Intervista alla WebAgency SitoFelice.it

Blog - Intervista alla WebAgency SitoFelice.it

Nel 2019 avere un sito internet e contattare potenziali clienti sul web è diventato fondamentale, anche per professionisti e artigiani. E' così che molte persone cercano gli esperti per i lavori di cui hanno bisogno. Abbiamo fatto qualche domanda a Alfredo Zingariello di SitoFelice.it. Leggi l'intervista:

Come è nato il suo interesse per il mondo del web e da quanto è diventato la sua professione?

L'interesse per il mondo del web ed il web-marketing è iniziata fin dagli albori di Internet sul mercato italiano. Difatti mentre nel 1998 internet iniziava a prendere piede nelle famiglie italiane, Alfredo Zingariello, ideatore di SitoFelice.it, era già un programmatore informatico che lavorava su applicativi gestionali per varie aziende italiane. Il web nonostante inizialmente era molto primitivo, con connessioni lente e senza gli adeguati strumenti di ricerca era comunque molto affascinante e si intravedevano le numerose possibilità che avrebbe portato in futuro. Fu così che fin da subito alla grigia attività di programmatore gestionale si è iniziato ad affiancare un attività di sviluppo web, inizialmente con pagine HTML statiche e successivamente di pagine dinamiche con database che hanno esteso all'infinito le possibilità di sviluppo da semplici siti web fino a compressi gestionali web-based.

Qual è il primo consiglio che si sente di dare ad un professionista che si sta approcciando per la prima volta al web per ampliare la sua attività?

Il consiglio principale da dare ad un professionista che approccia per la prima volta al web è quello di essere curioso e umile. I siti web sono open-source, quindi il codice viene mostrato in chiaro. Se vedete una cosa che vi piace e la volete replicare, modificare, ampliare per riutilizzarla, studiate il codice e provate e riprovate. L'umiltà invece è un valore utile quando, lanciandosi in un mercato nuovo c'è bisogno di farsi le ossa, di fare e prendere tutti i lavori per farsi conoscere e costruire una valida base di partenza. Non si può ampliare un'attività senza solide fondamenta.

Come distinguere una web agency seria ed efficace da una che non ci porterà i risultati sperati?

Una Web Agency seria non si limita a fare quello che chiede il Cliente, ma porta il proprio approccio e la propria esperienza. Non si dovrebbe mai dire ad un cliente questa cosa non si può fare, ma bisogna sempre dettagliare perchè è meglio non farla. La risposta a questa domanda è una bella frase di Seth Godin: ""Ciò che un professionista realizzerà per voi è progettare qualcosa che piacerà ad altre persone.""

Quanto è importante anche per aziende che si occupano di edilizia e ristrutturazione essere presenti sul web e cosa consiglierebbe ci debba assolutamente essere nel sito di una ditta di questo tipo?

La presenza sul web per qualsiasi attività è di fondamentale importanza. Esistono settori che sul web funzionano meglio di altri, ma non per questo se il nostro settore è saturo dobbiamo tralasciare il web. Le ditte di edilizia e di ristrutturazione sul web hanno vita difficile c'è molta concorrenza, inoltre l'edilizia è uno dei settori più toccati dalla crisi ed è uno dei settori dove ancora funziona bene il passaparola. Se si vuole trovare una collocazione sul web è fondamentale ritagliarsi una nicchia, partire da una specializzazione per arrivare ad offrire il tutto. Su un sito di edilizia e ristrutturazione a mio avviso non deve mandare un elenco dei servizi/lavori svolti, una bella fotogallery per far vedere come si lavora e importantissimo un sistema di preventivi.