Pompe di calore Daikin: prezzi, funzionamento e caratteristiche

Le pompe di calore sono sistemi di riscaldamento in grado di far risparmiare energia e denaro. Tra le migliori sul mercato, una pompa di calore Daikin ha prezzi variabili a seconda della potenza e di altri fattori che descriveremo a breve.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Installare una pompa di calore Daikin: prezzi e informazioni generali  

Tra i più innovativi sistemi di riscaldamento domestico ed industriale, le pompe di calore spesso vengono confuse con i climatizzatori, per il semplice fatto che alcuni di essi hanno integrata questa speciale tecnologia, in modo tale da poter raffrescare gli ambienti d’estate e mantenerli caldi d’inverno.

Basata come i condizionatori sul cosiddetto ciclo frigorifero, questo particolare dispositivo ha trovato larga applicazione negli ultimi anni sia grazie agli incentivi fiscali previsti per la sua installazione, sia per il fatto che può essere alimentata con pannelli fotovoltaici, il che aumenta la sua elevata efficienza energetica, unendola ad un notevole risparmio economico.

Tra le migliori pompe di calore in commercio, quelle targate Daikin rappresentano da decenni il non-plus-ultra per quanto riguarda avanguardia tecnologica, prestazioni e design, con una particolare attenzione all’ambiente: infatti la ricerca condotta dall’azienda ha portato all’utilizzo del gas R32, un refrigerante di nuova generazione a basso impatto inquinante, che implementa oltretutto l’efficienza energetica dei dispositivi.

A proposito di prestazioni ed efficienza, una pompa di calore Daikin ha prezzi che cambiano sulla base di parametri quali:

  • La classe di riferimento alla quale appartiene il singolo dispositivo, come impone la Normativa Europea per tutti gli elettrodomestici;
  • La potenza nominale che è in grado di erogare;
  • Le dimensioni;
  • La rumorosità;
  • I coefficienti SCOP e COP, che influenzano in maniera diretta le prestazioni;
  • La disponibilità del sistema Inverter, che riduce i giri del motore a temperatura raggiunta, riducendo il consumo di elettricità;
  • Il tipo di fonte energetica dalla quale estraggono il calore.

Ai prezzi della pompa di calore Daikin selezionata dal cliente si dovrà poi sommare quello della manodopera di posa, con possibili opere murarie da tenere in conto per adattare l’apparecchio al contesto d’installazione.

Assieme al costo della pompa di calore Daikin si dovrà poi tenere conto di quelli di manutenzione ordinaria e straordinaria, che includono operazioni quali:

  • La sostituzione dei filtri e di parti usurate quali condotti, tubazioni e raccordi;
  • La revisione del compressore e del sistema Inverter;
  • La ricarica del gas refrigerante.
Pompa di calore daikin

Pompa di calore Daikin: tabella prezzi

Per avere un’idea più chiara del costo di una pompa di calore Daikin riportiamo di seguito una tabella riassuntiva, con all’interno i modelli principalmente disponibili in commercio.

Pompa di calore Daikinda - a
Pompa di calore Daikin aria-acqua con sistema di accumulo200 € - 350 €
Climatizzatore da 12.000 BTU con pompa di calore integrata e Inverter400 € - 650 €
Installazione di pompa di calore mono-split150 € - 300 €
Installazione di pompa di calore multi-split250 € - 350 €

NOTA: I prezzi per la pompa di calore Daikin potrebbero variare da regione a regione e a tali costi potrebbero aggiungersi eventuali opere di adattamento.

 Pompa di calore Daikin: prezzi e funzionamento

Al pari di un condizionatore d’aria, anche la pompa di calore si basa sul cosiddetto ciclo frigorifero, che in pratica utilizza energia per trasferire calore tra due ambienti a temperatura diversa; tuttavia, anziché immettere aria fredda ed espellere il calore in eccesso all’esterno, preleva quest’ultimo da una fonte e lo trasferisce in una stanza più fredda, ottenendo così l’effetto di riscaldamento desiderato.

Tutto questo grazie al liquido refrigerante, che viene rilasciato nel circuito interno e che, grazie al compressore, subisce diversi passaggi di stato attraverso cui cede energia – e quindi calore – al fluido che va a riscaldare la stanza.

Pompa di calore Daikin: prezzi e tipologia specifica

Una pompa di calore Daikin presenta prezzi differenti a seconda del tipo di fluido dal quale preleva calore. Stiamo parlando nella fattispecie di:

  • Pompe di calore aria-acqua, che sfruttano delle sorgenti termali naturali dalle quali prelevano il calore necessario per scaldare egli ambienti, trasferendolo tramite appositi scambiatori all’aria che viene immessa dal compressore all’interno. Una pompa di calore aria-acqua Daikin ha prezzi di norma superiori, per via della particolare tecnologia progettuale che sottende alla sua produzione;
  • Pompe di calore aria-aria, che sono le più comuni ed economiche e che assorbono aria dall’esterno per poi comprimerla e di conseguenza riscaldarla attraverso il compressore.
  • Pompe di calore terra-aria, le più rare e tipiche di contesti dove si sfrutta la cosiddetta energia geotermica, cioè quella che viene rilasciata dai processi di decadimento nucleare ce avvengono all’interno degli strati della crosta terrestre.

Installare una pompa di calore Daikin: prezzi e potenza minima necessaria

Ma il fattore principale che influenza i prezzi di una pompa di calore Daikin è senza dubbio la potenza nominale, che di solito si esprime in kW. 

Per calcolare la potenza termica necessaria a scaldare a dovere un ambiente un tecnico specializzato procede di norma come segue:

  • Calcola i metri cubi totali della stanza;
  • Moltiplica il valore ottenuto per un coefficiente di coibentazione, che può variare da 0,04 a 0,06 e che al suo aumentare classifica l’ambiente come scarsamente isolato.
  • Paragonerà il risultato alla scheda tecnica dell’apparecchio prescelto, in modo da capire se questo possiede la sufficiente potenza termica per riscaldare a pieno il locale.

Come si può intuire la coibentazione e l’efficienza energetica di una casa influenza notevolmente la potenza termica minima di una pompa di calore; perciò il coefficiente di coibentazione tiene conto di fattori quali:

  • La presenza di infissi a tenuta termoacustica;
  • Un eventuale cappotto termico esterno;
  • Un tetto coibentato con guaine e lastre di materiale isolante;
  • Pareti spesse a dovere ed eventualmente tinteggiate con vernici speciali isolanti.

In generale una casa di medie dimensioni necessita di una potenza termica che varia da tra 2,5 a 20 kW di potenza, con modelli di pompe di calore che oltre al riscaldamento possono svolgere, se adeguatamente potenti, anche la funzione di produrre acqua calda a scopi sanitari.

Pompa di calore Daikin: prezzi e consumi

Altro fattore da tenere in conto nei prezzi di una pompa di calore Daikin è la classe energetica di riferimento, la quale a sua volta determina i consumi energetici annui di un dispositivo di questo tipo.

Le migliori pompe di calore sono quelle che appartengono alle classi A+++, A++, A+ ed A, in quanto offrono un maggiore risparmio energetico, abbassando di conseguenza il costo della bolletta per l’energia elettrica.

Tuttavia si può optare per il collegamento del dispositivo a un impianto fotovoltaico, che compenserebbe in parte i consumi di modelli appartenenti a classi energetiche inferiori. 

Ad ogni modo il costo di una pompa di calore Daikin aumenta con l’aumentare della classe energetica, in virtù del maggiore risparmio di risorse e di denaro offerto dai modelli di alta fascia.

Come varia il costo di una pompa di calore Daikin in base alle prestazioni

Altro fattore da tenere in considerazione nei prezzi di una pompa di calore Daikin è sono i due principali coefficienti di prestazione, vale a dire:

  • Il COP (Coefficient Of Performance), che esprime il rapporto tra l’energia impiegata per far funzionare il macchinario e quella resa in termini di calore.
  • Lo SCOP (Seasonal Coefficent Of Performance) che rappresenta invece il rendimento stagionale del dispositivo, il quale varia in base alla zona in cui verrà installato e al clima ad esso relativo.

Installare una pompa di calore Daikin: prezzi, vantaggi e punti a sfavore

L’installazione di questo dispositivo ha come principale vantaggi quello di tagliare almeno del 30% i costi di riscaldamento, con un risparmio che, ammortizzato negli anni, va a coprire il costo iniziale della pompa di calore Daikin e a far risparmiare sulla bolletta energetica mensile.

Secondo grande beneficio è quello legato alla produzione di acqua calda sanitaria, tipica di alcuni modelli, che può addirittura rendere inutile l’installazione di una caldaia tradizionale, con un notevole risparmio economico.

Infine un ultimo punto a favore delle pompe di calore è quello legato ai bassi costi di manutenzione ordinaria e straordinaria, soprattutto se paragonati a quelli dei vari modelli di caldaia. 

Di contro va detto che questi particolari macchinari non hanno un rendimento ottimale alle basse temperature; questo poiché quando il clima è particolarmente rigido, parte del calore prodotto serve per sghiacciare la pompa, col risultato che il dispositivo blocca per qualche tempo il flusso di aria calda all’interno delle stanze.

Questo significa che nelle zone montane forse è meglio propendere per un tradizionale sistema di riscaldamento, o in alternativa installare nel macchinario delle resistenze supplementari per riscaldare la pompa e mantenerla in esercizi, le quali però funzionano di solito a corrente elettrica, il che ha come conseguenza un assorbimento energetico extra da tenere in conto nei costi di gestione.

Installare una pompa di calore Daikin: prezzi modici, alta qualità e manodopera certificata con Instapro

Per innalzare il valore di un immobile, avere a disposizione il massimo della tecnologia e implementarne l’efficienza energetica, installare una pompa di calore è la soluzione giusta.

Sulla nostra piattaforma centinaia di installatori sono a disposizione per montare vari tipi di pompa di calore Daikin a prezzi competitivi e con la garanzia di lavori svolti a regola d’arte.

Altre letture raccomandate

  1. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore LG
  2. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore Zephir
  3. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore 12000 BTU
  4. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore canalizzato
  5. Guida ai prezzi: Installazione/sostituzione condizionatore Fujitsu

Trova un termoidraulica vicino a te