Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Pavimenti e piastrelle

Quanto costa la posa di piastrelle in maiolica?

Dal design*rétro* e impreziosite da decorazioni a mano, le piastrelle di maiolica uniscono eleganza e funzionalità. Scopri con noi di Instapro il prezzo medio delle piastrelle in maiolica e compara i vari servizi dei nostri installatori certificati.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Piastrelle in maiolica: prezzo e informazioni varie

Per maiolica si intende un prodotto ceramico realizzato a base di terracotta e decorato con smalto a base di stagno o piombo.  Il termine probabilmente deriva dall’isola di Maiorca, dove fin dal Medioevo veniva commercializzata. 

Splendido esempio di artigianato, le piastrelle in maiolica antiche sono oggi considerate un vero e proprio oggetto di design, in grado di impreziosire e al contempo rivestire ogni ambiente di casa, e in particolar modo pavimenti e pareti di cucina e bagno.

Il prezzo delle piastrelle in maiolica cambia prima di tutto a seconda del formato, che può essere sia delle tipologie standard (20x20, 50x50, ecc…) ma anche realizzato su misura: infatti essendo un prodotto artigianale può assumere forme diverse, anche le più caratteristiche, per creare disegni particolari sia a parete che a pavimento.

Altra variabile che influenza il prezzo delle piastrelle in maiolica è la tipologia di decorazione, che specie se fatta a mano fa salire il costo al metro quadro. 

Tinte forti, tonalità pastello, o motivi decorativi come le classiche foglie d’acanto, oppure più moderni giochi geometrici sono solo alcune delle personalizzazioni grafiche che potrai scegliere a catalogo, in modo da pavimentare le tue stanze con decorazioni in linea coi tuoi gusti estetici e stilistici.

Se sei interessato poi a ceramiche d’ispirazione classica, come le piastrelle in maiolica siciliane o della Costiera Amalfitana, sappi che la loro unicità e bellezza è direttamente proporzionale al loro costo; tuttavia avrai a disposizione veri e propri capolavori d’arte, che ad esempio si sposano alla perfezione con i mobili d’arte povera o d’antiquariato.

Calcola infine che per particolari schemi di posa, come vedremo in seguito, dovrai aggiungere al costo delle maioliche in ceramica il prezzo della manodopera, che si basa sul numero di ore lavorate e soprattutto sulla professionalità del piastrellista, che dovrà essere capace di maneggiare oggetti belli ma al contempo fragili.  

Tabella dei prezzi medi per piastrelle in maiolica

Sei interessato ai prezzi delle piastrelle in maiolica? Con questa tabella potrai trovare qualche spunto interessante. Potrai anche scoprire il costo per l'installazione, la manutenzione e le opere che si possono creare con esse senza IVA.

Fornitura di piastrelle in maiolica - Prezzi al mq DaA
Piastrelle in monocottura8€10€
Piastrelle in bicottura10€14€
Piastrelle in maiolica stile tradizionale14€22€
Piastrelle in maiolica per rivestimento pareti18€25€
Posa piastrelle in maiolica Prezzo al metro quadroDaA
Posa piastrelle standard15€45€
Preparazione parete per posa piastrelle 3€8€
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Piastrelle in maiolica: quali vantaggi possiedono?

Se da una parte le piastrelle in maiolica hanno un prezzo superiore rispetto a prodotti come il gres porcellanato, in virtù della loro qualità artigianale e della possibilità di essere realizzate su misura, tieni presente che in comune con le altre ceramiche le maioliche condividono vantaggi quali:

  • Elevata resistenza a urti, graffi e alla penetrazione dello sporco;
  • Facilità di pulizia: infatti basta un semplice detergente neutro diluito con acqua per procedere alla loro igiene quotidiana;
  • Capacità di adattarsi a qualunque contesto di posa, grazie a decorazioni in grado di armonizzarsi sia coi design d’interni classici che con gli stili più contemporanei.

Piastrelle di maiolica: prezzo e valutazioni preliminari

Prima di procedere con la posa, è bene che tu sappia che il prezzo delle piastrelle in maiolica risente anche delle tempistiche di lavoro, le quali a loro volta dipendono da una numerosa serie di fattori, come ad esempio:

  • La metratura complessiva dei pavimenti e/o delle pareti della stanza in cui posare le maioliche;
  • Le condizioni della pavimentazione e/o del muro prescelti per la posa in opera;
  • La professionalità del piastrellista e la sua capacità di lavorare in contesti anche angusti;
  • La tecnica di posa impiegata.

Posa piastrelle in maiolica: fasi salienti 

Una volta tenuti in conto queste variabili il piastrellista procederà per prima cosa a rimuovere il vecchio rivestimento eventualmente presente a muro o a pavimento.

Fatto questo bisognerà livellare la superficie, magari con una rasatura dell’intonaco o una piccola gettata di cemento a pavimento, che riempirà eventuali avvallamenti e crepe del massetto.

Inoltre se ci sono rigonfiamenti d’umidità e macchie di muffa a parete sarà opportuno rimuoverli e ripristinare il corretto stato della superficie, al fine di non danneggiare le nuove maioliche e di evitare danni per la tua salute: infatti la muffa può nuocere gravemente all’apparato respiratorio e provocare allegrie e altre malattie polmonari.

Una volta che la superficie di posa sarà pronta, il tecnico provvederà a scegliere l’adesivo migliore e a stenderlo in maniera uniforme; quindi andrà a posare una ad una le piastrelle in maiolica, secondo lo schema di posa con te concordato.

In particolare la posa a parete e a pavimento può o meno presentare spazi per le fughe, che devono essere stuccate con apposito sigillante per evitare l'infiltrazione di sporco, germi e polvere.  

Di solito la fase di asciugatura del collante è di 2-3 giorni, a seguire dei quali il professionista eliminerà eventuali residui di colla e rifinirà bordi e spigoli, in modo che il rivestimento sia posato in modo omogeneo.

È chiaro che per particolari schemi di posa potrebbero volerci più ore di lavoro, col risultato che al prezzo delle piastrelle in maiolica si aggiungerà quello della manodopera supplementare.

Piastrelle in maiolica: prezzo e tecniche di posa

Entrando nello specifico, la tecnica di posa è una delle variabili fondamentali che va ad aggiungersi al prezzo delle piastrelle in maiolica all’interno del preventivo.

In particolare potrai scegliere tra i seguenti schemi di posa:

  • Quella classica, che si adatta a qualunque tipo di stanza e che è decisamente la più economica, in quanto non prevede nella se non la successione di una piastrella all’altra in modo ortogonale, per andare a costituire una superficie uniforme;
  • La posa diagonale, che utilizza piastrelle quadrate che vengono ruotate per far combaciare gli spigoli e creare una superficie che presenta un angolo di 45 gradi tra il suo inizio e la sua fine;
  • La posa geometrica, che prevede l’utilizzo di piastrelle di varie forme per creare dinamicità sia sulle pareti che sui pavimenti, grazie alla geometria particolare di ogni singola mattonella;
  • La posa a mosaico, che prevede un disegno preciso a parete o a muro, e che richiede maggior precisione da parte del piastrellista, il che farà lievitare le ore di manodopera e il prezzo del preventivo finale. 

Quali sono i principali contesti di posa delle piastrelle in maiolica? 

Se finora abbiamo parlato delle principali variabili che influenzano il prezzo delle piastrelle di maiolica, andremo ora a descrivere quali sono i luoghi di casa più adatti alla loro posa in opera.

Primo tra tutti abbiamo la cucina, vano in cui storicamente la maiolica ha sempre primeggiato e ottenuto grandi risultati, sia in termini funzionali che estetici. Le piastrelle in maiolica da cucina possono ricreare sulla superficie di muro che sovrasta i fuochi motivi grafici di grande impatto, e al contempo proteggerlo da schizzi di olio, vapore d’acqua e altre macchie.

La loro superficie smaltata poi funge molto bene da barriera contro sporco, polvere e unto, a patto che tu abbia cura di pulirla con frequenza con del detergente neutro come il sapone di Marsiglia, che non danneggerà il loro colore e i loro disegni.

Altro utilizzo classico della maiolica è quello a pavimento, con la zona giorno che grazie alle cromie accese e alle grafiche prenderà vita e avrà un qualcosa in più in termini di brillantezza e personalità. 

Un pavimento in maiolica è anche molto bello da posare nelle verande o in contesti esterni quali ad esempio tettoie e loggiati; tuttavia abbi cura di chiedere al piastrellista se la maiolica in questione è in grado di resistere a sbalzi di temperatura, umidità e infiltrazioni d’acqua: infatti la ceramica da esterni deve avere caratteristiche di resistenza superiori rispetto ai contesti interni, oppure essere trattata con agenti protettivi e periodicamente sottoposte a manutenzione ordinaria. 

Prezzo piastrelle in maiolica: incentivi fiscali previsti per l’installazione

La posa in opera di piastrelle in maiolica a pavimento per sostituire una superficie calpestabile danneggiata e obsoleta è a tutti gli effetti un’opera di manutenzione straordinaria, per la quale la Legge di Bilancio ha previsto sgravi fiscali nella seguente misura:

  • Il 50% del costo totale dei lavori ti verrà detratto dall’aliquota Irpef in sede di dichiarazione dei redditi;
  • L’incentivo viene spalmato nell’arco di 10 anni, con una quota fissa annuale detratta dalle tue tasse;
  • Il tetto massimo di spesa per cui puoi ottenere tale bonus è pari a 96.000 euro.

In alternativa potresti godere dello stesso incentivo se hai deciso ad esempio di posare le maioliche in luoghi della tua casa non rivestiti prima d'ora.

Prezzo piastrelle in maiolica: qualità e risparmio su Instapro

Vuoi installare splendide piastrelle in maioliche a un prezzo competitivo? Confronta le offerte dei professionisti di Instapro e scegli la soluzione migliore per te: troverai il perfetto compromesso tra elevata qualità, installazioni a regola d’arte e costi contenuti

Sei stanco di professionisti che non rispettano a pieno il preventivo con te concordato? Leggi le recensioni degli utenti Instapro: in questo modo avrai un’idea più chiara sulla serietà e l’affidabilità dei tecnici installatori a noi affiliati.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Posa pavimenti in bamboo
  2. Guida ai prezzi: Posa parquet legno
  3. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in bagno
  4. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in ceramica
  5. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in cucina

Trova un pavimentazione vicino a te