Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.
Panoramica Bagni e sanitari

Come montare piatto doccia

10-09-2019

Come montare il piatto doccia

Rinnovare la propria casa significa anche sapere come montare il piatto doccia della propria casa per tagliare un po’ sui costi. Se vuoi rivolgerti a un professionista puoi sempre usare Instapro.

Come montare il piatto doccia: valutazione indicativa

Una valutazione indicativa del lavoro “come montare il piatto doccia può essere utile per avere tutte le informazioni necessarie su costi e tempi di realizzazione del progetto, ma anche sulle difficoltà che dobbiamo aspettarci.

Come montare il piatto doccia
DifficoltàMedia
Tempo di realizzazione2 – 3 giorni
CostoMedio

Indice: Come montare il piatto doccia

  1. Preparare la posa
  2. Raccordi dello scarico
  3. Creare la base
  4. Assicurare la tenuta stagna
  5. Rivestimento e installazione box doccia |

Vediamo più in dettaglio come montare il piatto doccia.

1. Preparare la posa

Come ogni guida che si rispetti anche la nostra su come montare il piatto doccia elenca prima di tutto i materiali di cui avrai bisogno per svolgere tale lavoro:

  • Piatto doccia.
  • Sifone.
  • Tubo di scarico.
  • Blocchi in calcestruzzo.
  • Colla.
  • Alcol etilico.
  • Silicone antimuffa.

La nostra guida su come montare il piatto doccia si basa sulla posa di un piatto doccia rialzato, senza piedini regolabili.  Per prepararsi alla posa del nostro piatto doccia innanzitutto dovrai posare per terra, nell'angolo dove si trova lo scarico, i blocchi di calcestruzzo e appoggiare sopra il piatto doccia. Una volta prese le misure dell’ingombro potrai incollare i blocchi con l’apposita colla, lasciando libero il passaggio dello scarico.

Una volta che i blocchi sono stati fissati e la colla asciugata, possiamo passare al prossimo passaggio del come montare il piatto doccia.

2. Raccordi dello scarico

Tra i vari passaggi su come montare il piatto doccia, il raccordo dello scarico è uno dei più importanti. Dovrai appoggiare il piatto doccia sulla base che gli hai creato e segnare il punto in cui dovrai montare il sifone. Un giunto flessibile permette un margine maggiore di manovra. Non dimenticare, assolutamente, di mettere al suo posto la guarnizione e magari, per aggiungere sicurezza al tutto, uno o due giri di nastro isolante sulla filettatura del sifone.

Passata un’ora dalla fine del raccordo, dovrai effettuare dei test per verificare la tenuta stagna del tuo operato.

 

3. Creare la base

Per creare la base del nostro piatto doccia, la guida come montare il piatto doccia, mostra che dovrai creare una base con i blocchi in calcestruzzo, calcolando anche lo spazioche servirà per lo strato di colla. Dovrai poi incollare i blocchi al pavimento e stendere uno strato di colla anche sulla parte superiore per permettere al piatto doccia di incollarsi alla sua base.

Fai aderire bene il piatto doccia alla base, dandogli una leggera pendenza verso lo scarico.

Vuoi ancora montare il piatto doccia con le tue forze?

I passaggi del come montare il piatto doccia non creano particolari problemi, ma se non hai mai avuto esperienza in questo tipo di lavoro, banalmente anche solo il siliconese non viene applicato nel modo giusto può richiedere l’intervento di una mano esperta. Inoltre, qui non viene spiegato come montare il piatto doccia a sfioro, una posa più elegante e di valore per una casa moderna.

Nel caso ti trovassi a dover affrontare passaggi nel come montare il piatto doccia che ti creano problemi o che non hai mai avuto la possibilità di provare in precedenza, affidati ad un professionista, che possa aiutarti e che possa svolgere il lavoro con qualità e rapidità. Instapro ti può aiutare a trovare il professionista per te.

Quanto costa farsi montare il piatto doccia da un professionista?

I costi per la posa del piatto doccia sono relativamente moderati, quindi si è più inclini a chiedere un parere ad un professionista che possa svolgere un lavoro di qualità come montare il piatto doccia. Per noi di Instapro, non ci sono dubbi, un professionista è la risposta giusta quando si vuole un lavoro fatto bene. Ecco perché ci impegniamo ad aiutarti a trovare quelle giusto per te.

Se stai cercando maggiori informazioni riguardo ai costi relativi al come montare il piatto doccia o vuoi farti un’idea generale dei nostri prezzi, consulta la nostra guida.

4. Assicurare la tenuta stagna

In questo passaggio del come montare il piatto doccia dovrai terminare di montare il sifone. Una volta posizionato il piatto sulla base, dovrai essere certo della posizione del sifone e ultimare la sua posa con la piletta, ovvero l'elemento che unisce il buco di scarico del piatto doccia con il tubo che porta l'acqua verso la fognatura.

Dopo aver sgrassatobene i bordi del piatto doccia con l’alcol etilico dovrai stendere il silicone antimuffa tra il bordo del piatto doccia e il muro per assicurare la tenuta stagna dello stesso.

5. Rivestimento e installazione box doccia

Ultimo passaggio della nostra guida al come montare il piatto doccia è il rivestimento del muro e l’installazione del box doccia, opere che andranno a completare il progetto. Per questo passaggio avrai bisogno di:

  • Piastrelle.
  • Colla.
  • Box doccia.
  • Silicone antimuffa.

Una volta finito con il piatto doccia ti puoi dedicare all'ultimazione del lavoro che consiste nel posare le piastrelle per il rivestimento e la successiva installazione del box doccia. Una volta asciutto tutto, dovrai controllare la tenuta stagna anche del box doccia.

Per quanto riguarda il rivestimento con piastrelle, la parete dovrà essere liscia e planare, insomma pronta alla posa. Stendi la colla con il frattazzo e applica le piastrelle con le croci distanziatrici. Prediligi piastrelle resistenti all'umidità e all'acqua e valuta l'uso di una colla bicomponente per evitare infiltrazioni. Lascia asciugare la colla e poi usa lo stucco a base cementizia del colore che ti piace di più per riempire le fughe.

Dopo aver pulito le piastrelle e aver portato a livello lo stucco nelle fughe, dovrai lasciare asciugare lo stucco per qualche giorno (la durata dipende dalla temperatura e dalle condizioni di umidità). Dopo l'attesa, potrai installare il box doccia.

Nella maggior parte dei casi, il box doccia viene fornito con kit di installazione e istruzioni per il montaggio. Nel caso tipo, dovrai fissare a parete i profili del telaio con tasselli e viti, segnando i punti dove forare con una matita e controllando con precisione usando una livella a bolla affinché il box non risulti storto.

Monta gli sportelli e gli accessori del box doccia, facendo attenzione a mettere verso l'interno i pannelli in vetro con rivestimento anti-goccia. Se questa guida su come montare il piatto doccia non ti ha dato tutte le informazioni che cerchi, continua a leggere e scopri come trovare un installatore serio e onesto.

Trova su Instapro il professionista che sappia come montare il piatto doccia

Usare il servizio Instapro è facile e veloce. Ti basta compilare il modulo di richiesta, che trovi nella in diverse pagine di questo sito, senza impegno e in modo del tutto gratuito, e noi di Instapro inoltriamo a tutte le aziende della tua zona la richiesta.

Generalmente in 24 ore avrai le prime risposte da parte di tutte le ditte che hanno risposto in modo positivo alla tua richiesta. A questo punto dovrai valutare quale sia quella o quelle che più ti hanno più colpito e richiedere loro un preventivo su misura per il lavoro che dovrai svolgere, nel tuo caso come montare il piatto doccia.

Come montare il piatto doccia: informazioni su Instapro

Instapro nasce ad Amsterdam, Paesi Bassi e nel 2014 approda sul suolo italiano. Il nostro team, composto da 120 professionisti, ha come obiettivo principale quello di fare da ponte tra persone e professionisti controllati. Che i lavori che devi svolgere nella tua casa siano grandi o piccoli, come montare il piatto doccia, Instapro ti facilita la ricerca e ti mette in contatto con professionisti seri e affidabili.

Instapro collabora con più di 3400 ditte, tutte qualificate e serie, che si dedicano al loro lavoro nel modo migliore. Abbiamo controllato i documenti e le credenziali di ogni ditta per assicurarti un alto standard qualitativo. Collaboriamo con professionisti che non solo sanno come montare il piatto doccia, ma che hanno competenza in diversi ambiti per soddisfare ogni necessità.

Altre letture consigliate

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un specialista bagni vicino a te