Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Riscaldamento

Quanto costa una caldaia Arca?

Da oltre vent’anni Arca è azienda leader nella produzione di caldaie a legna e a pellet. Scopri modelli e prezzi di Arca caldaie e chiedi un preventivo agli installatori certificati di Instapro: qualità e convenienza sono alla tua portata.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Caldaia Arca

Arca caldaie: prezzi e informazioni generali

Nata nel 1990, Arca Caldaie rappresenta un’eccellenza tutta italiana nel settore del riscaldamento civile e industriale. La sua ampia disponibilità di prodotti e modelli, unita all'utilizzo di materie prime di elevata qualità, è il segreto del successo di quest’azienda, particolarmente apprezzata per quanto riguarda la produzione di caldaie a biomassa.

In questo particolare settore Arca Caldaie ha investito negli anni molte risorse, sviluppando tecnologie in grado di allinearsi al Protocollo di Kyoto, che prevede negli anni a venire una sensibile riduzione delle emissioni inquinanti nell'atmosfera.

Ricerca e sviluppo costanti, uniti a un servizio clienti composto da personale competente ed esperto – che risolverà in tempi rapidi i principali problemi di una Caldaia Arca – sono la chiave del successo dei prodotti Arca Caldaie, con prezzi variabili a seconda delle caratteristiche specifiche dell’impianto che vorrai installare.

Tabella dei prezzi: Arca caldaie 

Scopriamo ora i prezzi per le caldaie Arca nella tabella qui di sotto.

Caldaia Arcada - a
Caldaia a pellet1065€ - 2490€
Caldaia a legna2360€ - 3550€
Modello murale a condensazione alimentato a gas874€ - 1200€
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Arca Caldaie: la gamma di prodotti

Oltre alla vasta gamma di bruciatori e di caldaie a legna, Arca Caldaie ti propone caldaie murali alimentate a gas, adatte ad essere installate in locali a utilizzo abitativo, commerciale e industriale, ma soprattutto adatte a qualunque tua esigenza di riscaldamento.

A prescindere dalla modalità di alimentazione, ciò che fa la differenza nei prezzi di Arca Caldaie e nei suoi modelli è soprattutto:

  • La potenza nominale che ogni singolo dispositivo è in grado di fornire;
  • La possibilità di unire la funzione di riscaldamento alla produzione di acqua calda a uso sanitario;
  • La disponibilità di funzioni accessorie come la gestione tramite App da remoto;
  • La classe energetica a cui la caldaia appartiene, che di conseguenza è indice del consumo annuo di energia.

Se sei indeciso su quale modello di caldaia Arca montare, puoi chiedere a un installatorecertificato un consulto preliminare, attraverso il quale stimerete insieme il fabbisogno di calore medio della tua casa e la modalità d’installazione migliore da adottare per la tipologia di dispositivo prescelta.

Arca Caldaie: prezzi dei modelli a legna e a pellet

Il vero fiore all'occhiello dell’azienda lombarda è la gamma di caldaie a biomassa, costituita principalmente da modelli alimentati a pellet e a legna, in grado di unire il risparmio economico a quello energetico e al tempo stesso di abbattere i quantitativi di CO2 emessi nell'aria che quotidianamente respiriamo nelle nostre città.

Questo genere di caldaia è l’ideale qualora tu viva ad esempio in luoghi montani, dove è facile approvvigionarsi di legname per la sua alimentazione, oppure se vivi in zone non coperte dalla rete nazionale di distribuzione del gas.

Il modello più venduto tra le caldaie a legna Arca è senza dubbio Aspiro: si tratta di una caldaia in acciaio, dotata di un sistema di aspirazione dei fumi di combustione e di ventilazione orizzontale. Il bruciatore presenta invece una fiamma di tipo verticale e rovesciata, che migliora il rapporto di combustione e di conseguenza il potere calorifico dell’impianto.

Questo modello di Arca Caldaie ha prezzi variabili, a seconda della dimensione, della potenza e delle funzionalità che è in grado di offrire.

Arca Caldaie: il risparmio garantito dalle caldaie a pellet

Il vantaggio del pellet sta nei minori residui di combustione presenti in caldaia, col risultato che la manutenzionee la pulizia di questa tipologia di caldaie costeranno di meno, anche se dovranno essere eseguite con più frequenza rispetto ai modelli a gas. La pulizia regolare di una caldaia a pellet è anche fondamentale per ottenere il massimo rendimento termico, come pure l'utilizzo del pellet della migliore qualità, che è alla base di una miglior combustione interna.

Discorsi analoghi valgono per le caldaie a legna, il cui costo è simile a quelle a pellet. Il rendimento termico delle caldaie a legna è superiore di quelle a pellet, per via della qualità migliore del legname da ardere, a patto che questo sia stato conservato lontano dall'umidità.

Se vuoi abbattere ulteriormente i costiiniziali di installazione, e risparmiare sul costo del combustibile, Granola Automatica è la soluzione ideale per te. Questo modello è infatti alimentato a pellet, e deve il suo nome alla modalità automatizzata di accensione e spegnimento, che ti assicurano maggior comfort e sicurezza. Anche il caricamento del dispositivo è automatico, grazie a una coclea comandata dal pannello strumenti della caldaia: nel momento in cui la camera di combustione necessita di materiale, il sistema procede all'inserimento. In questo modo non dovrai preoccuparti di mettere continuamente il pellet nella caldaia per assicurarti il giusto tepore domestico.

Arca Caldaie: i prezzi e i modelli delle caldaie murali a gas

Come abbiamo già detto, Arca Caldaie produce anche modelli alimentati con la normale rete di distribuzione del gas, che solitamente è metano naturale.

Nel caso tu non abbia sufficiente spazio per accatastare la legna o per conservare il pellet per alimentare una caldaia a biomassa, potresti comunque beneficiare di dispositivi in grado di assicurarti elevata potenza, consumi contenuti ed efficienza costante.

Stiamo parlando nella fattispecie di Pixel PWR, un modello a condensazioneal quale può essere abbinato un bollitore per l’acqua calda sanitaria. Scambiatori in lega di alluminio, silicio e magnesio ti assicureranno un rendimento termico elevato, mentre l’elettronica Siemens sarà in grado di modulare la fiamma di combustione sulla base delle tue specifiche esigenze energetiche. Anche questo modello di Arca Caldaie presenta prezzi differenti sulla base della potenza massima erogata.

Oltre ai modelli a condensazione, l’azienda lombarda ti offre inoltre le seguenti tipologie di caldaie murali a gas:

  • Caldaie a basamento con bollitore, utili in contesti condominiali o comunque in presenza di un ampio spazio da adibire a centrale termica, in quanto le loro dimensioni sono considerevoli;
  • Caldaie istantanee, cioè non dotate di accumulo di calore ma in grado comunque di assicurare acqua calda all'istante, grazie all'efficienza e alla rapidità di funzionamento dello scambiatore interno;
  • Caldaie murali con bollitore interno, che uniscono la necessità di riscaldare la casa con quella di avere l'acqua calda per la cucina e i bagni della tua casa;
  • Caldaie da incasso, ideali in contesti angusti o nel caso tu possieda un mobile con misure particolari in cui dover alloggiare la caldaia;

Anche in questo caso, a fare la differenza nei prezzi di Arca Caldaie sono le specifiche funzionalità, le dimensioni e la potenza massima erogabile.

Arca Caldaie: prezzi e modalità di alimentazione a confronto

Come abbiamo sottolineato, Arca Caldaie produce sia modelli alimentati a gas che a biomasse. Andiamo a capire qual è la sceltamigliore all'atto d’installazione, analizzando pro e contro delle caldaie a legna, a pellet e a gas.

Innanzitutto, il pelletè un combustibile che costa molto meno rispetto al metano, il che significa un dimezzamento dei costi di gestione annui per il riscaldamento della tua casa. A questa differenza di prezzo corrisponde però un minor rendimento termico del pellet rispetto al gas, con la conseguenza che le caldaie alimentate con questo particolare tipo di biomassa arrivano a un'efficienza massima del 60%.

Un altro svantaggio dei modelli a pellet è il maggior tempo necessario per l'accensione e lo spegnimento, che comporta un maggior spreco di energia rispetto ad esempio alle caldaie a condensazione. Queste ultime sono caratterizzate da una più bassa temperatura di combustione e un funzionamento più costante, poiché recuperano il calore latente dai fumi di combustione. Ciò permette di ottenere una maggior rapidità nel raggiungimento del valore impostato sul termostato, con una riduzione dei costi legati al consumo di gas.

Se invece hai installato un impianto di riscaldamento a pavimento a moduli radianti, o se hai optato per dei moderni termosifoni in alluminio, la soluzione migliore sarebbe quella di installare un modello a condensazione di Arca Caldaie, con prezzi che cambiano soprattutto in base alla classe energetica di riferimento e alla potenza nominale.

Questo per il fatto che la bassa temperatura di esercizio della caldaia, unita a quella altrettanto bassa del sistema a moduli radianti e all'inferiore inerzia termica dell’alluminio, ti garantisce un risparmio di energia che si traduce in una bolletta più leggera e in una più uniforme diffusione del calore all'interno degli spazi della tua casa.

Arca Caldaie: prezzi competitivi, alta qualità e risparmio garantito con Instapro

Per conoscere in dettaglio i prezzi di Arca Caldaie e i modelli più interessanti, chiedi un preventivo gratuito all'installatore Instapropiù vicino a te: in pochissimo tempo troverai le risposte a tutte le tue domande.

Se poi vuoi sapere le opinioni su Arca Caldaie da parte dei clienti che hanno già installato un modello di questo prestigioso marchio, puoi scorrere le loro recensionisu Instapro e farti un’idea più chiara dei pro e contro di tali soluzioni.

Altre letture consigliate

Trova un termoidraulica vicino a te