Radiatori a gas: prezzi ed informazioni

La guida completa di Instapro per installare o sostituire i radiatori a gas: prezzi, caratteristiche tecniche, normativa, tipologie. Diventa un esperto e chiedi un preventivo gratuito al tuo professionista di fiducia.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Radiatori a gas: prezzi, caratteristiche tecniche e normativa

Tutto quello che c'è da sapere prima di installare o sostituire i radiatori a gas. Prezzi, ma anche normativa di riferimento, tipologie in commercio, come radiatori a gas metano, radiatori a gas a soffitto, radiatore a gas scarico a parete. Al termine dei cinque minuti necessari per leggere questa guida, avrai non solo tutte le informazioni per scegliere la soluzione giusta per la tua esigenza, ma anche la possibilità di ricevere un preventivo gratuito da un professionista della tua zona. Buona lettura.

Tabella dei prezzi medi per radiatori a gas

Ecco un elenco dei prezzi per i radiatori a gas. I valori di questa tabella sono da considerarsi IVA esclusa.

Fornitura radiatori a gas - Prezzi a corpoDaA
Radiatore a gas metano bianco 9 kW800€950€
Radiatore convettivo a gas GPL 3 kW500€650€
Radiatore a gas GPL con scarico a parete 3 kW600€750€
 ²Installazione radiatori a gas - Prezzi a corpoDaA ²
Installazione e allacciamento all'impianto del gas100€250€
Installazione completa con predisposizione tubi di alimentazione200€500€
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Radiatori a gas cosa sono e come funzionano

Cominciamo con il conoscere meglio l'oggetto di questa guida. I radiatori a gas sono apparecchi di riscaldamento alimentati a metano o a gas propano liquido, GPL, dotati di una camera di combustione totalmente stagna rispetto all'ambiente nel quale sono installati. In pratica, la fiamma del bruciatore è isolata dall'esterno e questa caratteristica elimina i rischi di intossicazione da monossido di carbonio. Questo tipo di apparecchi, con camera stagna, sono indicati come "tipo C" e per la loro installazione è sufficiente realizzare lo scarico dei residui della combustione direttamente a parete, senza ulteriori aperture di ventilazione.

Elemento fondamentale dei radiatori a gas, oltre al combustibile, è l'aria che un ventilatore di convezione preleva dall'ambiente circostante attraverso una feritoia posta in basso. L'aria, circolando lungo l'interfaccia dello scambiatore di calore, si riscalda e viene restituita - con la velocità e la temperatura desiderata - nella stanza dove l'apparecchio è allocato attraverso una feritoia in alto.

Le funzioni di base - come accensione, spegnimento, temperatura e ventilazione - sono controllabili e regolabili dall'apposito pannello di controllo: il display serve ad indicare l'attività del radiatore, ma anche eventuale blocco o malfunzionamento. Il riscaldamento con radiatore a gas è un sistema totalmente autonomo nell'ambiente di installazione e consente di riscaldare una singola stanza alla volta.

Nota Bene: il bruciatore è controllato da un dispositivo di sicurezza una termocoppia, che funziona allo stesso modo dei piano cottura moderni e che rileva continuamente la presenza della fiamma. Qualora questa si spegnesse, la mandata del gas sarebbe bloccata all'istante. 

Radiatori a gas prezzi e installazione

L'installazione è uno dei fattori che giocano a favore dei radiatori a gas prezzi. Si tratta infatti di un'operazione semplice che richiede minime opere murarie: il sistema a camera stagna e il tiraggio forzato necessitano solo di un foro nella parete esterna, dal quale vengono espulsi i fumi della combustione. Oltre a ciò, per funzionare i radiatori a gas hanno bisogno di una linea di conduzione del gas dal quale approvvigionarsi del combustibile e di un punto di corrente elettrica.

Quando conviene installare i radiatori a gas? I radiatori a gas metano, i radiatori a gas a soffitto, i radiatori a gas scarico a parete sono perfetti per integrare un impianto di riscaldamento già esistente, ma poco performante, per esempio in seconde case. Hanno la massima resa in abitazioni di dimensioni ridotte, come monolocali o bilocali. Un altro esempio di massimizzazione delle performance dei radiatori a gas è in caso di ristrutturazioni di vecchi edifici, dove la realizzazione di opere murarie e impianti può risultare troppo dispendiosa e dove non c'è alcuna possibilità di installare la canna fumaria.

Radiatori a gas: prezzi, tipologie e marche

Il mercato dei radiatori a gas offre molte tipologie di prodotti diversi per materiali, marca, alimentazione e modalità di installazione. Tutte queste variabili influiscono su radiatori a gas prezzi. Ecco qualche caratteristica tecnica dei radiatori a gas più diffusi.

  • Potenza media dei radiatori a gas: la potenza media è generalmente compresa fra i 2,5 kW e i 3 kW. Vedremo che la limitazione di potenza è uno degli elementi fondamentali presi in esame dalle norme che regolano la sicurezza di utilizzo.

Radiatori a GPL: il carburante è GPL, una miscela di idrocarburi, solitamente butano e propano. Il GPL è commercializzato allo stato liquido in bombole.

Radiatori a gas metano: il metano è un gas naturale commercializzato in forma gassosa e distribuito agli utenti tramite rete di tubature.

Le marche di radiatori a gas in commercio diversificano la propria offerta in catalogo proponendo una vasta gamma di modelli, con differenti potenze termiche e con capacità di performance in grado di soddisfare specifiche esigenze. Ecco alcuni marchi da prendere in considerazione, fra quelli in linea con gli standard di progettazione ecocompatibile e di etichettatura energetica a norma.

Radiatori a gas metano Robur
  • Possibilità di personalizzare il prodotto con accessori come scaldavivande e scaldasalviette;
  • Duplice e semplice gestione: manuale o digitale con programmazione avanzata;
Radiatori a gas Italkero
  • Prodotti efficienti nel consumo e nella resa termica, con ottimo rapporto qualità prezzo;
  • Radiatori a gas a soffitto e da parete, con innovativa tecnologia di controllo wireless.
Radiatori a gas Fondital
  • Ampio catalogo di modelli a camera stagna di diversa potenza, a tiraggio naturale, o a premiscelazione;
  • Design moderno con ingombri ridotti.

Radiatori a gas scarico a parete: quando installarli

Quali sono le norme che regolano lo scarico dei radiatori a gas? Sia per i radiatori a gas a metano installati a terra, che per i radiatori a gas a soffitto, la questione è piuttosto semplice. Un singolo apparecchio non è considerato impianto termico, così come indicato nel D.Lgs. 192/05 e nel D.Lgs. 311/06. I due Decreti citati definiscono impianto termico l'insieme di apparecchiature e/o dispositivi atti alla produzione di calore con potenza termica complessiva superiore a 15 kW, superati i quali lo scarico a tetto è obbligatorio. 

Nel caso di installazione anche di più apparecchi - con produzione di potenza termica totale inferiore a tale limite - è sufficiente lo scarico dei residui della combustione a parete. Per apparecchi di tecnologia meno avanzata, è consigliabile informarsi sui singoli regolamenti di regioni, province e comuni in merito al controllo delle emissioni di apparecchi a gas, GPL, gasolio e pellet utilizzati per il riscaldamento domestico. Nel prossimo capitolo indichiamo chiaramente quale è il fattore fondamentale da tenere presente per installare i radiatori a gas in totale sicurezza e nel rispetto della normativa vigente.

Radiatori a gas - Prezzi e sicurezza: la normativa di riferimento

I radiatori a gas per essere immessi sul mercato e quindi commercializzati devono riportare il marchio CE, che garantisce che sono progettati e realizzati secondo standard di sicurezza indicati da diverse direttive europee. La principale è la Direttiva 2009/142/CE (ex 90/396/CEE) che elenca i requisiti essenziali di sicurezza degli apparecchi per la cottura, il riscaldamento, la produzione di acqua calda, il raffreddamento, l’illuminazione ed il lavaggio, che bruciano combustibili gassosi ed hanno una temperatura normale dell’acqua - se utilizzata - non superiore a 105°C.

Anche l'installazione e la manutenzione dei radiatori a gas è soggetta una serie di procedure rigide e regolate da norme articolate. Ma niente paura! La normativa è decisamente più agile e meno farraginosa per gli apparecchi che hanno potenza termica inferiore ai 7 kW e che costituiscono una buona fetta dei radiatori a gas venduti e installati. Negli altri casi, il professionista saprà consigliarti quale tipologia di prodotto e quale modalità sono adatte a soddisfare le tue esigenze in totale sicurezza.

Radiatori a gas: prezzi, qualità e risparmio su Instapro

A questo punto della guida, hai raccolto tutte le informazioni che ti servono per scegliere i tuoi nuovi radiatori a gas: prezzi installazione, costo dei vari modelli in commercio, come ridurre i consumi. Sei pronto a fare la tua scelta consapevole.

Cosa aspetti a installare i radiatori a gas? Puoi iniziare i lavori in pochi click.

Su Instapro puoi richiedere subito preventivi gratuiti per l’installazione dei radiatori a gas ai migliori professionisti della tua zona, tutti verificati e certificati. Riceverai le proposte economiche nel giro di 24 ore e, nel frattempo, potrai valutare i servizi e le recensioni degli altri clienti.

Trova il professionista che fa al caso tuo per installare i radiatori a gas: con i prezzi alla mano è più veloce, facile e sicuro.

Cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo.

Trova un termoidraulica vicino a te