Pavimenti in resina: prezzi e guida alla scelta

Tutte le informazioni utili per scegliere i pavimenti in resina: prezzi, vantaggi e svantaggi, tipologie. L'installazione dei pavimenti in resina da interni. Le nuove frontiere nell'uso del materiale: i pavimenti in resina 3d, fantasia e tecnologia.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Pavimenti in resina: prezzi e guida alla scelta

Magari li hai visti su qualche catalogo di arredamento, a casa di qualche amico, oppure ne hai solo sentito parlare. E adesso che stai ristrutturando, oppure stai pensando come rimodernare gli interni della tua abitazione, sei curioso di saperne di più sui pavimenti in resina per interni.

Se le soluzioni audaci e innovative - come i pavimenti in resina 3d - non ti spaventano, se cerchi un risultato efficiente e con alto rendimento estetico allora questa guida risulterà utile e al contempo gradevole. In essa ti indichiamo i passi necessari per compiere la scelta più adatta alle tue esigenze, con consigli specifici sui pavimenti in resina: prezzi, informazioni generali, installazione. A fine lettura, se sarai convinto della tua idea e vorrai un confronto diretto con un professionista di zona, ti suggeriamo come fare per contattarlo rapidamente e ricevere così il tuo preventivo gratuito su misura.

Tabella dei prezzi per pavimenti in resina

Vuoi scoprire tutto sui vari tipi di pavimenti in resina? I prezzi li puoi trovare nella tabella qua sotto, con indicazioni anche su fornitura e installazione. Le cifre indicate sono da considerarsi IVA esclusa.

Costo complessivo pavimenti in resina - Prezzi al metro quadroDaA
Pavimenti in resina spatolati35€65€
Pavimenti in resina spatolati con decori55€95€
Pavimenti in resina autolivellanti75€110€
Pavimenti in resina autolivellanti con decori115€160€

NOTA che i prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi. 

Pavimenti in resina: prezzi e caratteristiche

La storia dei pavimenti in resina inizia negli anni '70 con il loro impiego per uso industriale e manifatturiero. Ma è solo negli ultimi dieci anni che si è assistito al crescente successo dei pavimenti in resina per abitazioni. Scegliere di installare un pavimento in resina comporta la messa in campo di diverse professionalità e molta attenzione nello studio progettuale. Il risultato che otterrai è una pavimentazione unica, declinata secondo le tue personali esigenze estetiche, dove la sinergia fra cliente e professionista della posa è fondamentale per la buona riuscita del progetto.

La caratteristica principale che differenzia i pavimenti in resina dagli altri impiantiti è quella di presentarsi come un blocco continuo, monolitico - in gergo tecnico - senza fughe e senza soluzione di continuità, come invece succede nei tradizionali pavimenti a piastrelle.

Sono realizzati con resina sintetica ottenuta dalla mescola di polimeri e materie prime. La resina è in pratica un collante sintetico che si presta - per le qualità che descriveremo nel prossimo capitolo - ad essere utilizzata in tutti gli ambienti della casa. Con qualche cautela maggiore nelle stanze come il bagno o la cucina, perché essendo i pavimenti in resina per interni idrorepellenti, potrebbero verificarsi 'ristagni' di acqua o di umidità in superficie. Per ovviare a questo possibile inconveniente si possono aggiungere all'impasto alcune sostanze che rendono la superficie più granulosa e quindi meno scivolosa.

Pavimenti in resina: prezzi. Una voce che può variare anche di molto a seconda dei seguenti fattori:

  • Il livello di personalizzazione estetica richiesto: più è articolato l'effetto desiderato, più sarà oneroso l'esborso;
  • Il tipo di lavorazione e la manodopera necessari per la messa in posa e i tempi tecnici di asciugatura;
  • Le dimensioni della superficie da coprire: il prezzo sarà in proporzione minore per le superfici maggiori, per le quali sono ammortizzati i costi delle attrezzature e della manodopera.

Pavimenti in resina: prezzi, pro e contro

La bilancia dei vantaggi e degli svantaggi dei pavimenti in resina per abitazioni pende decisamente a favore dei vantaggi, perché la tecnologia di fabbricazione applicata alla praticità del risultato, rende questo tipo di impiantito una soluzione all'avanguardia e senza particolari controindicazioni.

Pavimenti in resina vantaggi
  • Resa estetica
    • Infinite personalizzazioni anche nei modelli base, con migliaia di possibili sfumature di colore e variazioni di tema. Per non parlare dei pavimenti in resina 3d che materializzano scenari fantastici e ambientazioni da sogno;
  • Igiene e praticità
    • Sono facili da pulire e da lavare perché monolitici e senza spazi dove può annidarsi la polvere. Sono inoltre impermeabili, anti-macchia e del tutto atossici;
  • Versatilità
    • Si adattano a tutti gli ambienti domestici, senza necessità di schemi di posa prefissati e grazie allo spessore ridotto, solo 1/3 mm, possono essere rinnovati semplicemente cambiando il colore dell'ultimo strato di posa;
  • Resa termica
    • Possono combinarsi a qualsiasi tipo di riscaldamento, anche quello a pavimento del quale esaltano l'efficacia termica mediante il basso spessore e la conduzione uniforme del calore.
Pavimenti in resina svantaggi
  • Usura
    • Segni e graffi sono maggiormente evidenti sui pavimenti lucidi e a tinta unita, meno su quelli opachi;
  • Risultati variabili a seconda della base
    • Il supporto sul quale si posa il pavimento in resina è fondamentale per la riuscita dell'effetto e per una buona durata;
  • Ingiallimento
    • Le resine epossidiche hanno una limitata resistenza ai raggi UV e questo comporta un possibile ingiallimento della superficie. Sul mercato esistono additivi che ritardano, ma non abbattono totalmente, l'effetto dei raggi UV. Bisogna quindi tenere presente che il colore del pavimento può mutare nel corso del tempo dalla tonalità originale. Per questo motivo, i colori caldi sono preferibili rispetto al ghiaccio o al bianco. N.B. Il problema non sussiste con le resine poliuretaniche ed acriliche.

Pavimenti in resina: prezzi e tecniche di installazione

Una volta realizzata la valutazione tecnica degli aspetti relativi al massetto, dopo avere esaminato i materiali dell'eventuale pavimento preesistente - per esempio gres, legno, laminato - e dopo avere misurato eventuali dislivelli, si procede con le fasi di posa.

  • Stuccatura del sottofondo: si prepara la base che deve essere il più liscia possibile, stuccando eventuali fessure e uniformando eventuali imperfezioni;
  • Aspirazione e pallinatura: una volta che lo stucco si è asciugato si pulisce la base da polvere e dai depositi solidi. Nel caso di imperfezioni superficiali si procede a lisciare il pavimento con una macchina pallinatrice;
  • Carteggiatura: la superficie è resa più porosa, per assorbire il prodotto, con dischi abrasivi inseriti in normali monospazzole;
  • Stesura della resina: in più strati fino a formare uno spessore medio variabile di 2/3 mm.

N.B. Indipendentemente dall'effetto opaco o lucido e dalla tipologia di posa spatolata o autolivellante, una pavimentazione in resina deve essere prima progettata e poi realizzata. Ecco perché è consigliabile affidare l'analisi preventiva ad un professionista del settore.

Pavimenti in resina: prezzi e tipologie

I pavimenti in resina per abitazioni si dividono in diverse tipologie, che differiscono per componenti di fabbricazione, per impiego e per risultato finale. Di seguito elenchiamo le caratteristiche di quelle più comuni.

La resina autolivellante ha uno spessore minimo di circa 2 mm ed è realizzata con resine epossidiche o poliuretaniche, o miscelando le due diverse resine. Il risultato che ci dobbiamo aspettare è una superficie liscia di tipo 'vetrificato', lucida, satinata, oppure opaca.

La resina spatolata è composta da malte cementizie miscelate con acqua e permette di realizzare pavimenti con spessori di circa 1 mm. Può essere utilizzata anche per rivestire infissi, piani di appoggio e rivestimenti. L'effetto è di tipo materico, opaco o lucido.

Pavimenti in resina 3D: la nuova frontiera della pavimentazione

I pavimenti in resina 3d sono la frontiera più innovativa della pavimentazione, perché ricreano in tre dimensioni scenari unici da personalizzare fin nel minimo dettaglio. Sogni di camminare sopra un acquario con coloratissimi pesci tropicali? Vuoi creare un effetto doppio volume, oppure giocare con forme e strutture? Immagini di dominare gli alti picchi del Grand Canyon? Tutto è possibile con la tecnica dell'inglobamento, che permette di inserire nel pavimento qualsiasi tipo di oggetto, foto, elementi naturali, stampe, ma anche led e fibre ottiche.

Nella pratica, i pavimenti in resina per interni 3d sono realizzati con resina autolivellante a multi-strato. Ogni livello, solitamente sono tre, contiene l'elemento decorativo o l'effetto di colore scelto e richiede almeno un paio di giorni di posa per permettere l'asciugatura. L'ultimo strato è una composizione epossidica trasparente dello spessore massimo di 2 mm, rifinito con smalto al poliuretano.

Pavimenti in resina: prezzi, qualità e convenienza con Instapro

Per rendere la tua scelta conveniente e duratura, la fase di progettazione è fondamentale. È proprio adesso, mentre stai pensando alla ristrutturazione o al cambio di pavimentazione, che l'intervento di un professionista può rivelarsi determinante per il successo del tuo progetto. Come? Con lo studio dettagliato dello stato attuale dell'abitazione o del negozio e le proposte più adatte per i pavimenti in resina: prezzi, tipologia, modalità di posa.

Nessuna soluzione ti è preclusa sulla carta, ma solo analizzando insieme budget, aspettative di risultato, superfici interessate, pavimentazione preesistente o massetto, potrai vedere la tua idea trasformata in realtà. Per questo motivo Instapro ha realizzato una piattaforma dove, in modo rapido e senza impegno, potrai contattare un professionista della tua zona. Compila la tua richiesta, fornisci i dettagli del progetto e inviala online. Attendi circa 24 ore e riceverai gratuitamente più preventivi su misura per te. Prima di scegliere il professionista a cui affidare i lavori, consulta le recensioni dei clienti precedenti per avere un'idea ancora più chiara. Cosa aspetti? Con Instapro qualità e risparmio è alla portata di un click!

Trova un pavimentazione vicino a te