Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Climatizzazione

Condizionatore da 18000 btu: prezzi e info utili

Cerchi dettagli sui condizionatori da 18000 btu? Prezzi, informazioni sull'installazione e come risparmiare con le detrazioni fiscali lo scopri su Instapro. Invia la tua richiesta per ricevere preventivi gratis in tempi rapidi.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Climatizzatore 18000 btu: prezzi e fattori di costo

Un climatizzatore da 18000 btu è un elettrodomestico in grado di raffrescare (e in alcuni casi anche riscaldare) un ambiente domestico o commerciale di dimensioni medio grandi. La potenza massima consigliata per un appartamento è di 12000 btu, mentre un impianto split standard può presentare due unità di condizionatore da 9000 btu. I prezzi sono influenzati dal costo della macchina e dalla sua posa ed eventuale manutenzione.

Nella seguente tabella scopriremo insieme i prezzi di un condizionatore da 18000 btu, e anche i prezzi di un climatizzatore da 9000 btu a seconda di efficienza energetica, tipologia di macchina e tanto altro.

Tabella dei prezzi per un condizionatore 18000 BTU

Ecco qui di seguito una tabella dei prezzi medi di installazione e fornitura,comprensivi d'IVA. | Fornitura condizionatore da 18000 btu - Prezzi a corpo | da | a |
|---|---|---|
| Climatizzatore fisso monosplit, DC inverter, classe A++ | 600€ | 950€ |
| Condizionatore 18000 btu R-32 Inverter | 450€ | 700€ |
| Condizionatore multisplit | 950€ | 1800€ |
| Fornitura condizionatore da 9000 btu - Prezzi a corpo | | |
| Condizionatore monosplit | 300€ | 600€ |
| Condizionatore multisplit | 800€ | 1400€ |
| Solo Installazione - Prezzi a corpo | | |
| Monosplit | 250€ | 350€|
| Multisplit | 600€ | 800€ |

NOTA: I prezzi indicati sono frutto di un'analisi di mercato realizzata tra i migliori professionisti attivi su Instapro e potrebbero subire variazioni in base alla qualitá dei materiali e alla regione in cui ti trovi.

Riassumendo, i fattori di costo sono la potenza, l'efficienza energetica (rappresentata dalla classe energetica), la presenza di un impianto monosplit o multisplit, le funzioni accessorie e i costi di installazione. Un condizionatore da 18000 btu ha prezzi proporzionalmente più bassi rispetto a un climatizzatore da 9000 btu. I prezzi del primo tipo, infatti, sono dal 25% al 70% superiori anche se la potenza raffrescante è doppia.

Su Instapro puoi trovare i migliori posatori di condizionatori ma anche termotecnici che ti aiuteranno a calcolare la giusta potenza del condizionatore per raffrescare casa tua. Forse, i prezzi di un condizionatore da 18000 btu potrebbero sembrarti eccessivi, perché anche la potenza è esagerata rispetto al tuo fabbisogno. In molti casi infatti, un climatizzatore da 9000 btu (con prezzi comunque più convenienti) ti permetterà di goderti casa tua al fresco anche in piena Estate.

I prezzi inseriti nella tabella fanno riferimenti a condizionatori con unità esterna: si tratta di elementi con un maggiore costo di posa poiché è necessario posizionare lo scambiatore di calore, il compressore e la ventola sulla parete esterna. Il costo di posa può variare a seconda della difficoltà dell'installazione. Se per vincoli paesaggistici o per piacere estetico personale non vuoi ingombri esterni, puoi rivolgerti verso un climatizzatore senza unità esterna, meno performante ma anche meno impattante a livello di spazio.

Condizionatore da 18000 btu: prezzi e spiegazione dell'unità di misura

Dopo aver visto i prezzi di un climatizzatore da 18000 btu, cerchiamo di scoprire cosa significa quest'unità di misura. La BTU, o British Thermal Unit, è l'unità di misura utilizzata in tutto il mondo per indicare il potere raffrescante di un condizionatore. 1000 BTU equivalgono grossolanamente a 300 watt. Questo significa che un condizionatore da 18000 BTU ha un assorbimento massimo potenziale di oltre 5 KW: questo significa che, se utilizzato al massimo, potrebbe far saltare il salvavita della maggior parte delle utenze elettriche italiane. Oltre ai prezzi di un climatizzatore da 18000 btu, è bene tenere in considerazione anche la potenza massima, rapportata al proprio impianto elettrico, per evitare problemi.

Usando la stessa unità di misura, scopriamo che un condizionatore da 9000 btu (i prezzi sono visibili nella tabella in alto) ha un assorbimento massimo di poco superiore a 2,6 KW ed è quindi compatibile con la maggior parte delle utenze domestiche. Quindi, a meno che tu non abbia un'utenza domestica maggiorata con impianto a 6 KW o debba raffrescare un ampio locale industriale, ti consigliamo un condizionatore da 9000 btu. I prezzi indicati in alto fanno riferimento a prodotti di ottima qualità, installati da professionisti seri e competenti.

Condizionatore da 18000 btu: prezzi e differenza fra monosplit e multisplit

Un impianto di raffrescamento deve portare comfort in tutta la casa: se la tua abitazione è molto grande, oppure è distribuita su molti ambienti che non comunicano in maniera ariosa fra loro, servirà un impianto di condizionamento che raggiunga tutte le stanze. Dopo aver visto i prezzi di un climatizzatore da 18000 btu, vediamo la differenza fra monosplit e multisplit.

  • Monosplit: in questo caso l'unità esterna di raffrescamento è collegata a una sola macchina esterna, che quindi esprimerà la sua potenza in un punto solo. Questo può portarti ad avere zone molto fredde e altre molto calde, proprio per la scarsa omogeneità con cui viene espulsa l'aria fresca. I prezzi di un condizionatore da 9000 o 18000 btu monosplit sono inferiori proprio per questo motivo. Inoltre, la maggiore semplicità dell'impianto, fa diminuire sensibilmente il costo di installazione. Valuta con attenzione la disposizione delle camere in casa tua, quali desideri raffrescare, il budget a disposizione e il livello di comfort che vuoi raggiungere.
  • Multisplit: il massimo in termini di confort, un condizionatore multisplit porta l'aria fresca in tutte le stanze in cui viene posato il diffusore. A seconda della potenza dell'unità esterna, si possono avere da 2 a 5 o più split. Ad esempio, un condizionatore da 18000 btu (i prezzi indicati sopra fanno riferimento a tutte le opzioni qui descritte) può supportare agevolmente fino a 5 split e raffrescare in modo omogeneo tutti gli impianti. I prezzi di un climatizzatore da 9000 btu sono inferiori anche perché questo impianto è consigliato fino a 3, massimo 4 split.

Inverter su condizionatore da 18000 btu: prezzi e prestazioni

Oltre ai prezzi di un climatizzatore da 18000 btu, è bene guardare anche alle funzioni e alle prestazioni per non rimanere delusi. Ora, la maggior parte dei modelli è cosidetta a Inverter. Ma cosa significa?

I condizionatori a Inverter hanno un sistema di erogazione dell'aria fresca molto più omogeneo, rapido e con meno emissioni rumorose, grazie al mantenimento di una bassa temperatura interna con il sistema a corrente continua.

Inoltre, molti condizionatori a Inverter, possono anche integrare il sistema di riscaldamento nelle mezze stagioni, potendo produrre aria calda con un basso consumo energetico. Infatti, rispetto a un modello non a Inverter, produce aria fresca con un consumo inferiore del 30%. Questo vale anche per un condizionatore da 9000 btu (i prezzi saranno inferiori ma quanto detto sulla tecnologia ad inverter rimane).

Condizionatore da 18000 btu: prezzi e come risparmiare con le detrazioni fiscali

Se i prezzi di un climatizzatore da 18000 btu ti sembrano troppo alti, puoi dare un'occhiata a questa sezione e sfruttare le detrazioni fiscali per risparmiare. La legge di stabilità ha parzialmente confermato la normativa esistente ma anche rinnovato alcuni aspetti sulle detrazioni. In linea generale, per l'installazione di un condizionatore di classe energetica A+ o superiore, la detrazione è del 50%, se l'opera è eseguita nell'ambito di una ristrutturazione edilizia.

Inoltre, avrai il vantaggio immediato dell'IVA agevolata al 10%. Questo significa che i prezzi per un climatizzatore da 9000 btu o 18000 scenderà di oltre il 60% rispetto a quanto indicato nel preventivo. Continua a leggere per scoprire come noi di Instapro ti possiamo aiutare a risparmiare con il nostro servizio gratuito e senza impegni!

Condizionatore da 18000 btu: prezzi, qualità e risparmio con Instapro

Adesso sai molte cose in più sul mondo dei climatizzatori da 18000 btu: prezzi, tipologie, come risparmiare con le detrazioni fiscali... Se non hai altri dubbi, puoi inviarci la tua richiesta subito. Il nostro team italiano la valuterà con attenzione per metterti in contatto coi migliori posatori di condizionatori della tua zona, nella nostra rete di migliaia di professionisti. Mettendo a confronto i preventivi gratuiti, riuscirai a spuntare un buon prezzo per il condizionatore da 18000 btu, ma soprattutto avrai un prodotto di qualità, posato da veri professionisti del settore.

Solitamente, basteranno 24 ore dalla tua richiesta prima di ricevere i primi riscontri. Ricordati di specificare se preferisci un condizionatore a inverter o un climatizzatore da 9000 btu (i prezzi possono essere precisi solo con indicazioni chiare da parte tua). Potrai leggerli e confrontarli in piena comodità. Inoltre, avrai pieno accesso alle informazioni di contatto delle ditte che si sono proposte e potrai leggere le recensioni lasciate dai nostri utenti. Si tratta di persone normali come te che hanno già visto i nostri posatori di condizionatori all'opera. Dalle loro parole potrai capire i punti di forza di ogni professionista e scegliere in maniera informata quello che fa più al caso tuo.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione climatizzatore Samsung
  2. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione compressore per aria condizionata
  3. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore 12000 BTU
  4. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore canalizzato
  5. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore trial split

Trova un termoidraulica vicino a te