Termosifoni d’acciaio: prezzi e tipologie a confronto

Robusti e resistenti, i radiatori in acciaio uniscono eleganza e potere calorifico insieme. Scopri con noi di Instapro i vari modelli di termosifoni d’acciaio, con prezzi diversi a seconda di forma e potenza.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Termosifoni d’acciaio: prezzi e informazioni generali

Tra i più diffusi terminali di riscaldamento, i termosifoni d’acciaio sono noti per avere una bassa inerzia termica, possono cioè assorbire calore velocementee andare in temperatura in maniera altrettanto più rapida, rispetto ad esempio ai tradizionali termosifoni in ghisa.

Questo li rende in grado di far risparmiare energia al tuo impianto di riscaldamento, che come conseguenza si tradurrà in un risparmio sula bolletta energetica.

Abbastanza leggeri e con la possibilità di essere satinati e colorati a tuo piacimento, i termosifoni d’acciaio sono però soggetti a fenomeni di corrosione, che a lungo andare possono intaccare i singoli moduli e creare falle al loro interno. Questo problema può essere ovviato con trattamenti antiruggine, che preserveranno il materiale e lo faranno durare più a lungo.

I termosifoni d’acciaio hanno prezzi che variano in base all’ingombro, di norma abbastanza ridotto, che li rende ideali per essere installati in monolocali, mansarde e vani molto angusti come i sottoscala.

Altra variabile che determina i prezzi dei termosifoni d’acciaio è il numero di moduli, che possono aumentare o diminuire a seconda del contesto di posa, creando una maggior superficie di scambio di calore, che aumenta il loro potere calorifico.

I radiatori in acciaio hanno prezzi che variano anche a seconda del design con cui sono realizzati: oggi puoi unire infatti le tue esigenze di creatività e di riscaldamento con i cosiddetti termoarredi, ossia caloriferi dalle forme sinuose, in grado di creare motivi geometrici anche molto complessi, oppure di avere pannelli personalizzabili con colori e grafiche di ogni tipo.

La modalità di alimentazione e la tipologia specifica di calorifero sono infine altri due fattori che influiscono sui prezzi dei radiatori in acciaio, in quanto a seconda del fatto che siano o meno collegati al tuo impianto di riscaldamento, che abbiano un fluido termovettore al loro interno o che sfruttino altre tecnologie di irradiamento, avrai un preventivo molto differente.

Radiatori in acciaio: prezzi delle principali tipologie

A questo proposito, i prezzi dei termosifoni d’acciaio si differenziano a seconda dei seguenti modelli:

  • Termosifoni con moduli verticali, che sfruttano cioè la lunghezza della parete d’installazione;
  • Termosifoni con moduli orizzontali, che sono invece orientati nel senso della larghezza e in contesti con una bassa altezza media, come ad esempio le mansarde;
  • Termoarredi o termosifoni di design, che presentano varie colorazioni e forme dei moduli, o che possono essere satinati, spazzolati o cromati, per strizzare l’occhio a uno stile contemporaneo. Sono l’ideale per gli open space e la zona giorno, in quanto divengono dei veri e propri complementi d’arredo;
  • Termosifoni d’acciaio a piastre radianti, composti cioè da un pannello unico di forma variabile, che diventa una superficie sulla quale possono essere impressi loghi, stampe, pitture e decorazioni di ogni tipo, adattandosi così a qualunque contesto d’arredo;
  • Termosifoni scaldasalviette, tipici dei bagni, che incarnano la doppia funzione di calorifero e di stendibiancheria, grazie allo spazio esistente tra i moduli in cui riporre ad asciugare indumenti di piccolo ingombro.

Tabella dei prezzi medi dei radiatori in acciaio

Nella tabella qua sotto sono indicati i prezzi, IVA esclusa, per la fornitura di termosifoni d'acciaio, l'installazione, la sostituzione e alcune operazioni di manutenzione.

Fornitura radiatori in acciaio - Prezzi a corpoDaA
Termosifone in acciaio tubolare bianco standard 7 elementi30€50€
Termosifone in acciaio inox di design 350 watt120€150€
Termosifone in acciaio di design color antracite 1,1 kW250€300€
Termosifone in acciaio a piastra da 800 w280€370€
Installazione termosifoni elettrici - Prezzi a corpoDaA
Sostituzione termosifone in acciaio60€90€
Installazione valvola termostatica su termosifone in acciaio15€30€
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Termosifoni d'acciaio: prezzi in base all'alimentazione

Per quanto riguarda invece la modalità di alimentazione, i termosifoni d'acciaio hanno prezzi differenti a seconda che siano collegati:

  • all'impianto di riscaldamento, che farà scorrere nei moduli l'acqua calda pompata dalla caldaia, e la cui resa termica dipenderà anche dalla sua potenza;
  • alla rete elettrica, grazie a resistenze interne ai moduli, che scaldano il fluido senza dover necessariamente collegare il termosifone al sistema di riscaldamento. Il loro vantaggio è quello di poterli accendere per brevi periodi, senza l’ausilio di alcuna caldaia, pompa di calore o stufa.

Particolari radiatori in acciaio sono poi i cosiddetti convettori, che non hanno al loro interno il fluido vettore, ma irradiano calore per convezione, grazie unicamente alla resistenza elettrica che si scalda assorbendo corrente, e generando moti di convezione che scaldano l‘aria degli ambienti.

Infine, un altro tipo di termosifoni elettrici in acciaio sono quelli a inerzia radiante, che al posto del fluido hanno al loro interno un elemento refrattario che emana calore una volta che si è riscaldato.

Termosifoni d’acciaio: prezzi a confronto con altri materiali

I radiatori in acciaio hanno prezzi in genere più economici rispetto a quelli in alluminio, anche se la loro resa termica è inferiore: infatti due moduli di acciaio riscaldano come uno solo d'alluminio, che è anche più leggero e malleabile.

Al pari dell’alluminio, anche l’acciaio ha una bassa inerzia termica, che porta il calorifero in temperatura in meno tempo e con minore energia, cosa che influisce in modo diretto sui costi di gestione del riscaldamento della tua casa.

I termosifoni d’acciaio hanno prezzi inferiori anche rispetto a quelli in ghisa e ceramica, essendo caratterizzati questi due materiali da un'alta inerzia termica, ma anche da una maggior capacità di trattenere il calore a lungo, anche a riscaldamento spento.

Sulla base di queste considerazioni, se stai pensando di installare dei termosifoni d'acciaio o d'alluminio, dovresti scegliere degli ambienti in cui non è necessario tenere acceso l’impianto per molto tempo. Se viceversa hai bisogno di un’adeguata temperatura per la maggior parte dell’anno, i termosifoni in ghisa potrebbero aiutarti ad avere il giusto calore, e a distribuire meglio i consumi nel tempo.

Termosifoni d’acciaio: qual è il sistema di riscaldamento giusto a cui collegarli?

L’installazione di termosifoni in ghisa o acciaio, così come di quelli in alluminio o ceramica, dipende non solo dalle dimensioni e dalla resa termica che stai cercando, ma anche dal tipo di impianto di riscaldamento della tua casa.

I caloriferi in alluminio, ad esempio, si adattano perfettamente alle caldaie a condensazione, per il fatto che la loro bassa inerzia termica favorisce il recupero del calore latente dei fumi di combustione, abbassando la temperatura d’esercizio della caldaia, e facendoti risparmiare gas e denaro.

Un termosifone in ghisa o in ceramica può essere invece combinato alle stufe a pellet, poiché queste ultime hanno un alto potere calorifico e un costo di gestione basso, che compensa in parte gli elevati consumi dovuti all'altrettanto elevata inerzia termica della ghisa e della ceramica.

Termosifoni in acciaio: modalità di posa

I termosifoni d’acciaio hanno prezzi che non tengono conto della manodopera d’installazione, che cambia a seconda delle metrature e del numero di elementi da installare.

In particolare, considera che per avere una temperatura uniforme negli ambienti della tua casa, è bene posizionare i caloriferi direttamente a parete, a un’altezza di 10-15 centimetri da terra, e alla distanza di 3-4 centimetri dal muro stesso; questo favorirà uno scambio di calore uniforme tra i moduli e l’aria circostante, che li attraverserà senza problemi.

Abbi poi cura di isolare a dovere la parete d’installazione, per ridurre i fenomeni di dispersione termica. Se la tua casa non è a elevata efficienza energetica, puoi sempre installare i termosifoni d’acciaio sotto le finestre, anche se ciò aumenta di molto il consumo di energia, a meno che i tuoi infissi non siano coibentati a dovere.

Sconsigliata infine l’installazione dei caloriferi dietro le porte, pratica un tempo abbastanza comune ma che purtroppo compromette il rendimento termico e il risparmio energetico dell’impianto di riscaldamento.

Termosifoni d'acciaio: le norme di accensione e spegnimento

Le date di accensione e spegnimento dei termosifoni in acciaio variano in base alle zone in cui l’Italia è suddivisa. Consulta il portale del tuo Comune o della tua Regione; potrai così controllare quali sono le date in cui poter accendere l’impianto di riscaldamento, e il termine ultimo per il suo utilizzo, sia per i contesti abitativi privati che per i condomini.

Anche gli orari di accensione sono normati: non puoi infatti accendere il riscaldamento dopo le 5 del mattino, e dovrai spegnerlo entro le 23.

Infine, considera che la temperatura interna dei tuoi ambienti non potrà superare i 20 gradi centigradi, con una tolleranza massima di 2 gradi.

Termosifoni in acciaio: incentivi fiscali

I termosifoni in acciaio al momento non rientrano tra le opere di ristrutturazione sottoposte a incentivi fiscali dalla Legge di Bilancio.

Tuttavia, se deciderai di installare una nuova caldaia o un altro tipo di impianto di riscaldamento a elevata classe energetica, potresti usufruire del 50% di detrazione sul costo totale dei lavori.

I pannelli radianti in acciaio godono invece di tale beneficio, che verrà scalato dalla tua aliquota Irpef in sede di dichiarazione dei redditi.

Prezzi termosifoni in acciaio: qualità e Risparmio su Instapro

Vuoi avere maggiori informazioni sui prezzi dei termosifoni in acciaio? Rivolgiti a un professionista di Instapro: in sole 24 ore avrai un preventivo completo che terrà conto di tutte le tue esigenze.

Cerca l’installatore più vicino a casa tua per i tuoi termosifoni in acciaio: prezzi bassi e alta qualità sono a portata di mano.

Trova un termoidraulica vicino a te