Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.
Panoramica Costruzione e ristrutturazione casa

Salotti moderni

02-09-2019

4 tipologie di salotti moderni

Vuoi ristrutturare il tuo salotto per dargli uno stile moderno, e non sai quali scegliere? Scopri in quest’articolo le 4 tipologie di salotti moderni più di tendenza, e decidi quali colori usare per tinteggiare il salotto della tua casa.

Le tipologie di salotti moderni

Se vuoi dare un tocco di modernità al salotto della tua casa, puoi decidere di rinnovarne il look affidandoti alle tendenze più moderne in fatto di design d’interni. Qui di seguito ti proponiamo alcune delle idee più di tendenza utilizzabili per dare al tuo salotto un aspetto moderno e di tendenza. Sebbene siano basate sull'uso di colori e materiali differenti, sono tutte in grado di ridare lustro al tuo salotto, e di conferirgli un aspetto moderno e di tendenza:

  • Salotti moderni: lo stile shabby chic
  • Salotti moderni: lo stile industrial
  • Salotti moderni: lo stile minimal
  • Salotti moderni: lo stile scandinavo

Salotti moderni: lo stile shabby chic.

Tra gli stili più di tendenza in questi anni, nel campo del design d’interni, si è ormai affermato quello shabby chic, caratterizzato dall'uso di tonalità chiare, ma non solo bianche, e dall'utilizzo di arredi di recupero, o anche riciclati, che tornano a nuova vita grazie a un restauro che ne valorizza l’aspetto vissuto. Lo shabby chic trae ispirazione dalle grandi case della campagna inglese, non a caso molti esempi di arredi in stile shabby chic presentano ancora un’impronta stilistica decisamente inglese, o anche vittoriana.

Se vuoi dare al tuo salotto un look shabby chic, ti basterà seguire i dettami di quella che oggi è una moda tra le più seguite nel settore del design d’interni. Il primo punto fermo dello stile shabby chic riguarda i colori: via libera alle tonalità chiare, dal bianco puro fino al color crema, sia per gli arredi che per i rivestimenti delle pareti. I pavimenti possono essere anch'essi di colore chiaro, ma per i rivestimenti realizzati in parquet vanno bene tutte le tonalità, sia chiare che scure.

Perché il tuo salotto assuma uno stile davvero shabby chic, dovrai inserire diversi elementi d’arredo recuperati da vecchi mobili, a cui potrai dare tu stesso, se ti intendi di fai da te, una mano di colore. Anche in questo caso, i colori che potrai utilizzare saranno quelli più chiari, ma se non ti piacciono i salotti moderni in stile total white, puoi utilizzare accostamenti di colori chiari o comunque tenui, come ad esempio il beige alternato al bianco.

Essendo molto di tendenza in questi anni, lo stile shabby chic può essere interpretato anche con commistioni di stili diversi, sia classici che moderni: non sono rari gli esempi di salotti moderni in stile shabby chic in cui compaiono arredi, tessuti e oggetti che derivano da altri stili moderni, come ad esempio quello scandinavo. L’importante è che il tuo salotto, nel suo complesso, abbia un aspetto familiare e caldo.

Salotti moderni: lo stile industrial.

Un altro stile sempre più diffuso nei salotti moderni è quello industrial, caratterizzato da elementi strutturali e di arredo che richiamano le atmosfere delle fabbriche di una volta. I salotti più adatti allo stile industrial sono quelli di tipo open space, presenti ad esempio nei loft, o negli immobili ricavati dalla riconversione degli stabili industriali.

La presenza di soffitti molto alti, di tubazioni a vista e di finestre in acciaio è il punto di partenza per poter dare agli interni della casa una connotazione in stile industrial molto marcata. Se però il tuo salotto non ha questi elementi, poco male: un buon designer d’interni saprà come trasformare il tuo salotto in un ambiente in perfetto stile industrial. Basterà rimuovere le contro-soffittature, ad esempio, per mettere in bella mostra i condotti dell’impianto di climatizzazione, oppure inserire una finta trave di sostegno in acciaio, o una colonnina in ghisa, e il gioco è fatto.

Per completare l’effetto industrial del tuo salotto moderno, dovrai posare un pavimento in cemento, o realizzarne uno in resina che ne simuli l’aspetto. Per i rivestimenti delle pareti potrai invece utilizzare i materiali più diversi, dai mattoni a vista alle pareti tinteggiate con colori neutri: oltre al grigio, potrai utilizzare anche i toni più scuri, come quelli dei pannelli con effetto cemento, che daranno al tuo salotto uno stile industrial decisamente marcato.

Salotti moderni: lo stile minimal.

Lo stile minimal è sempre di tendenza, e se vuoi dare un look moderno al salotto della tua casa, lo stile minimal potrebbe fare al caso tuo. La semplicità è il concetto alla base di questa tendenza molto diffusa, che punta all'essenzialità attraverso l’eliminazione di ogni elemento non funzionale, o puramente estetico. Se ami gli ambienti equilibrati e gli spazi vuoti, che possono valorizzare gli ambienti facendoli sembrare più ampi, allora potresti considerare l’idea di arredare il tuo salotto in stile minimal, rinunciando a tutto ciò che non è funzionale, e dando maggior rilievo alle linee semplici ed essenziali della tua casa.

I salotti moderni realizzati in stile minimal sono sempre caratterizzati da un utilizzo sapiente dei colori e dell’illuminazione. Il bianco è uno dei colori più utilizzati, nei salotti moderni in stile minimal, come pure i colori tenui, mentre le luci sono posizionate in modo da dare risalto alle aree più funzionali, attraverso l’uso di lampade a stelo dalle linee essenziali, e di faretti incassati nel soffitto.

Per dare al tuo salotto uno stile davvero minimal, potresti realizzare il pavimento in resina, o se preferisci in cemento: l’assenza di fughe contribuirà a dare una continuità alla superficie del pavimento, come pure faranno gli arredi laccati, o comunque privi di decorazioni e di fronzoli. Se poi non ami le pareti bianche, caratteristiche di molti salotti moderni in stile minimal, puoi sempre utilizzare colori tenui o anche pastello, e ottenere un ambiente comunque molto luminoso, che trasmetterà insieme un senso di serenità e di semplicità essenziale.

Salotti moderni: lo stile scandinavo.

I salotti moderni realizzati in stile scandinavo sono molto di tendenza: l’influenza del più naturale tra gli stili d’arredo di questi ultimi anni ha spinto molti italiani a sposare le caratteristiche tutte naturali di questa tendenza del design più moderno. La centralità del legno nello stile scandinavo trae origini dal gusto tutto nordeuropeo di utilizzare il più naturale e vivo dei materiali per realizzare ogni sorta di rivestimenti, arredi e complementi d’arredo della casa. Dai pavimenti ai lampadari, e dai mobili alle suppellettili, ogni angolo della casa arredata in stile scandinavo riflette l’amore per la naturalità del legno.

Se vuoi arredare il tuo salotto in stile scandinavo, oggi hai a disposizione una vasta gamma di colori e di essenze tra cui scegliere gli elementi con cui realizzare un salotto in perfetto stile scandinavo. Puoi ad esempio rivestire il pavimento con il parquet chiaro o scuro, privilegiando le finiture che lasciano bene in vista le venature del legno, alle quali potrai abbinare gli arredi color legno naturale, realizzati con le essenze nostrane o con quelle esotiche.

Puoi inoltre tinteggiare le pareti del tuo salotto in tonalità chiare, dal bianco al beige, e inserire divani e tessuti dai colori caldi, che richiamano lo stile naturale scandinavo meglio dei toni scuri. Se però non vuoi utilizzare il bianco per le pareti e il soffitto del tuo salotto, puoi optare per i toni neutri del grigio, meglio se chiaro: si abbinerà alla perfezione con il tuo parquet, e con gli arredi in stile scandinavo del tuo salotto.

Quanto costano i salotti moderni?

Ora che hai visto quali sono gli stili moderni più di tendenza, vorrai sapere quanto può costare rifare il salotto della tua casa in stile più moderno. Se vuoi farti un’idea ben precisa del prezzo di ristrutturazione del tuo salotto, ti invitiamo a consultare la nostra guida ai prezzi specifica. Ti spiegherà quali sono i prezzi dei materiali, e quali possono essere le tecniche di ristrutturazione più adatte alle tue esigenze, e più in linea con lo stile moderno che vuoi dare agli ambienti della tua casa.

Trova su Instapro la ditta giusta per te

Se cerchi un professionista o una ditta specializzata che siano in grado di realizzare il tuo progetto a regola d’arte e con la massima cura, allora sei nel posto giusto. Instapro ti mette in contatto con le dittepiù qualificate della tua zona, esperte in ogni genere di lavori per la casa. Ti basterà inviarci una semplice richiesta, e descriverci in dettaglio quali sono le tue esigenze, e ti faremo avere i loro preventivi dettagliati. Potrai quindi rivolgerti direttamente a loro, ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno, e scegliere il professionista che fa per te, anche leggendo i commenti e le recensioni che i nostri clienti hanno scritto su di loro.

Informazioni su Instapro

Instapro ha sede ad Amsterdam, Paesi Bassi, e fa parte fin dal 2015 di un gruppo internazionale di aziende dedicate ai servizi per la casa. Il nostro lavoro consiste nel far incontrare domanda e offerta, e viceversa. Il nostro team di professionisti è composto da più di 120 persone, tutte impegnate ogni giorno nel realizzare la nostra missione: rendere più semplice, affidabile ed efficace l’incontro tra professionisti e clienti. Per questo selezioniamo i professionisti e le aziende più qualificati di ogni zona d'Italia, per segnalarli ai clienti che hanno bisogno di affidarsi a loro per la realizzazione di ogni genere di servizi per la casa.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un edilizia vicino a te