Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Pavimenti e piastrelle

Quanto costa la posa di piastrelle in gres porcellanato?

Adatte per interni ed esterni, le piastrelle in gres porcellanato hanno prezzi variabili a seconda del formato, delle decorazioni e degli schemi di posa. Scopri con noi di Instapro i vantaggi di questo materiale e le sue caratteristiche peculiari.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Piastrelle in gres porcellanato: prezzi e informazioni generali

La ricerca del miglior rapporto qualità-prezzo è una delle costanti nelle ristrutturazioni di casa, e in particolare nella scelta di un pavimento , il quale deve resistente al calpestio frequente, agli oggetti che possono cadere ogni giorno, ma anche alle unghie dei nostri amici a quattro zampe.

In questo senso il gres porcellanato rappresenta una soluzione eccellente, per il semplice fatto che si adatta a qualunque contesto di posa, sia all’interno che all’esterno di casa tua, in virtù delle sue elevate caratteristiche di resistenza.

Inoltre l’ampia personalizzazione in termini di decorazioni e il costo relativamente basso del materiale in sé sono ulteriori punti a favore di questa soluzione.

Le piastrelle in gres porcellanato hanno prezzi che cambiano prima di tutto a seconda del loro formato, con i classici 20x20, 30x20 e 50x50, adatti a una posa classica o diagonale. Per maggiore fantasia a pavimento puoi optare invece per piastrelle esagonali di gres porcellanato, dal costo più alto, in virtù della loro forma irregolare.

Oltre al formato, le piastrelle in gres porcellanato hanno prezzi variabili a seconda del tipo di decorazione che avrai scelto: infatti potrai decidere di installare modelli quali:

  • Piastrelle in gres porcellanato ad effetto legno;
  • Piastrelle in gres porcellanato ad effetto pietra;
  • Piastrelle in gres porcellanato con grafiche personalizzate.
  • Colori vivaci, adatti ad esempio a contesti arredati in stile moderno, oppure tonalità neutre, come ad esempio le scale di grigi – utili per creare eleganza e raffinatezza nelle zone giorno e nelle camere da letto – sono solo alcune delle scelte che potrai fare a catalogo, in modo da dare a ciascuna stanza quel tocco personale che stavi cercando.

Tabella dei prezzi medi per piastrelle in gres porcellanato

Vuoi scoprire i prezzi delle piastrelle in gres porcellanato? Con questa tabella potrai trovare qualche spunto interessante. Potrai anche scoprire il costo per l'installazione, la manutenzione e le opere che si possono creare con esse senza IVA.

Fornitura di piastrelle in gres porcellanato - Prezzi al mq DaA
Piastrelle boulevard white natural 18 x 626€10€
Piastrelle in gres porcellanato effetto cemento 60x6014€16€
Piastrelle in gres porcellanato grigio smaltato9€12€
Piastrelle in gres porcellanato moderne rettificate24€30€
Piastrelle in gres porcellanato effetto legno8€30€
Posa piastrelle in gres porcellanato Prezzo al metro quadroDaA
Posa piastrelle standard 25€45€

NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi. 

Piastrelle in gres porcellanato: caratteristiche e vantaggi

Il gres porcellanato è un tipo di ceramica compatta ed omogenea che si compone di una parte in terracotta – che è quella che conferisce l’elevata resistenza meccanica – e di una smaltata, che dona a ogni mattonella le sue caratteristiche di elevata lucentezza e la possibilità di un’ampia personalizzazione grafica.

Rispetto alla ceramica tradizionale, le piastrelle in gres porcellanato hanno prezzi inferiori poiché sono sprovviste del cosiddetto “biscotto”, ossia la parte della mattonella che subisce processi di ingubbiatura, di assorbimento di vetrine o di smaltatura, aumentando così il costo al metro quadro della piastrella.

Nonostante questo processo produttivo semplificato, le piastrelle in gres porcellanato sono molto dure e con un basso coefficiente di assorbimento dei liquidi.

In più il gres porcellanato resiste agli agenti chimici ed atmosferici, il che lo rende l’ideale anche per la posa in cortile e nelle tue aree esterne, dove gli sbalzi climatici sono maggiori.

Tra le altre caratteristiche del gres porcellanato abbiamo:

  • La resistenza all’abrasione;
  • La resistenza all’usura;
  • Una elevata capacità impermeabile;
  • La resistenza al calpestio frequente;
  • La sua facilità di pulizia;
  • Una grande versatilità in termini grafici e decorativi. Quest’ultima caratteristica è una delle ragioni per cui, oltre ai bassi prezzi delle piastrelle in gres porcellanato, questo materiale viene scelto dai clienti per la posa in casa: infatti è adatto a qualunque stanza, in virtù della capacità di armonizzarsi al meglio con qualunque stile e design d’interni.

Piastrelle in gres porcellanato: prezzi in base alle tipologie di design

Altra questione che influenza i prezzi delle piastrelle in gres porcellanato è la tipologia di personalizzazione estetica.

Proprio grazie alla gran varietà di colori, decorazioni e grafiche, potrai avere a disposizione un materiale in grado di armonizzarsi al meglio con qualunque stile di arredo e complemento di casa tua, oppure di creare contrasti dinamici e di grande carattere.

In particolare gli effetti grafici più richiesti e posati sono:

  • L’effetto pietra, con il quale potrai ricreare le venature del marmo, oppure la granulometria del granito. Il vantaggio delle piastrelle in gres porcellanato di questo tipo sta nel fatto che sono facili da pulire, meno costose rispetto alla pietra naturale e soprattutto non richiedono particolari opere di manutenzione;
  • L’effetto legno, di sicuro il più richiesto e utilizzato, proprio per il fatto che ha la capacità di ricreare le venature di un parquet pre-finito o di un listone in massello, che doneranno alle tue stanze calore ed eleganza. Anche in questo caso il costo di posa rispetto alle essenze lignee è nettamente inferiore, con il vantaggio di non dover far levigare la superficie per eliminare graffi, macchie e scheggiature. In più le piastrelle in gres porcellanato con effetto legno sono ecologiche: infatti permettono di risparmiare l’abbattimento degli alberi, salvaguardando l’ecosistema e la biodiversità del pianeta;
  • L’effetto cotto, che imita la porosità e il color mattone di questo rivestimento, utile per creare nelle tue stanze uno stile country o rustico;
  • L’effetto cemento, che strizza l’occhio a uno stile contemporaneo, industrial e minimal, dove l’abbinamento tra vetro, metallo e calcestruzzo risulta essere perfetto e di grande eleganza. Inoltre potrai scegliere piastrelle di forme bizzarre, magari utili per comporre un mosaico a pavimento, così come disegni geometrici e optical, tipici del retaggio vintage e cosmopolita. 

A prescindere dall’effetto e dalla grafica che sceglierai per le tue piastrelle in gres porcellanato, comune ad essi rimane la facilità di pulizia e di igienizzazione delle superfici, così come una manutenzione ridotta al minimo: ti basterà infatti lavare il tuo pavimento con acqua e normali detergenti per avere una superficie brillante e durevole nel tempo. 

Piastrelle in gres porcellanato: prezzi in base alle tecniche di posa

Oltre alla grafica e al formato, i prezzi delle piastrelle in gres porcellanato sono influenzati anche dalla tipologia di posa adottata dal piastrellista.

In particolare gli schemi di posa maggiormente richiesti per la pavimentazione domestica sono: 

  • La posa ortogonale, ossia quella più classica, che prevede la giustapposizione in orizzontale o in verticale di una piastrella all’altra. La superficie sarà quindi uniforme e ortogonale. Questo schema è quello più economico e versatile, in quanto si adatta a qualunque stanza di casa tua;
  • La posa diagonale, che invece ha un angolo di inclinazione di almeno 45 gradi tra l’inizio e la fine della superficie di posa. Per ottenere quest’effetto serve molta più attenzione, il che si traduce in più ore di lavoro e in un preventivo più sostanzioso a livello economico;
  • La posa geometrica, che si basa sull’impiego di piastrelle di varie forme per creare un effetto dinamico a pavimento. Anche qui serve saper incastrare ogni mattonella con cura, onde evitare un effetto troppo confusionario;
  • La posa a mosaico, cioè quella che prevede un disegno preciso da realizzare a pavimento e che in assoluto richiede maggior accortezza e ore di lavoro da parte del piastrellista. Per questa ragione un mosaico è di certo una soluzione economicamente dispendiosa dal punto di vista del preventivo, ma con un grande impatto a livello estetico.

Piastrelle in gres porcellanato: prezzi e modalità di posa

La posa più classica per il gres porcellanato è quella mediante incollaggio, che prevede la sua stesura:

  • Direttamente sulla vecchia pavimentazione, qualora questa sia ancora in buone condizioni;
  • Dopo aver rimosso il vecchio rivestimento ed eventualmente sistemato il massetto, qualora vi fossero avvallamenti e rugosità. Fatte le determinate valutazioni il piastrellista opterà per la soluzione più idonea, stendendo il collante e subito dopo posando le piastrelle. 

I tempi di asciugatura sono di 2-3 giorni, dopodiché si proceder con la rimozione del collante in eccesso e con la pulizia della superficie. 

Alternativa alla posa con adesivo è la stesura di piastrelle in gres porcellanato autobloccanti o a incastro, che riducono i tempi di lavorazione e si adattano a qualunque superficie. Inoltre hanno fughe molto piccole o addirittura assenti, il che facilita la loro pulizia. 

Piastrelle in gres porcellanato: i contesti di posa in opera 

Il gres porcellanato è un rivestimento che si adatta ad essere posato in qualsiasi ambiente, sia interno che esterno.

Indipendentemente dal fatto che i tuoi locali siano arredati con uno stile classico, vintage, contemporaneo o industrial, questo materiale saprà adattarsi alla perfezione e garantirti elevata resistenza al calpestio frequente.

Per questo le zone giorno di casa, ma anche i locali pubblici come centri commerciali, ristoranti, uffici, scuole e ospedali, spesso vengono piastrellati in gres porcellanato.

La sua particolare impermeabilità rende poi il suo utilizzo perfetto in bagno e in cucina, stanza dove l’umidità e il vapore acqueo possono infiltrarsi e creare rigonfiamenti e macchie sulla superficie.

Per la stessa ragione i bordi della tua piscina, un patio, ma anche un porticato o un loggiato può essere rivestito in gres porcellanato, sopportando bene sbalzi termici, pioggia, sole e l’avvicendarsi di tutti gli altri agenti atmosferici.

Prezzi piastrelle in gres porcellanato: qualità e risparmio su Instapro

Confronta i vari servizi e i preventivi degli installatori certificati Instapro per la posa di piastrelle in gres porcellanato: prezzi bassi, lavori a regola d’arte e materiali qualitativamente superiori sono a tua disposizione.

Scegli il professionista più vicino alla tua città: in sole 24 ore avrai un preventivo completo, che risponderà a tutte le tue esigenze estetiche e funzionali.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Posa pavimenti in bamboo
  2. Guida ai prezzi: Posa parquet legno
  3. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in bagno
  4. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in ceramica
  5. Guida ai prezzi: Posa piastrelle in cucina

Trova un pavimentazione vicino a te