, è opportuno realizzare una piccola apertura per creare una presa d’aria, isolandola in modo che non penetrino impurità dall’esterno.

Un altro elemento importantissimo da considerare è la canna fumaria: nel caso in cui sia già presente, la posizione della stufa deve permetterti di raggiungerla facilmente con un apposita tubatura esterna, altrimenti dovrai provvedere a realizzarla utilizzando materiali idonei. In questo caso, ti raccomandiamo di rivolgerti ad un professionista qualificato.

3. Realizzare una presa d’aria sul retro della stufa 

Se vuoi sapere come installare una stufa a pellet a regola d’arte, ricorda che devi necessariamente predisporre una presa d’aria di combustione. La maggior parte delle stufe sono fornite di un’apertura circolare del diametro di una quarantina di centimetri situata sul retro, che permette di essere collegata con l’esterno: questa soluzione evita che la camera di combustione della stufa comunichi con l’interno della tua abitazione.

Ad influire sulla realizzazione della prese d’aria sono comunque due elementi:

  • la posizione della stufa stessa;
  • la scelta di immettere aria prelevata dall’interno e quindi più calda, che determina una maggiore efficienza della stufa.

In caso tu voglia sistemare la stufa nel centro della stanza, dovrai predisporre un sistema di areazione nella base della stufa che sfrutti l'aria presente nel locale.

4. Collegare la stufa alla canna fumaria

Forse sai già, almeno in parte, come installare una stufa a pellet, ma non hai ancora pensato che devi anche collegarla alla canna fumaria. Se nella tua abitazione è già presente una canna fumaria, accertati prima di tutto che sia stata realizzata a norma e che il diametro, la forma e le dimensioni garantiscano un corretto tiraggio.

É necessario anche verificare che la canna fumaria sia perfettamente coibentata e che all’interno non vi siano ostruzioni, incrostazioni o restringimenti tali da compromettere il corretto smaltimento dei fumi.

Per quanto le stufe a pellet siano provviste di un motore elettrico che favorisce l’espulsione dei fumi, la potenza non è mai sufficiente a raggiungere il punto di uscita della canna fumaria se non è supportata da un perfetto tiraggio naturale.

Sei ancora sicuro di voler installare la stufa a pellet senza l’intervento di un esperto?

Stai iniziando a capire come installare una stufa a pellete credi che sia meglio ricorrere ad un tecnico specializzato? Per la ricerca del professionista ideale per te, rivolgiti ad Instapro. La nostra piattaforma ti permette di entrare in contatto, gratuitamente e senza impegno, con i migliori tecnici che lavorano nella tua città, perché tu possa chiedere direttamente informazioni e preventivi e, dopo averli messi a confronto, scegliere la proposta che ritieni migliore.

Hai qualche dubbio riguardo ai costi per l’installazione di una stufa a pellet?

Se sei interessato ad acquistare e installare una stufa a pellet ma non hai idea di quali possano essere i costi, puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono visitando questo link. Come ti abbiamo detto, potrebbe apparirti un costo elevato, ma ti renderai presto conto di averlo ammortizzato facilmente.

Trova il professionista adatto a te con Instapro per installare la stufa a pellet

Hai visto come installare una stufa a pellet e credi sia un lavoro che richiede l’intervento di un tecnico? Instapro ti permette di contattare, rapidamente e senza alcun costo, i professionisti e le aziende che lavorano nella tua zona di residenza, in modo tale che tu possa contattarli e chiedere direttamente informazioni e preventivi.

La possibilità di ricevere più preventivi ti consente di metterli a confronto e di orientarti con sicurezza verso la migliore proposta, sia in fatto di budget che di tempistiche. Utilizzare Instapro è semplicissimo: devi solo inserire la tua richiesta nel nostro form online indicando il tipo di intervento di cui hai bisogno.

A proposito di Instapro

Instapro è una piattaforma digitale creata appositamente per mettere in contatto gli utenti con professionisti e imprese di ogni settore, al fine di chiedere un preventivo e accordarsi successivamente con l’artigiano che offre il miglior rapporto tra qualità e prezzo.

Il nostro intento principale è quello di fornire un servizio di qualità elevata, per tale ragione selezioniamo solo artigiani e aziende di comprovata serietà e affidabilità, noti per le competenze tecniche e l’esperienza. Per dare maggiore sicurezza ai nostri utenti, consigliamo inoltre di leggere le recensioni di chi ha già sperimentato il servizio di Instapro e si è dichiarato soddisfatto.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un termoidraulica vicino a te