Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Giardinaggio ed esterni

Recinto elettrico: prezzi e dettagli aggiuntivi

Vuoi saperne di più sul recinto elettrico? Prezzi, tipi, potenze e tipi di installazione su Instapro. Qui puoi trovare tante informazioni utili, inviare una richiesta di preventivi e trovare i migliori professionisti della tua zona.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Recinto elettrico: prezzi e fattori di costo

Il recinto elettrico è uno strumento semplice ed efficace per proteggere una proprietà da persone e animali. Se hai problemi con animali selvatici o vuoi semplicemente tenere al sicuro una zona all'aperto in modo rapido ed efficace, puoi optare per un recinto elettrico. I prezzi saranno l'aspetto centrale di questo articolo, nel quale vedremo anche altri interessanti dettagli a riguardo come le tipologie di recinti presenti sul mercato, dettagli sulla posa e i livelli di potenza.

Recinto elettrico: tabella prezzi

Nella tabella qui sotto alcuni interessanti spunti sui prezzi del recinto elettrico.

Fornitura recinto elettrico - Prezzi a corpoDaA
1.000 metri di filo conduttore per recinto elettrico per cinghiali30€50€
Elettrificatore per recinti da pascolo 9/12 V150€600€
Rete elettrificata per recinto elettrico da cinghiali 25 metri di lunghezza x 1 metro di altezza75€100€
40 pali bianchi per recinto elettrico per cinghiali con 11 occhielli75€150€
Installazione recinto elettrico - Prezzi a corpo
Realizzazione completa recinto elettrico per cinghiali su 1 ettaro700€1.200€

NOTA i prezzi indicati nella tabella possono variare in base al tipo di lavoro richiesto, la qualità della sua esecuzione e la zona in cui ti trovi.

In sintesi, i fattori che incidono sui prezzi di un recinto elettrico sono le dimensioni, la tipologia, gli elementi presenti e la posa.

Recinto elettrico: prezzi ed elementi

Per capire al meglio come si formano i prezzi di un recinto elettrico, scopriamo tutti gli elementi che lo compongono.

  • Alimentazione: la sorgente di energia elettrica può essere la rete o una batteria. Alcuni elettrificatori possono essere alimentati in modo uguale da entrambe le fonti. Ogni soluzione porta vantaggi e svantaggi. La rete è più costante e affidabile ma se ci dovessero essere problemi, potrebbe saltare la corrente in tutta la rete domestica. Ricorda questi elementi e fatti aiutare da un professionista mentre progetti il tuo recinto elettrico per cinghiali.
  • Elettrificatore: questo elemento prende l'energia dalla rete domestica e la porta al voltaggio desiderato e la trasferisce alla rete elettrificata o altro tipo di recinto elettrico per cinghiali. L'elettrificatore per recinti può essere alimentato dalla rete di casa o da una batteria, come specificato sopra. I prezzi di un recinto elettrico dipendono anche dall'elettrificatore. I modelli più vecchi e a minor costo tendono a subire maggiormente le perdite dovute a cali di tensione o alla presenza di fili d'erba o altro materiale organica sul recinto elettrico per cinghiali. Scegli con cura l'elettrificatore per recinti sulla base del tuo budget e delle tue necessità.
  • Messa a terra: elemento fondamentale per la sicurezza è la messa a terra, ovvero un filo elettrico che scarica a terra eventuali sovratensioni e scongiura rischi maggiori. Oltre ai prezzi del recinto elettrico, non dimenticarti mai della sicurezza e affidati solo a persone competenti ed esperte.
  • Conduttore esterno: il recinto elettrico protegge grazie a un filo o una rete, i conduttori esterni, collegato all'elettrificatore per recinti e attraverso i quali passa la corrente che dà la scossa a potenziali intrusi. Se vuoi creare un recinto elettrico per cinghiali e proteggere il tuo campo da animali esterni, il filo in alluminio colorato è la soluzione consigliata dagli esperti. Invece, la rete elettrificata è consigliata per bestiame e ovini. Per effettuare la scelta giusta puoi chiedere aiuto ai professionisti di Instapro, specialisti del recinto elettrico. Prezzi competitivi, preventivi chiari e disponibilità.
  • Picchetti e isolatori: i picchetti sono i sostegni del recinto elettrico, mentre gli isolatori sostengono il filo del recinto elettrico per cinghiali o la rete elettrificata senza causare perdite di tensione. A seconda dell'impianto e della conformazione del tuo territorio, ti potranno servire isolatori da applicare ad alberi oppure picchetti per prati senza altri supporti. I prezzi di un recinto elettrico sono difficili da quantificare senza un sopralluogo anche perché il tipo di terreno e gli elementi su esso presenti possono influire sui costi.
  • Tester: si tratta di un accessorio perfetto per verificare il corretto funzionamento dell'elettrificatore per recinti e degli altri elementi come la rete elettrificata. Ogni serio professionista riuscirà a trovare in tempi rapidi eventuali problemi e perdite con questo tester. Se hai problemi con il tuo recinto elettrico, a prezzi giusti potrai avere il rapido supporto di un esperto del settore che riuscirà a identificare il problema e risolverlo in poche ore.
  • Accessori: a seconda delle tue necessità, potranno servire cancelli o altre aperture, tiranti in caso di terreni irregolari o altri accessori che influenzeranno i prezzi del recinto elettrico.

Recinto elettrico: prezzi e consigli sulla posa

Oltre a vedere i prezzi del recinto elettrico, cerchiamo di scoprire qualche segreto sulla posa per evitare problemi e perdite di potenza.

Come realizzare un recinto elettrico. Dopo aver progettato con attenzione il recinto elettrico per cinghiali, avendo valutato la posizione dell'elettrificatore per recinti, andrà collegato quest'ultimo all'alimentazione e alla rete elettrificata altro tipo di conduttore. Per evitare perdite di tensione, è bene rimuovere eventuale materiale organico a contatto con la rete elettrificata o con il filo perimetrale.

Oltre a questi passaggi fondamentali, è importante posare i picchetti a una distanza di circa 3 metri l'uno dell'altro, rimuovendo rami o erba alta che potrebbe toccare il filo o la rete elettrificata. Inoltre, bisogna posare il filo di messa a terra: deve avere una lunghezza minima di almeno 1 metro ed essere posizionato possibilmente in una zona umida. Se il terreno è molto secco si consiglia di bagnare la zona di messa a terra. 
Se il recinto elettrico (prezzi disponibili in alto) è molto grande, serviranno più punti di messa a terra ma comunque un solo elettrificatore per recinti.

Quale conduttore utilizzare? Se vuoi realizzare un recinto elettrico per cinghiali, ti serviranno dei picchetti con doppio isolatore, ovvero due occhielli plastificati. Uno a circa 30 centimetri di altezza dal suolo e il secondo a 55 cm. Due fili elettrificati metteranno al sicuro il tuo campo, creando un recinto elettrico per cinghiali molto efficace.
La rete elettrificata è consigliata per allevamenti di galline e oche. Si presta bene anche su terreni scoscesi per pascoli di pecore o capre. In molti casi, la rete elettrificata è anche la soluzione perfetta per la protezione degli animali da allevamento contro i lupi. I prezzi di un recinto elettrico cambiano in base al tipo di conduttore ma è bene non risparmiare sulla qualità dei componenti per evitare sorprese spiacevoli.

Come scegliere la potenza dell'elettrificatore? Gli elettrificatori per recinti sono un elemento fondamentale di un recinto elettrico per cinghiali o per altri animali. In commercio, puoi trovare modelli con una potenza minima di 0,25 Joule e massima di 36 Joule, potenzialmente molto pericolosi. In linea di massima, una potenza intermedia fra questi valori copre la maggior parte delle applicazioni, come un recinto elettrico per cinghiali. Nel caso di una recinzione con rete elettrificata per pecore in cui non si teme la presenza di predatori, la potenza può essere anche inferiore.

Recinto elettrico: prezzi, qualità e risparmio con Instapro

Abbiamo visto tutti gli aspetti fondamentali sul recinto elettrico: prezzi, elementi, consigli utili e accessori. Adesso dovresti non avere più dubbi sul recinto elettrico per cinghiali o altri animali. Clicca sul tasto "Richiedi preventivo" per ricevere riscontri rapidi dai migliori professionisti della tua zona, specializzati in elettrificatori per recinti e reti elettrificate. A seconda della tua richiesta, selezioneremo i profili più adatti nella tua provincia. Ogni informazione utile, andrebbe riportata nella tua richiesta, così da facilitare la stesura di preventivi precisi e gratuiti.

A partire dalla tua richiesta, riceverai i primi riscontri in 24-48 ore. Potrai ricevere preventivi gratis, leggere le informazioni di contatto delle ditte e vedere le valutazioni che i loro utenti hanno lasciato in passato. Dalle loro parole potrai capire il valore di ogni singola ditta che si è proposta per il tuo lavoro di posa di rete elettrificata. Inoltre, potrai vedere alcune foto dei lavori fatti in passato: come l'installazione di un recinto elettrico per cinghiali o anti-lupo. Oltre a scoprire i giusti prezzi per un elettrificatore per recinti avrai un pieno arsenale di strumenti gratuiti con i quali trovare la persona perfetta per la posa del tuo recinto elettrico. Prezzi competitivi, trasparenza e competenza sono i nostri punti fermi! Sarai solo tu a decidere a chi affidare il lavoro, senza alcun vincolo da parte nostra.

Trova un giardiniere vicino a te