Costruzione porticato in legno: prezzi e informazioni

Vuoi costruire un porticato in legno? Prezzi, informazioni e dettagli, su Instapro trovi tutto quello che ti serve per fare una richiesta gratuita di preventivo per costruire un portico per la tua casa.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Quanto costa costruire un portico

Se vuoi sapere quanto costa costruire un portico in legno, il prezzo al mq non è l'unica informazione che ti serve. Infatti quando si tratta di un porticato in legno, i prezzi oscillano molto. Il primo fattore che incide sul prezzo, è costituito dalle dimensioni che il portico in legno avrà. Ad esempio, per costruire dei piccoli porticati in legno lamellare, i prezzi saranno nettamente più bassi rispetto al costo di un portico in legno progettato per ospitare un tavolo grande per più persone, magari con il barbecue. 

In base alla posizione della casa in cui costruire il porticato in legno, i prezzi possono discostarsi a seconda che si tratti di una zona accessibile facilmente o con difficoltà dai mezzi trasportatori, che devono potersi muovere con agilità. In mancanza di vie di accesso ai mezzi, occorre prevedere un supplemento di spesa per eventuali macchinari che abbiano bracci estensibili e che possano giungere nell'area interessata.

Altro fattore che incide sul costo finale del portico in legno è relativo alla scelta di un portico aperto su tutti i lati, oppure che si chiuda per poterlo utilizzare anche d'inverno, ampliando l'area abitabile della casa. Infine, quando decidi di far costruire un porticato in legno, i prezzi subiscono anche l'incidenza della manodopera. Che si tratti di una ditta specializzata o di un singolo professionista, il costo orario del lavoro andrà a condizionare il preventivo finale di spesa.

Trova professionisti

I costi indicativi per la costruzione di un portico

Nella tabella che segue sono indicati i prezzi medi per la costruzione di un portico, incluse le spese di manodopera.

Costruzione portico - Prezzi al m²DaA
Fornitura e installazione
Porticato in legno lamellare100€200€
Prefabbricato in metallo90€150€
Tettoia in legno100€150€

Nota I prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Come costruire un portico

Costruire un porticato in legno a prezzi non esorbitanti è un'operazione abbastanza semplice. Si parte con l'individuazione della parete su cui andranno appoggiate le travi e i pilastri di legno, per poi procedere alla progettazione, in base ai gusti e agli spazi disponibili. Successivamente si passa alla scelta dei materiali, anche in relazione al budget che si ha a disposizione. Puoi scegliere tra diverse tipologie di porticati in legno lamellare a prezzi contenuti, pur garantendo la solidità della struttura.

Un vero professionista analizza lo stato del suolo su cui poggerà il portico, per evitare inclinazioni o il rischio di cedimenti. Si parte con la costruzione della struttura, che va ancorata bene al suolo e alla parete di casa, per poi passare alla copertura. Il tetto di un portico può essere:

  • Piano, più facile da eseguire;
  • A una falda;
  • A doppia falda.
Costruire un portico

Perchè scegliere un portico in legno

Il portico in legno conferisce all'abitazione un fascino molto particolare, crea calore e atmosfera. Se poi la scelta ricade su un portico chiudibile, allora è un elemento della casa che può essere sfruttato nell'arco di tutto l'anno, ampliando notevolmente gli spazi abitativi e quindi il comfort della propria abitazione. 

Il portico in legno è una soluzione che viene incontro a diverse esigenze, sia estetiche che economiche, perchè per costruire un porticato in legno i prezzi non sono mai esorbitanti.

Il portico in legno può avere comunque utilizzi diversi, da locale tecnico a giardino d'inverno e diventa una parte della casa da sfruttare in qualsiasi momento. Il legno, infine, è un materiale green che si sposa benissimo con le moderne necessità di salvaguardare e preservare l'ambiente.

Trova professionisti

Come chiudere un portico

Se si vuole anche chiudere il portico, allora si passa alla progettazione delle finestre e alla muratura perimetrale, oppure si può optare per soluzioni più economiche, quali le coperture con teli in PVC

Prima di chiudere un portico occorre svolgere una valutazione di fattibilità, in base al piano urbanistico del comune in cui si trova il portico. Per occuparsi di questa procedura, rivolgiti a un geometra, un architetto o un ingegnere che si incarichino di seguire tutto l'iter burocratico, richiedendo il permesso di costruire. Nei casi in cui la chiusura del portico rientri nel Piano Casa, occorre richiedere la DIA (denuncia inizio attività). Se la richiesta parte dal proprietario di un condominio, è necessaria anche l'autorizzazione dei condòmini.   La chiusura del portico è comunque soggetta a precisi vincoli funzionali ed estetici, compreso il rispetto della cubatura ammessa per l'ampliamento.  Per chiudere un portico, si può scegliere fra diverse soluzioni:

  • Copertura piana
  • Copertura spiovente
  • Copertura fissa
  • Copertura apribile

Esistono in commercio anche sistemi di chiusura motorizzati che permettono di gestire l'apertura tramite telecomando a distanza. Si tratta a tutti gli effetti di soluzioni domotiche. In questo caso, quando decidi di chiudere il porticato in legno, i prezzi lievitano, proprio per la presenza della motorizzazione e automazione. Certamente è una soluzione comoda, che permette di aprire e chiudere il portico senza fare alcuna fatica.

Trova professionisti

Costruzione portico: i permessi necessari

Costruire un porticato in legno non è una decisione che si prende in maniera arbitraria, o meglio, una volta deciso di voler aggiungere nel proprio cortile o giardino un portico il legno, è necessario richiedere il permesso di costruire, in quanto il portico non è considerato un'opera precaria.

Il decreto legislativo 222/2016 sancisce infatti che i porticati destinati ad un uso permanente e non stagionale o periodico, siano soggetti a permesso di costruire, perchè alterano lo stato dei luoghi e modificano il carico urbanistico. 

Con la richiesta di permesso di costruire, al proprietario spettano anche gli oneri urbanistici. Ogni amministrazione comunale interpreta diversamente il regolamento per la costruzione dei porticati e per questa ragione, prima di avviare i lavori, è necessario recarsi all'ufficio tecnico urbanistico del comune di appartenenza, per richiedere le informazioni necessarie e la procedura da seguire. La costruzione di un porticato senza relativo permesso, comporta l'abbattimento e l'accollo delle spese relative, oltre a una sanzione pecuniaria.

Come effettuare la manutenzione del portico in legno

Il portico in legno è una struttura destinata a durare nel tempo, grazie alla resistenza del legno lamellare e agli ancoraggi. Per rendere il portico molto resistente, considerata la sua esposizione alle intemperie, sono richiesti degli accorgimenti e dei lavori di manutenzione periodica, che ne prolungano la durata e lo stato di conservazione. Ecco alcuni pratici consigli che puoi seguire, perchè il tuo portico resti sempre bello nel tempo e non risenta dell'usura, a causa di vento, pioggia, neve, ecc. Essendo il legno un materiale vivo, è anche soggetto alla formazione di umidità e di muffa, che possono intaccarne la consistenza, danneggiandolo.

Il primo accorgimento è quello di scegliere in fase costruttiva un legno che resista più a lungo all'esposizione agli agenti atmosferici. Un sistema che protegge il legno del tuo portico è quello di ricoprirlo con prodotti protettivi e idrorepellenti, che creano uno scudo dalle intemperie. Meglio eseguire l'operazione di rivestimento periodicamente. 

Altro fattore deteriorante per il legno è la presenza di insetti, che possono annidarsi al suo interno e nel tempo provocare cedimenti. In questo caso è importante svolgere dei controlli periodici, almeno due volte all'anno e procedere, in presenza di insetti, alla disinfestazione.

Trova professionisti

Costruzione portico: qualità e risparmio su Instapro

Ora che sei molto più informato sulle varie tipologie di porticati in legno, prezzi e tipologie costruttive, nonchè sulla differenza tra porticati aperti o chiusi sui lati, considerando anche l'ampiezza, sai che il prezzo è molto variabile e dipende da fattori molto diversi (materiali, rifiniture, colori, marche, ecc.). Essere consapevole vuol dire anche sapere esattamente cosa richiedere e in che modo, formulando una richiesta completa e che si adatti alle tue esigenze.

Con Instapro puoi metterti in contatto diretto con i migliori costruttori di porticati in legno della tua zona, riuscendo a garantire alla tua casa la massima resa estetica e pratica, grazie alla costruzione di un porticato in legno a prezzi che si basano sul tuo budget.

I professionisti con cui ti mettiamo in contatto sono persone affidabili, verificate e selezionate da noi con cura. Per questa ragione, quando dovrai avviare la costruzione del tuo porticato in legno, i prezzi saranno adeguati e corrispondenti al prodotto e al lavoro che hai richiesto. Invia la tua richeista adesso, riceverai solitamente entro 24 ore diverse risposte dai nostri professionisti, così avrai modo di fare la tua scelta, comparando diversi profili, con la tranquillità di sapere che qualsiasi ditta o professionista tu scelga, saprà consegnarti un lavoro a regola d'arte. Potrai inoltre consultare le recensioni dei clienti per non avere più alcun dubbio sulla qualità dei professionisti a cui deciderai di affidarti.

Realizza il tuo sogno di rinnovare casa, metti in pratica le tue idee e richiedi il preventivo ai professionisti che più fanno al caso tuo: sarà facile richiederlo, veloce ottenerlo e piacevole poter affrontare i lavori di costruzione portico in legno di casa tua, senza preoccupazioni e con il massimo delle garanzie. I nostri professionisti saranno felici di soddisfare ogni tua esigenza economica, estetica e funzionale.

Trova professionisti

Cosa dicono di noi

In foto un lavoro di costruzione del porticato ed installazione della tettoria realizzata da uno dei nostri professionisti, la ditta Santa Sofia di Alessandra

Altre letture consigliate

Trova un edilizia vicino a te