Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Giardinaggio ed esterni

Progettazione del giardino, quali sono gli aspetti più importanti?

02-08-2017

È essenziale avere una buona conoscenza ed una giusta preparazione nella progettazione del giardino così come è fondamentale sapere che ci sono tipi di piante, come la salvia, la lobelia ed il geranio, che amano il sole e che non fioriscono in spazi ombrosi o anche che un laghetto esposto al sole ha più possibilità di essere infestato da alghe. Un altro punto importante per la progettazione del giardino è la pavimentazione di esterni, che va eseguita con cura, infatti vi è spesso bisogno di uno strato inferiore in sabbia e di una lieve pendenza artificiale per garantire un buon drenaggio del suolo.

Esposizione solare

L'esposizione solare del giardino è molto importante sia nella progettazione del giardino che nell’uso che se ne vuole fare. Se si vuole costruire ad esempio una terrazza per prendere il sole, è importante conoscere l’esposizione solare in ogni momento della giornata. Nella progettazione del giardino è anche fondamentale la scelta delle piante. Grazie all’uso di una bussola si può determinare la posizione del giardino: solitamente quelli rivolti a sud riceveranno più sole, e sarà dunque possibile scegliere alberi e piante per creare più ombra, mentre i giardini rivolti verso nord saranno più ombrosi, per questo si potrà optare per una vegetazione e delle recinzioni basse così da poter godere della luce del sole in ogni momento.

Tipi di terreno

Il tipo di terreno scelto per la progettazione del giardino è di fondamentale importanza, così come l'esposizione solare, il vento, la pendenza ed il clima. La lavanda e tanti altri tipi di piante prosperano in terreni sabbiosi, mentre la dalia ed il glicine hanno bisogno di un terreno torboso. Inoltre è anche importante tenere in considerazione il livello di PH del suolo, anche detto indice del grado di acidità, che influisce tanto quanto il tipo di terreno usato. Ovviamente sarà più facile scegliere le piante più adatte tenendo conto di tutti questi aspetti. Qui su Instapro si trovano giardinieri professionisti a cui chiedere aiuto.

Tipi di piante nel giardino

La scelta delle piante per la progettazione del giardino varia in base all’atmosfera e all’aspetto desiderato, ma anche in base alle varie caratteristiche. La scelta delle piante è correlata all’ampiezza del giardino, all’esposizione solare ed al tipo di terreno utilizzato, senza però essere limitata da queste caratteristiche.

Rivestimento del giardino

Il rivestimento del giardino può essere tanto bello a vedersi, come nel caso della ghiaia, quanto funzionale, si pensi alla pavimentazione d'esterni. Questi elementi possono collegare importanti parti del giardino (ad esempio il capanno degli attrezzi con la porta sul retro) e fanno anche sì che i piedi rimangano sempre puliti. Le possibilità in campo di pavimentazione d'esterni sono varie e cambiano in base allo stile desiderato, alla funzione ed al budget che si pensa di investire. Da non dimenticare: è meglio una pavimentazione d’esterni fai-da-te o è consigliabile rivolgersi ad un professionista?

Recinzione del giardino

Le recinzioni per il giardino, come ad esempio un muretto, una siepe o una staccionata, garantiscono una maggiore privacy ma anche una buona protezione contro il vento. Nella progettazione del giardino, le possibilità in campo di recinzioni variano totalmente a seconda dello stile, dei costi e della manutenzione necessaria. Una recinzione sul perimetro del giardino è una proprietà comune e che va dunque condivisa con i propri vicini, per questo è bene decidere insieme a loro così da essere egualmente responsabili sia per la manutenzione che per un eventuale rinnovamento e condivisione dei costi.

Creare un laghetto

In molti desiderano avere un laghetto nel giardino, sia uno naturale con un passaggio graduale tra acqua e terra, o un laghetto artificiale con netto passaggio fra acqua e terreno. Creare un laghetto non è affatto semplice, infatti bisogna pensare in anticipo alla progettazione, tenendo anche in considerazione il punto adatto poiché un laghetto esposto al sole avrà una possibilità maggiore di formare alghe molto spesse. Inoltre bisognerà a volte preparare il terreno in anticipo oppure far crescere degli alberi. Bisogna dunque decidere se fare da soli o rivolgersi ad un professionista.

Costruzioni nel giardino

L’edilizia d’esterni come uno spazio per le biciclette, una casetta da giardino, un pergolato, un garage, una veranda o un giardino d’inverno possono aggiungere un enorme valore al giardino. Bisogna fare attenzione alle regole da rispettare a tal proposito. Ad esempio, in Italia, per costruire qualsiasi opera edilizia in giardino è necessario rivolgersi al comune di residenza e presentare una DIA (Denunzia di Inizio Attività) stilata da un professionista. Le normative in vigore sono comunque varie, dunque è sempre bene rivolgersi al proprio comune per informarsi.

Professionisti per il giardino

Richiedi gratis e senza impegno un preventivo e compara le proposte di giardinieri professionisti. Leggi le recensioni lasciate da altri clienti riguardanti la progettazione del giardino.

Mettiti in contatto con i professionisti per permettere loro di stimare accuratamente il prezzo per la tua richiesta.

Trova un giardiniere vicino a te