Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Riscaldamento

Caloriferi: prezzi e tutto quello che c'è da sapere

Sei interessato ai caloriferi: prezzi, materiali, segreti e detrazioni fiscali saranno gli argomenti di questo articolo. Vedremo nel dettaglio tutto quello che serve e come ricevere preventivi gratuiti dai migliori professionisti della tua zona.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Caloriferi: prezzi, materiali e tipologie

Sono molti gli aspetti importanti riguardo ai caloriferi: i prezzi sono sicuramente quello più cercato ma è anche importante cosa influenza il costo e le caratteristiche di ogni materiale.

  • Caloriferi in ghisa: questi caloriferi erano molto utilizzati in passato e ora sembrano tornare di moda. La ghisa è un materiale pesante, capace di accumulare molto calore. Per questo motivo i caloriferi in ghisa sono in grado di cedere il calore all'ambiente per lungo tempo, aumentando la sensazione di benessere di chi lo abita. I prezzi di caloriferi in ghisa dipendono dal numero degli elementi, dal colore e da altri aspetti, ma generalmente sono più alti rispetto ad altre tipologie. L'alta massa termica rende i caloriferi in ghisa adatti a lavorare anche con temperature più basse della media per i radiatori (da 45°C a 55°C) permettendo risparmi qualora si usi una caldaia a condensazione.

  • Caloriferi in acciaio: questi caloriferi hanno prezzi variabili poiché l'acciaio è molto usato per radiatori e caloriferi di design che possono avere prezzi anche molto alti. Il peso e le caratteristiche di questo materiale lo mettono in un segmento intermedio per la capacità di ritenere il calore: più leggero dei caloriferi in ghisa ma più pesante dei caloriferi in alluminio.

  • Caloriferi in alluminio: fra i più comuni sul mercato i caloriferi in alluminio sono leggeri, versatili ed economici. La loro leggerezza permette di cedere rapidamente il calore all'ambiente, scaldando stanze anche di grandi dimensioni in poco tempo. I prezzi di caloriferi in alluminio è solitamente più basso rispetto ad acciaio e ghisa.

  • Calorifero elettrico: categoria molto diversa rispetto a quelle viste finora, in questo caso è l'elettrica ad alimentare il calorifero e non l'acqua calda. All'interno di questa macrocategoria si possono poi trovare altri tipi come i caloriferi elettrici a olio, ad aria o con masse inerziali in ceramica o roccia. Non mancano inoltre i caloriferi in ghisa ad alimentazione elettrica. Generalmente, vengono consigliati per locali usati saltuariamente oppure per completare un riscaldamento centralizzato. Infatti, il costo dell'energia elettrica è piuttosto alto in Italia, per questo si consiglia di abbinare termosifoni ad acqua con una pompa di calore, qualora si decida comunque di sfruttare l'energia elettrica. Vista l'ampia variabilità di prodotti sul mercato, questi caloriferi hanno prezzi molto diversi a seconda di potenza, funzionalità e design.

Queste sono le principali tipologie di caloriferi: i prezzi variano sensibilmente a seconda di materiale, colore e design. Per farti un'idea di massima puoi guardare la tabella più in alto (i caloriferi in alluminio sono solitamente i più economici). Per una quotazione più precisa chiedi un preventivo gratuito a uno dei nostri professionisti.

In termini di rendimento non ci sono particolari differenze, salvo quelle viste rispetto alla massa termica inerziale e la possibilità di lavorare con basse temperature tipiche dei caloriferi in ghisa.

Tabella dei prezzi dei caloriferi: valori medi

Ecco un elenco dei prezzi per i caloriferi. Le cifre indicate sono da considerarsi IVA esclusa.

Fornitura caloriferi - Prezzi a elementoDaA
Caloriferi in alluminio10€15€
Caloriferi in acciaio15€20€
Caloriferi in ghisa15€25€
Fornitura caloriferi - Prezzi a corpo
Calorifero piccolo da 4 elementi30€75€
Caloriferi grande da 10 elementi75€200€
Calorifero di design color ardesia tubolare da 5 elementi450€600€
 Installazione caloriferi - Prezzi a corpo
Manodopera qualificata per installazione o sostituzione60€300€
NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Caloriferi: prezzi e come scegliere il radiatore giusto

Oltre a vedere i prezzi dei caloriferi e le differenze fra caloriferi in ghisa e caloriferi d'alluminio, è importante capire come scegliere il materiale giusto e le dimensioni a seconda delle proprie necessità.

  • Budget ridotto: se non si ha a disposizione una cifra alta, consigliamo i caloriferi in alluminio. Sono molto economici e affidabili, la loro installazione è rapida e non richiedono troppa manutenzione. Non dimenticare però di rivolgerti verso prodotti di qualità per evitare perdite e problemi dopo i primi 2 anni di garanzia. Se i prezzi dei caloriferi sembrano troppo bassi potrebbero nascondere saldature di scarsa qualità o accessori destinati a far trafilare acqua.

  • Basse temperature e bassa bolletta: se hai una caldaia a condensazione, puoi usare caloriferi in ghisa. La loro alta massa termica inerziale ti permette di impostare temperature dell'acqua inferiori ai 50°C. In questo modo alzerai il rendimento di queste moderne caldaie vedendo un risparmio in bolletta. Inoltre, la sensazione di confort sarà superiore con le basse temperature dei caloriferi. I prezzi di questi radiatori sono solitamente superiori rispetto ai caloriferi in alluminio, ma le prestazioni ripagano il costo maggiore.

  • Prestigio e design: per ambienti di alto livello e con finiture curate puoi optare per caloriferi in acciaio oppure un calorifero elettrico radiante. verifica correttamente le dimensioni in relazione al fabbisogno dell'edifico. Questi caloriferi hanno prezzi anche molto alti ma sono unici nel loro genere. Valuta con attenzione quale sia il giusto acquisto sulla base del tuo budget e delle tue necessità.

Questi sono solo alcuni esempi per capire come scegliere il calorifero giusto. Oltre ai prezzi dei caloriferi bisogno tenere conto del materiale, del colore e della struttura. Come visto, i caloriferi in ghisa sono più pesanti, hanno quindi la capacità di accumulare più calore rispetto agli altri e di cederlo lentamente alla camera sotto forma di raggi infrarossi.

Come posizionare i caloriferi per ottimizzare i consumi

Abbiamo visto i prezzi dei caloriferi, in ghisa e altri materiali e le differenze che ci sono fra caloriferi in alluminio e caloriferi elettrici. Forse poche persone sanno che ci sono alcuni trucchi da adottare per abbassare i prezzi dei caloriferi e anche dei consumi in bolletta. Il primo ovviamente è quello di scegliere prodotti ad alta efficienza energetica. Il secondo è posizionare dei pannelli riflettenti fra la parete e i caloriferi. Il terzo è posizionare i caloriferi nelle pareti interne della stanza, lontani dalle superfici che disperdono calore. Contrariamente a quanto si pensa e all'uso comune, i termosifoni non andrebbero posizionati sulle pareti esterne.

Naturalmente, questa regola va adottata con la giusta cautela, tenendo in considerazione l'armonia della stanza, la comodità di posa e i prezzi. I caloriferi così posizionati danno un vantaggio marginale in termini di efficienza. Infatti, aumentando l'isolamento delle finestre, dei pavimenti, di pareti e tetto, si raggiungo risultati incredibilmente superiori. Lo stesso può dirsi rispetto alle variazioni di rendimento fra caloriferi in alluminio ed elementi in ghisa: sarà sempre il fabbisogno energetico della casa a fare la differenza.

Riguardo il calorifero elettrico, non bisogno inoltre dimenticare la possibilità di impostare il timer sulle ore notturne così da attivarlo esclusivamente quando il prezzo dell'energia elettrica è inferiore. Inoltre, se i caloriferi ad acqua hanno ora l'obbligo di essere installati con valvole termostatiche individuali, un calorifero elettrico moderno ha quasi sempre vari livelli di potenza per decidere in maniera precisa la temperatura di ogni ambiente.

Caloriferi: prezzi e come scegliere il colore giusto

I caloriferi sono elementi chiaramente visibili in ogni ambiente in cui vengono installati. Per questo, oltre ai prezzi dei caloriferi, è bene scegliere il colore giusto per la propria casa. In linea di massima si consigliano tonalità classiche come il bianco, il nero o il grigio, capaci di adattarsi a quasi tutti gli stili.

I caloriferi in ghisa e anche i caloriferi in alluminio moderni possono essere acquistati anche in finitura brillante a specchio, per dare prestigio all'ambiente. Sono soluzioni perfette per bagni moderni dallo stile minimal o industrial. I prezzi dei caloriferi possono cambiare a seconda del colore: se hai voglia di osare, puoi provare a usare dello smalto colorato in fai da te e creare la sfumatura che preferisci.

Caloriferi: prezzi e come risparmiare con le detrazioni

Come molti altri lavori di ristrutturazione edilizia, anche la sostituzione dei radiatori con dei nuovi caloriferi in ghisa, ad esempio, dà diritto alla detrazione del 50%. Sarà sufficiente effettuare il lavoro durante una ristrutturazione edilizia o manutenzione straordinaria comunicata in comune tramite documento abilitativo (CIL o SCIA), farsi fatturare il lavoro e presentare tutta la documentazione in sede di dichiarazione dei redditi.

Così per 10 anni dalla presentazione, ti verrà detratto dall'IRPEF che paghi annualmente il 50% della spesa affrontata per la sostituzione dei caloriferi. I prezzi così si riducono sensibilmente, anche grazie all'IVA agevolata al 10%. Non dimenticare questo aspetto quando valuti cosa acquistare fra dei caloriferi in alluminio o un semplice calorifero elettrico.

Caloriferi: prezzi, qualità e risparmio con Instapro

Ora sai molte cose sui caloriferi: prezzi, tipologie, pro e contro e funzionalità di un calorifero elettrico. Puoi finalmente inviare la tua richiesta a Instapro e ricevere preventivi gratuiti dai migliori professionisti della tua zona. Sarà facile metterli a confronto per trovare il rapporto qualità prezzo ottimale su caloriferi in ghisa o caloriferi in alluminio.

Solitamente, passeranno solo 24 ore prima di ricevere i primi preventivi. Potrai confrontarli serenamente e leggere le recensioni di chi ha visto all'opera le ditte proposte prima di te. Installatori di caloriferi a prezzi competitivi e competenza su Instapro, dove si incontrano competenza e rapidità.

Trova un termoidraulica vicino a te