Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.
Panoramica Traslochi

Trova professionisti per il tuo lavoro di traslochi internazionali

Descrivi la tua richiesta e mettiti in contatto con professionisti selezionati e recensiti vicini a te.

Traslochi internazionali

Informazioni e stima dei prezzi

traslochi internazionali: tutto ciò che devi sapere

Compara i preventivi per il trasloco internazionale e scegli la miglior impresa nella tua zona. Instapro è semplice, affidabile e gratuito.

Lavori postati e completati di recente

Per darti un'idea di quello che i nostri professionisti possono fare per te e alcuni esempi di progetti in questo ambito, eccoti alcuni lavori postati e completati di recente.

Ultime recensioni

Tutti i lavori di traslochi internazionali

Informazioni aggiuntive sul trasloco internazionale

Trasferirsi all’estero per lavoro o per dare una svolta alla propria vita è una decisione che comporta aspetti logistici non indifferenti, specie se si decide per un trasferimento definitivo.

Cambiare casa infatti non è mai un’operazione semplice, poiché bisogna selezionare gli oggetti e i complementi d’arredo che andranno trasportati nella nuova abitazione.

Se le fasi di cernita, imballaggio e spedizione sono già di per sé molto elaborate all’interno dei confini nazionali, un trasloco internazionale comporta il doversi preoccupare anche di questioni logistiche e burocratiche, come ad esempio:

  • La scelta della tipologia di mezzo con cui spedire le merci, ossia via gomma, nave o aereo;
  • La redazione dei permessi di trasporto e la loro validazione, specie se parliamo di paesi fuori dall’area Schengen, dove non vige l’accordo di libera circolazione di persone e merci;
  • L’eventuale stipula di un’assicurazione di trasporto, che nel caso di oggetti fragili e preziosi copre eventuali danni durante le fasi di carico e scarico.

Ad entrare in gioco nel preventivo del trasloco internazionalevi sono poi:

  • La distanza totale da coprire;
  • Un eventuale periodo di stoccaggio intermedio delle merci nei magazzini delle ditte specializzate, in attesa dei permessi doganali;
  • La quantità di colli da trasportare o il loro peso complessivo;
  • Le eventuali operazioni di smontaggio e rimontaggio nella nuova sede dei mobili molto ingombranti, come ad esempio le cucine;
  • L’imballaggio degli oggetti, fase delicata in cui bisogna prestare la massima attenzione, al fine di assicurare ad essi massima stabilità e protezione.

Quali sono i mezzi di trasporto utilizzati in un trasloco internazionale?

Una volta preparate le scatole ed imballati i colli da spedire, la ditta incaricata del trasloco internazionale individuerà l’opzione di spedizione più giusta per le tue esigenze; in particolare le modalità più utilizzate sono:

  • Il trasporto via camion e in generale su gomma, che attraverso gli interporti portano a destinazione le merci nelle principali destinazioni europee. È un’opzione economica e oggi prevede la consegna dei materiali direttamente a domicilio e si adatta a qualunque tipo di merce, anche la più voluminosa;
  • Il trasloco internazionale per via aerea, molto costoso ma che in pochi giorni + in grado di portare a destinazione qualunque oggetto in ogni parte del globo. L’elevata qualità dei servizi offerti dai moderni spedizionieri aerei si adatta bene a tutti coloro che desiderano che le proprie merci vengano consegnate in modo rapido e sicuro;
  • Il trasporto via nave, molto utilizzato per le spedizioni in Asia e nel continente americano. Anche se le tempistiche sono molto più lunghe rispetto all’aereo (15-25 giorni), è una soluzione vantaggiosa dal punto di vista economico: infatti l’utilizzo dei container per la stiva delle merci riduce di molto i costi e garantisce un trasporto ugualmente sicuro e puntuale.

A seconda della modalità di spedizione che sceglierai il preventivo del trasloco internazionale varierà di molto, in quanto i costi di gestione per ognuno di essi sono differenti.

Cosa preparare per un trasloco internazionale?

Prima di contattare una ditta per il trasloco internazionale è bene prima di tutto stilare una lista degli oggetti da imballare per il trasporto, eliminando quelli superflui.

Fatto questo, se la ditta incaricata del trasloco internazionale si occuperà anche dell’imballaggio degli oggetti, il grosso del lavoro è fatto; viceversa se vuoi risparmiare qualcosa sul preventivo del trasloco internazionale, potresti procedere tu stesso ad avvolgere le tue merci nel pluriballe a sigillare bene le scatole di trasporto.

Nel caso di oggetti particolarmente fragili il consiglio è quello di affidarsi a mani esperte, che imballino al meglio i colli e che utilizzino casse di legno apposite e scatole di cartone rinforzate, onde evitare danni durante il trasporto.

A questo proposito, una ditta di trasloco internazionale seria ed affidabile ti proporrà la stipula di un’assicurazione supplementare, che copra in maniera totale ogni eventuale danneggiamento.

Una volta preparate le scatole per il trasloco non resta che sbrigare le formalità burocratiche – come ad esempio l’ottenimento dei permessi doganali nel caso dei paesi extra Schengen – e procedere con la spedizione finale.

Trova su Instapro la tua ditta per il trasloco internazionale ed effettua la tua richiesta di preventivo

Devi organizzare un trasloco internazionale e tutte le operazioni logistiche e burocratiche ti preoccupano? Richiedi un preventivo in modo semplice e gratuito su Instapro: decine di ditte specializzate ti offriranno i loro servizi al miglior rapporto qualità-prezzo.

Serietà, affidabilità e qualità sono ciò che contraddistingue i professionisti a noi affiliati, come attestano le recensioni positive degli utenti che si sono già affidati a loro.

Confronta i servizi delle varie ditte specializzate nel trasloco internazionale e contatta quella più adatta alle tue esigenze: solitamente la risposta alle richieste dei clienti arriva entro 48 ore.