Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Climatizzazione

Condizionatori Daikin: prezzi, caratteristiche e modalità d’installazione

Da sempre i climatizzatori a marchio Daikin sono sinonimo di affidabilità, efficienza e prestazioni ai massimi livelli: scopri con noi di Instapro i vari modelli di condizionatori Daikin, i prezzi e le loro principali modalità di posa.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Condizionatori Daikin: prezzi e informazioni generali

Il marchio Daikin da sempre è sinonimo di ricerca e innovazione nel campo della climatizzazione domestica e industriale, in grado di garantire ai propri clienti prestazioni ai massimi livelli, efficienza e qualità.

Il tutto con un occhio di riguardo ai consumi energetici: infatti i climatizzatori Daikin si posizionano nelle più alte classi di efficienza energetica, il che significa che potrai coniugare le tue esigenze di raffrescamento e/o riscaldamento con una bolletta più leggera, che ridurrà i costi di gestione di casa tua.

L’ampia gamma di soluzioni offerte da Daikin non si limita poi al solo ambito domestico: infatti è in grado di proporti dispositivi di raffrescamento adatti per negozi, locali commerciali in generale e anche luoghi industriali, che necessitano di un buon compromesso tra potenza, prestazioni e consumi.

La filosofia produttiva che sta alla base di questo brand nipponico prevede, oltre a una costante ricerca tecnologica, principi-cardine quali:

  • La semplicità di utilizzo dei dispositivi, che devono poter essere usati anche da persone che non hanno dimestichezza coi dispositivi tecnologici;
  • L’attenzione all’ambiente, con un risparmio energetico che si traduce in meno risorse impiegate e in emissioni inquinanti ridotte;
  • La ricerca della massima funzionalità, che si coniuga a sua volta con il comfort e col design dei prodotti Daikin, adatti a qualunque contesto abitativo e di utilizzo.

Tutto questo va a ripercuotersi sui prezzi dei condizionatori Daikin, che variano in particolare in base a parametri quali:

  • La potenza nominale del motore esterno, espressa in BTU;
  • La classe energetica a cui il condizionatore appartiene;
  • L’impatto estetico che il dispositivo ha sulle architetture e sul design interno; in particolare potresti scegliere di montare dei condizionatori Daikin senza unità esterna, che riducono inoltre gli ingombri e che ti faranno risparmiare su manodopera e manutenzione;
  • La sua rumorosità;
  • Il fatto di essere o meno dotato della pompa di calore per il riscaldamento, anche oramai è di serie su quasi tutti i modelli di condizionatore a marchio Daikin;
  • Le funzionalità accessorie, come ad esempio la possibilità di gestire via Wi-Fi e App l’accensione, lo spegnimento e la regolazione della temperatura della macchina in questione.

Ai prezzi dei condizionatori Daikin dovrai poi sommare il costo della manodopera del tecnico specializzato, che dopo un sopralluogo preliminare valuterà il modello migliore da installare nelle tue stanze.

Calcola infine che per adattare l’impianto di climatizzazione alle tue stanze potrebbero essere infine necessarie delle opere murarie, che allungherebbero i tempi di lavorazione e farebbero di conseguenza salire l’importo finale del preventivo. 

Climatizzatori Daikin: tabella dei prezzi

Per iniziare, ti diamo subito una panoramica sui prezzi, inclusi d'iva, dei condizionatori Daikin.

Condizionatore Daikindaa
Climatizzatore Daikin mono-split con tecnologia Inverter500€800€
Climatizzatore multisplit700€1590€
Condizionatore Daikin a cassetta da incasso600€3.500€
Costo sola installazione250€350€

NOTA: I prezzi indicati sono frutto di un'analisi di mercato realizzata tra i migliori professionisti attivi su Instapro e potrebbero subire variazioni in base alla qualitá dei materiali e alla regione in cui ti trovi.

Condizionatori Daikin: prezzi in base alla potenza

I condizionatori Daikin hanno prezzi che prima di tutto cambiano a seconda di quanta potenza è in grado di erogare il motore ai massimi regimi.

Di solito l’unità di misura dei condizionatori è il BTU, acronimo che sta per British Thermal Unit e che rappresenta la quantità di energia necessaria per far aumentare di un grado Fahrenheit una libbra d’acqua.

Per calcolare la potenza minima necessaria per raffrescare un ambiente, un tecnico installatore di solito procede come segue:

  • Calcola i metri cubi totali della stanza, moltiplicando la superficie in metri quadri per l’altezza del soffitto;
  • Moltiplica per 100 quel valore, ottenendo così i BTU necessari per una climatizzazione minima ottimale.

Tieni conto però che nel caso tu abbia deciso di installare una pompa di calore Daikin dovrai aggiungere un 10% di potenza in più per garantire prestazioni perfette, ottenendo così la temperatura giusta durante tutte le stagioni.

Esistono poi alcuni fattori che incidono direttamente sulle prestazioni del dispositivo, come ad esempio:

  • Il grado di efficienza energetica di casa tua, ossia il fatto che sia isolata o meno tramite pannelli ed infissi termoacustici;
  • L’esposizione al sole, che ad esempio nelle mansarde influisce in estate sulla temperatura media degli ambienti. In questo caso il tecnico potrebbe optare per dei condizionatori da 12000 BTU, in grado di dissipare il calore molto velocemente.

Fatta questa precisazione, tieni presente che di solito la potenza minima necessaria per climatizzare un ambiente domestico o di lavoro corrisponde:

  • A 9.000 BTU, nel caso di una stanza di 25-30 mq;
  • A 12.000 BTU, per locali di 35-40 mq;
  • A 18.000 BTU, per vani con una superficie pari a 40 metri quadrati e/o superiore.

Condizionatori Daikin: prezzi e classe energetica di riferimento

I climatizzatori Daikin hanno prezzi variabili sulla base della classe energetica a cui appartengono: infatti al pari degli altri elettrodomestici, anche i condizionatori per legge sono classificati a seconda dei kW/h annui che consumano.

Di conseguenza troverai dispositivi che possiedono consumi crescenti, man mano che dalla classe A+++ – vale a dire quella con i Kilowattora più contenuti – si scende verso la D, ossia quella che ti fa consumare più energia elettrica.

Installazione  condizionatore Daikin
In foto uno dei lavori realizzati da uno dei nostri professionisti, Frank Marotta della Marotta Impianti di Roma nel Lazio.

Ogni classe differisce dall’altra per una percentuale pari al 30% di kWh annui consumati e per ottenere un’elevata efficienza energetica e risparmiare in bolletta il nostro consiglio è quello di acquistare ed installare condizionatori Daikin che si collocano nelle classi A+++, A++ e A+.
I prezzi dei climatizzatori Daikin appartenenti a tali fasce sono di norma più alti, ma la differenza di costo ti verrà ripagata con delle bollette energetiche più leggere e con prestazioni migliori, che ti garantiranno la temperatura perfetta sia in estate che in inverno. 

Condizionatori Daikin: prezzi e destinazione d’uso a confronto 

I prezzi dei condizionatori Daikin cambiano anche in base al luogo in cui andranno installati: infatti le caratteristiche di un condizionatore specificatamente costruito per l’utilizzo industriale avrà ingombri, prestazioni e caratteristiche differenti dal classico split che viene montato in ufficio o in casa.

Per questo possiamo distinguere le fasce di prezzo dei climatizzatori a marchio Daikin sulla base del fatto che la loro destinazione d’uso sia di tipo:

  • Commerciale, vale a dire negozi, centri commerciali e locali come bar, ristoranti e altro ancora;
  • Industriale, come fabbriche, capannoni e laboratori artigianali di ogni metratura e tipologia;
  • Residenziale, la fascia più installata e richiesta dai consumatori, che vogliono godersi nelle loro stanze il fresco e il caldo che i climatizzatori Daikin sono in grado di generare.

Grazie all’ampia disponibilità di modelli, la casa nipponica ha studiato condizionatori in grado di adattarsi a tutte le esigenze di questi ambienti, ognuno dei quali differisce per grado di isolamento, metratura, ma anche ore di utilizzo del dispositivo e temperatura media.

Condizionatori Daikin: prezzi e modalità di posa

I climatizzatori Daikin presentano prezzi differenti anche sulla base della modalità d’installazione dello split interno e/o del motore esterno.

Per quanto riguarda quest’ultimo, spesso si propende per luoghi abbastanza nascosti come tetti, balconi e terrazzi, cercando di minimizzare l’impatto estetico con l’architettura dell’edificio.

Per ciò che concerne invece gli split, questi possono essere installati:

  • Direttamente a parete;
  • A incasso, come ad esempio nel caso dei climatizzatori a cassetta, tipici dei centri commerciali e dei luoghi pubblici in generale;
  • A pavimento;
  • A soffitto.

Esistono poi i cosiddetti impianti canalizzati, dotati cioè di bocchette e diffusori di forma e dimensioni variabili, da incassare a pavimento o in un contro-soffitto, che vengono collegati tramite condotti di ventilazione al motore esterno.

Questa soluzione ti garantisce di solito una resa migliore, nonché la possibilità di nascondere il tutto alla vista, grazie alle contro-soffittature e alle contro-pareti che ospiteranno i raccordi.  

Climatizzatori Daikin: prezzi e impatto estetico

Restando sempre nell’ambito dell’impatto estetico, se quello che cerchi è l’assoluta eleganza e discrezione, i condizionatori senza unità esterna Daikin sono la soluzione che stavi cercando.

L’assenza del motore esterno comporta la creazione di griglie esterne a parete, attraverso le quali l’unità aspirerà l’aria dall’esterno. Esse sono di solito realizzate con colori in tinta con le pareti, in modo da saltare all’occhio il meno possibile.

L’assenza dell’antiestetica “valigia” esterna comporta, oltre a un vantaggio estetico, benefici quali:

  • Una netta riduzione della rumorosità;
  • Costi di manutenzione inferiori;
  • Maggiore facilità di posa in opera.

Tuttavia ai prezzi dei condizionatori Daikin senza unità esterna dovrai aggiungere il costo delle opere murarie necessarie per praticare i fori e sistemare le griglie esterne.

Climatizzatori Daikin: prezzi concorrenziali, qualità e risparmio con Instapro

Cerchi un installatore professionista per montare a casa tua o nel tuo ufficio dei condizionatori Daikin? Prezzi competitivi, lavori a regola d’arte e garanzia di durevolezza nel tempo sono le caratteristiche delle ditte certificate di Instapro, che ogni giorno ti offrono preventivi gratis in tempi brevi.

Contatta il professionista più vicino a te e leggi le recensioni degli utenti: in questo modo sarai certo di aver scelto una persona seria ed affidabile.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione climatizzatore Samsung
  2. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione compressore per aria condizionata
  3. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore Panasonic
  4. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore Mitsubishi
  5. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore LG

Trova un termoidraulica vicino a te