Quanto costa dipingere la carta da parati?

Hai bisogno di una ditta per dipingere la carta da parati? Con Instapro potrai ricevere i preventivi dei migliori imbianchini della tua zona, che ti permetteranno di scegliere la ditta a cui affidarti per dipingere la carta da parati della tua casa.

Trova professionisti

1. Alcuni esempi di prezzi per dipingere la carta da parati

Quando si parla di dare colore alla carta da parati sono due le principali opzioni tra le quali scegliere.

  • Dipingere la carta da parati con pitture lavabili: rimuovere la carta da parati è un lavoro complesso e costoso, perciò potresti decidere di dipingerla con pitture lavabili, e risparmiare sui costi per la tinteggiatura degli ambienti della tua casa.

  • Dipingere la carta da parati con gli smalti: i colori a smalto per interni sono i più indicati per pitturare la carta da parati: rispetto alle idropitture, sono più densi e viscosi, e riducono il rischio di bagnare la carta da parati sottostante, che potrebbe in questo caso distaccarsi dal muro.

2. Quanto costa dipingere la carta da parati?

Nella tabella che segue sono indicati i prezzi medi che dovrai affrontare per dipingere la carta da parati della tua casa.

Tipologia di servizio (al m²)daa
Prezzi dipingere carta da parati con pitture lavabili bianco5€10€
Costo dipingere carta da parati con pitture lavabili colorato8€12€

NOTA che I prezzi potrebbero variare per la qualità dell'esecuzione e in base alla regione in cui ti trovi.

3. Quali sono I fattori che incidono sul prezzo finale?

Dipingere la carta da parati ha un costo variabile in base a:

  • dimensioni delle superfici da pitturare

  • ai colori e materiali scelti

  • finiture che vuoi far realizzare con la tinteggiatura.

I lavori di preparazione delle superfici da trattare possono far aumentare il costo per pitturare la carta da parati, nel caso si debbano stuccare e levigare porzioni ampie delle pareti, per ottenere una superficie perfettamente uniforme su cui dare le mani di verniciatura.

Anche le pareti rivestite da tappezzeria possono essere verniciate con le stesse tecniche utilizzate per dipingere la carta da parati. La tessitura della tappezzeria, infatti, può essere utile per realizzare effetti particolari sulla superficie tinteggiata, che daranno una finitura più elegante alle pareti dei tuoi ambienti. Se però preferisci una tinteggiatura liscia, ti basterà far stendere più mani di vernice.

La qualità delle vernici che verranno impiegate, per pitturare la carta da parati, incide anch'essa sui costi che dovrai affrontare: le pitture e gli smalti delle marche migliori hanno prezzi più elevati, ma possono durare per molti più anni.

4. Tinteggiatura carta da parati: bonus e detrazioni fiscali

La pittura della carta da parati non è, come sapete, un lavoro di ristrutturazione vero e proprio se preso singolarmente. Proprio per questo motivo per la tinteggiatura di pareti interne non è possibile detrarre alcun tipo di tassa.

L'unica eccezione a questa regola vi è nel caso in cui la superficie da dipingere sia in comune ad altre persone. L'esempio classico è la parete delle scale in un condominio. In questo caso le spese saranno detraibili al 50%.

Purtroppo anche dal punto di vista ambientale, non è riconosciuto alla tinteggiatura della carta da parati nessun tipo di valore aggiunto tale da consentirgli di rientrare nell'Ecobonus 2018.

Per maggiori informazioni riguardo ai servizi con cui si possono ottenere benefici fiscali, vi è una comoda lista stilata dall'Agenzia delle Entrate che vi alleghiamo qui.

5. Dipingere la carta da parati: come scegliere e risparmiare

Per risparmiare sui costi per dipingere la carta da parati, dovrai scegliere con cura l’imbianchino a cui affidare i lavori di verniciatura: solo quelli più seri e competenti possono garantirti un lavoro ben eseguito, e che non dovrai rifare per molti anni.

Se vuoi essere sicuro di trovare le ditte più competenti a cui far dipingere la carta da parati, possiamo aiutarti noi di Instapro: ti basta inviarci una richiesta, e ti faremo avere i preventivi delle ditte più qualificate della tua zona, gratis e senza impegno. Potrai così confrontare i loro prezzi, e scegliere quelli più convenienti per te, garantendoti un lavoro eseguito con la massima cura, che soddisferà le tue aspettative.

Su Instapro puoi anche leggere i commenti e le recensioni dei nostri clienti, che hanno valutato le capacità e la serietà delle ditte a cui si sono rivolti per far dipingere la carta da parati della loro casa. Ti potranno servire per verificare la qualità e l'affidabilità degli imbianchini della tua zona, e scegliere quello che può darti più garanzie di consegnarti un lavoro eseguito a regola d’arte.

6. I consigli dei nostri professionisti

  Corazza Claudio della ditta Ditta Corazza Claudio, imbianchino professionista, Milano.

"Io sconsiglio sempre per questo tipo di lavoro di usare vernici aggressive, come la resina, in quanto c’è il rischio che  la stessa carta da parati si possa strappare con il tempo a causa della rigidità della vernice".

7. Dipingere carta da parati: richiedi un preventivo su Instapro

Hai ottenuto tutte le informazioni che cercavi? Adesso non ti resta che inviare la tua richiesta su Instapro. Trovare un imbianchino professionista qualificato su Instapro è facile e veloce. Invia la tua richiesta, compara i prezzi e i profili dei vari professionisti e leggi i vari commenti lasciati dagli altri clienti prima di te. Invia la tua richiesta gratuitamente e senza impegno: entro 24 ore i professionisti interessati si metteranno in contatto con te, scegli quello che più soddisfa le tue aspettative e inizia i lavori per la tua casa.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Tinteggiatura interna
  2. Guida ai prezzi: Ristrutturazione completa
  3. Guida ai prezzi: Costruzione in cartongesso
  4. Guida ai prezzi: Montaggio e sistiuzione finestre
  5. Guida ai prezzi: Verniciatura

Trova un imbianchino vicino a te