Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Cucina

Progettare la cucina: prezzi, consulenza e realizzazione

Tutto quello che devi sapere per progettare la cucina: prezzi, come rinnovarla e come scegliere l’arredamento. Qui su Instapro trovi una guida ai costi e alla progettazione. Puoi anche richiedere un preventivo ai migliori professionisti della tua zona.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Costo cucina totale: dalla progettazione all’installazione

Come progettare una cucina? I prezzi in base a che cosa cambiano? E quali sono gli stili e le composizioni tra cui scegliere?

Scegliere di rinnovare la cucina è sicuramente una scelta che va ponderata attentamente perché richiede un investimento economico importante e perché è una parte di arredamento che durerà a lungo negli anni. Quando arriva il momento di progettare una cucina su misura, sia per rinnovarne una vecchia sia perché abbiamo acquistato una casa nuova, non sempre sappiamo da dove cominciare!

Ci sono da considerare la disposizione delle zone funzionali, da dove sistemare il piano cottura a dove posizionare il frigorifero, ma anche da fare i conti con lo spazio effettivamente disponibile e da decidere lo stile, la composizione e le finiture. Per rendere tutto questo più semplice, la cosa migliore è chiedere aiuto a un professionista del settore.

Come fare? Puoi farlo su Instapro in modo semplice, rapido e totalmente gratuito. Ti basterà inviare la tua richiesta e solitamente entro 24-48 ore riceverai le proposte dei migliori professionisti della tua zona, tutti certificati e verificati. Per noi è importantissimo che tu scelga in completa libertà la ditta che fa al caso tuo: ecco perché ti offriamo il servizio senza impegno.

Tabella prezzi

Una volta ricevuti i preventivi per la progettazione della cucina, prezzi alla mano, sarà semplice fare la scelta giusta. Potrai inoltre leggere le recensioni dei clienti passati per avere ancora più chiara la situazione. Prima di tutto, però, è una buona idea consultare la nostra tabella dei prezzi medi per la progettazione della cucina per avere una panoramica esaustiva e realistica di quale potrebbe essere il costo finale.

Prezzi progettazione cucinadaa
Costo di consulenza200 €15000 €
Cucina fascia economica1000 €5000 €
Cucina fascia media6000 €10000 €
Cucina fascia di lusso15000 €25000 €
Costo orario manodopera25 €50 €
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da realizzare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Fattori che influiscono sul preventivo della cucina

Quando arriva il momento di progettare una cucina, i prezzi potranno variare moltissimo a seconda di alcuni fattori decisivi. Prima di tutto, contano i metri lineari di cucina, quindi le dimensioni, ma anche eventuali imprevisti durante i lavori, la tipologia di composizione, la scelta di un modello in muratura o componibile.

Ci sono poi altri fattori che influiscono sul costo finale della cucina.

  • Marca: è un elemento fondamentale perché da questa dipende principalmente il prezzo della progettazione della cucina. Ci sono brand noti e pubblicizzati che richiedono un investimento molto maggiore rispetto ad altri marchi più accessibili.
  • Elettrodomestici: anche in questo caso, si parte da prodotti low cost per salire a quelli sempre più tecnologici e innovativi. Piano cottura, frigorifero, forno e lavastoviglie spesso vengono esclusi dal prezzo della composizione proprio perché influiscono in modo decisivo sul preventivo finale.
  • Finiture: i materiali sono forse la cosa da scegliere con maggior attenzione perché determinano non solo l’estetica della cucina ma anche e soprattutto la sua qualità e durevolezza. Dopo qualche anno noterai sicuramente la differenza tra un materiale scadente e uno di pregio.
  • Rubinetteria: i modelli più moderni e originali, magari anche di design, hanno certamente prezzi più elevati rispetto a quelli classici; in questo caso dovete scegliere quelli che meglio si adattano allo stile della vostra cucina.

Come progettare la cucina: materiali e prezzi

Progettare una cucina significa anche scegliere i materiali, ovvero le finiture che andranno a caratterizzare la composizione.

Ecco quali sono i materiali più frequentemente utilizzati per realizzare le cucine di oggi:

  • Cucine in metallo, perfette per un ambiente industrial-chic.
  • Cucine in legno, dal fascino senza tempo e dal sapore retrò.
  • Cucine in materiali innovativi e tecnologici, ad esempio il Corian.
  • Cucine in laminato, le più economiche, versatili e pratiche in assoluto.
  • Cucine in muratura, rustiche e caratteristiche per ricreare l’atmosfera delle case di campagna di una volta.

Come progettare la cucina: stili e costi

Progettare una cucina ha costi che variano molto in base ai materiali, come abbiamo appena visto, mentre per quanto riguarda gli stili possiamo trovare diverse fasce di prezzo, una per ogni budget. Il fatto di scegliere una cucina moderna, classica, country, shabby chic o industriale non incide sul costo della cucina finale perché per ogni stile ci sono finiture, elettrodomestici, rubinetteria e dettagli di ogni fascia di prezzo.

Quello che può influire sul preventivo della cucina, invece, è la tipologia di composizione: ci sono differenze sensibili tra una cucina lineare, la più economica in assoluto, una angolare, una con penisola e una cucina con isola, che richiede un investimento economico più consistente.

Infine, scegliere una cucina componibile o modulare ha certamente prezzi più bassi rispetto ad una cucina che viene disegnata e realizzata pezzo per pezzo da un falegname: in questo secondo caso il costo della cucina sarà più alto perché il lavoro artigianale è infinitamente più lungo e accurato.

Rinnovare la cucina o crearla da zero: l’importanza della progettazione

Quando si decide di progettare una cucina, i prezzi possono cambiare anche in base alle necessità: si tratta di apportare qualche modifica per rinnovare una cucina già esistente oppure è arrivato il momento di crearla partendo da zero?

In questo secondo caso, il professionista che sceglierai ha certamente un compito importante perché deve definire la perfetta ottimizzazione degli spazi e consigliarti nella scelta dei materiali, dei colori e della composizione.

Come rimodernare una cucina classica, invece? Se hai deciso di dare un tocco nuovo e vivace alla tua cucina tradizionale, puoi pitturare i mobili di un colore diverso, cambiare piastrelle e pavimento oppure inserire elettrodomestici di ultima generazione al posto di quelli vecchi; anche cambiare rubinetteria e maniglie può regalare modernità ad una cucina classica senza stravolgerla completamente.

E come rimodernare il piano di lavoro della cucina? Ci sono professionisti che realizzano top per cucine su misura: dovrai semplicemente scegliere il materiale e il colore e il piano verrà tagliato in base alle misure esatte della tua cucina e posizionato al posto di quello vecchio. Si tratta di un espediente non troppo costoso e di facile realizzazione per dare un volto nuovo ad una cucina ormai datata.

Perché progettare la cucina con un professionista: design e ottimizzazione

Quando si comincia a decidere come progettare la propria cucina, ci sono tantissime domande che sarebbe opportuno farsi ma che in pochi si pongono perché non sono professionisti del mestiere. Si finisce così per trascurare aspetti fondamentali e ritrovarsi con una cucina che non risponde alle nostre esigenze e che non incontra i nostri gusti di stile. Ma quali sono queste domande da farsi?

Come organizzare la cucina? Questa è una domanda fondamentale da farsi prima di procedere con i lavori perché la distribuzione degli spazi influisce in modo significativo sulla funzionalità e la praticità della tua cucina.

Come arredare la cucina? Anche in questo caso, sarà il professionista a indagare le tue abitudini e il tuo stile di vita per identificare quali sono i mobili che non possono mancare e di quali invece puoi fare tranquillamente a meno.

Ci sono poi situazioni ancora più particolari, per esempio chi desidera rinnovare la cucina oppure si chiede come rimodernare una cucina classica. In tutti questi casi, avere il supporto di un professionista del settore è indispensabile per ottenere un risultato che ti soddisfi sia in termini di stile che di funzionalità e ottimizzazione degli spazi.

Cucina, i marchi più amati dagli italiani a ogni prezzo

Se hai deciso di progettare la cucina, saprai che i prezzi cambiano moltissimo a seconda del marchio che sceglierai. Ci sono infatti brand famosi e rinomati che offrono soluzioni più complesse ma che richiedono inevitabilmente un investimento economico maggiore, mentre altri marchi consentono di realizzare cucine su misura a prezzi contenuti senza rinunciare alla qualità.

Tra i brand di fascia alta troviamo sicuramente:

  • Scavolini
  • Ernesto Meda
  • Berloni
  • Lube
  • Aran
  • Snaidero
  • Febal

Per chi invece vorrebbe progettare una cucina a prezzi più contenuti, ci sono:

  • Ikea
  • Leroy Merlin
  • Mercatone Uno
  • Mondo Convenienza

Esistono detrazioni fiscali per rinnovare la cucina?

Ora che sai quanto costa progettare una cucina e rinnovarla, saprai che si tratta di un investimento importante, tuttavia è possibile ottenere un notevole risparmio grazie alle detrazioni Irpef.

Nella legge di Bilancio 2019, infatti, si legge che le spese ammesse al bonus ristrutturazioni sono tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nonché di restauro e risanamento conservativo, effettuati sulle singole unità immobiliari. Presentando la documentazione necessaria, puoi recuperare il 50% delle spese sostenute.

Per verificare i requisiti necessari, visita il portale dell’Agenzia delle Entrate: www.agenziaentrate.gov.it.

Progettare la cucina: prezzi, qualità e risparmio su Instapro

Se hai deciso che è giunto il momento di progettare la cucina, i prezzi sono sicuramente un fattore che non puoi trascurare: si tratta infatti di un investimento importante ed è bene che ti prenda il tempo necessario a fare la scelta giusta.

Con Instapro, trovare il professionista adatto a te è semplice e comodissimo. Ti basterà inviare una richiesta dal nostro portale e solitamente nel giro di 24-48 ore riceverai le risposte dei migliori professionisti della tua zona: sono tutte ditte e lavoratori certificati e verificati, approvati dopo diverse verifiche e solo se rispondenti a determinate caratteristiche e livelli di qualità. Il servizio che ti offriamo è assolutamente gratuito e senza impegno.

Una volta ricevuti i preventivi, infatti, potrai scegliere in completa libertà a chi affidare l’incarico di progettare la cucina: potrai farlo avendo davanti i preventivi dettagliati e leggendo anche le recensioni dei clienti passati, per essere sicuro al 100% di fare la scelta giusta.

Cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo.

Con Instapro, qualità e risparmio sono a portata di click.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Intonacatura e stuccatura
  2. Guida ai prezzi: Ristrutturare casa
  3. Guida ai prezzi: Ristrutturazione bagno
  4. Guida ai prezzi: Installazione o rifacimento massetto
  5. Guida ai prezzi: Montaggio top cucina

Trova un specialista cucine vicino a te