Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Traslochi

Trova professionisti per il tuo lavoro di spostamento mobili in casa

Descrivi la tua richiesta e mettiti in contatto con professionisti selezionati e recensiti vicini a te.

Spostamento mobili in casa

Informazioni e stima dei prezzi

spostamento mobili in casa: tutto ciò che devi sapere

Compara i preventivi per lo spostamento di mobili in casa e scegli la miglior impresa nella tua zona. Instapro è semplice, affidabile e gratuito.

Lavori postati e completati di recente

Per darti un'idea di quello che i nostri professionisti possono fare per te e alcuni esempi di progetti in questo ambito, eccoti alcuni lavori postati e completati di recente.

Ultime recensioni

Tutti i lavori di spostamento mobili in casa

Informazioni aggiuntive sullo spostamento di mobili in casa

Che avvenga al temine di una ristrutturazione, o più semplicemente per dare una ventata di novità all’interno delle stanze domestiche, effettuare lo spostamentodi mobili in casaè un procedimento per il quale in molti casi è necessario affidarsi a un professionista.

Spostarela cucina, oppure spostare mobiliingombranti come gli armadi a muro, sono operazioni in cui, se non si ha un minimo di esperienza, si può danneggiare la propria persona così come il mobilio stesso, oltre a rovinare pavimenti e pareti di casa.

Cerca su Instapro la ditta che più soddisfa le tue esigenze e potrai effettuare lo spostamentodei mobili in casain maniera sicura e senza danneggiare alcun elemento.

Prima però di richiedere gratuitamente il tuo preventivo, considera che al momento di procedere allo spostamento dei mobili in casa è bene preparare le stanze procedendo come segue:

  • Bisognerà prendere le misure e verificare se si può spostare i mobili in una nuova collocazione senza ingombrare le aperture di porte e finestre, oppure verificando se le altezze dei soffitti sono corrette per la nova installazione;
  • Occorrerà sgombrare dalle stanze tutti i mobili situati al centro, o che comunque creano ostacoli al momento di spostare la cucina o qualunque altro complemento d’arredo ingombrante;
  • Bisognerà segnare ogni parte del mobile, specialmente quando si tratta di smontare e spostarela cucina: infatti pensili, ante, sportelli e cassetti hanno un loro ordine di montaggio e le loro viti e bulloni si possono perdere facilmente.

Effettuare lo spostamento di mobili in casa: metodi a confronto

Come abbiamo già avuto modo di accennare, si può procedere allo spostamentodei mobili in casain due modi, ossia:

  • Smontando prima le componenti più leggere e movibili, come ad esempio le ante degli armadi, i cassetti, oppure elementi fragili come le specchiere ad anta;
  • Spostando semplicemente i mobili così come sono, provvedendo ad esempio a trascinarli su teli, oppure applicando ruote sul loro fondo, per non segnare il piano di calpestio di casa.

La prima opzione è la più percorribile, anche se le operazioni di smontaggio e rimontaggio dei mobili andranno ad incidere non poco all’interno del preventivo finale; viceversa la seconda soluzione ha un approccio più veloce ed immediato.

Considerazioni preliminari da fare prima di effettuare lo spostamento dei mobili in casa

A prescindere dal metodo che la ditta incaricata adotterà per spostare i mobili, prima di procedere bisognerà valutare fattori inerenti agli ambienti di casa, come per esempio:

  • La larghezza dei corridoi;
  • La presenza di ostacoli strutturali, come ad esempio gradini o dislivelli tra le varie pavimentazioni;
  • La presenza e la tipologia delle scale interne, se i mobili da spostare andranno fatti scendere o salire al piano superiore.

In questi casi sarà forse più opportuno smontare i mobili da spostare nel maggior numero possibile di pezzi, onde evitare danni a loro, così come ai pavimenti e alle pareti di casa.

Consigli utili prima di approntare lo spostamento dei mobili in casa

Prima di effettuare lo spostamento dei mobili in casa è bene procedere come segue:

  • Bisogna svuotare il loro contenuto, in modo tale da alleggerirne il peso ed impedire danni agli oggetti in essi contenuti;
  • Occorre rimuovere i cassetti o le ante, o quantomeno sigillarle momentaneamente con del nastro adesivo, al fine di evitare che si aprano durante lo spostamento;
  • Si deve proteggere gli spigoli e i bordi del mobilio con dei fogli di pluriball, che in caso di urti con le pareti limiteranno al minimo i graffi;
  • Bisognerà creare il più ampio spazio possibile sul percorso che il mobile dovrà fare per essere ricollocato, soprattutto nel caso in cui i mobili da spostare siano trascinati.

Effettuare lo spostamento dei mobili in casa: professionisti qualificati su Instapro

Il pensiero di spostare la cucina o i mobili di casa tua ti preoccupa? Affidati a professionisti di comprovata esperienza: con Instapro troverai decine di ditte esperte nello spostamento di mobili in casa pronte ad offrirti i loro servizi.

Semplicità, qualità e convenienza sono ciò che contraddistingue la nostra piattaforma e i nostri affiliati, che di solito sono in grado di rispondere alle tue richieste di preventivo entro un massimo di 48 ore.

Confronta i vari professionisti e i loro servizi e consulta le recensioni dei clienti che si sono affidati a loro in passato: in questo modo avrai un ulteriore parametro di valutazione per effettuare la scelta più giusta per te.