Intervista all'azienda di Aspirapolveri Centralizzati Aspirastore

Blog - Intervista all'azienda di Aspirapolveri Centralizzati Aspirastore

Stanchi di avere sempre la casa invasa da polvere e briciole? Se volete una soluzione più efficace, sana ed elegante rispetto alle classiche scope elettriche, potete considerare l'idea di installare un'aspirapolvere centralizzato. Scoprite di cosa si tratta in questa intervista ad Aspirastore:

Quando è nata aspirastore e da quanto si occupa di questo settore?

Aspirastore.com è un progetto web nato nel 2014 da Aspiredil Srl, storica azienda del cittadellese, zona alta padovana, specializzata da 30 anni nella progettazione, produzione, commercializzazione e assistenza di impianti di aspirapolvere centralizzato nei settori civile e terziario. Aspirastore è:

  • un sito ecommerce con più di 750 articoli e non punta ad essere solamente un sito di vendita online a distanza di sistemi di aspirazione centralizzata
  • uno showroom nella sede di Tombolo, dove io, Igor, e i miei collaboratori, accogliamo privati, installatori e progettisti, vagliando la miglior soluzione per la posa, realizzazione e completamento di un impianto di aspirazione centralizzata.

Noi di Aspirastore forniamo assistenza per impianti di aspirazione centralizzata di qualsiasi marca, localmente intervenendo direttamente, o a distanza con consulenza telefonica e fornitura del giusto ricambio tramite fornitura su sito web e spedizione con corriere espresso.

Che cos’è un aspiratore centralizzato o un aspiratore da muro?

L'aspirapolvere centralizzato, o aspiratore da muro con corpo cilindrico, è il macchinario che consente le pulizie di casa nel sistema di aspirazione centralizzata. La connessione di un tubo flessibile in una delle bocchette aspiranti dislocate nelle pareti dell'abitazione, attiva il sistema, che convoglia grazie al vuoto creato all'interno delle tubazioni installate sottotraccia, o a controsoffitto, le polveri aspirate in un bidone separato. Le micropolveri che attraversano il filtro sono poi espulse in atmosfera, senza rientrare in casa.

Quali sono i vantaggi di avere un aspiratore centralizzato?

Sono principalmente 3 i vantaggi dell'aspirapolvere centralizzato: 1. pratico: semplifichi le pulizie senza portarti a presso il portatile, dover cercare una spina di corrente o ricaricare la scopa elettrica; 2 igienico: le micropolveri sono espulse in atmosfera, all'esterno, e non ricircolano nella stanza. La manutenzione è ridotta e l'installazione della centrale in una stanza lontana dalle zone più frequentate rende tutto ancora più igienico; 3. potente: non c'è limite alla potenza dell'aspirapolvere centralizzato. Motori di ultima generazione ad alta efficienza consentono di pulire la casa al meglio erogando una portata d'aria ineguagliabile da qualsiasi altro aspirapolvere a traino o scopa elettrica.

Quanto può durare un sistema di aspiratore centralizzato e quanta manutenzione necessita?

Un sistema di aspirazione centralizzata è un investimento per la casa, ed è per sempre.

La manutenzione dell'impianto installato sottotraccia è nulla.

La manutenzione della centrale aspirante dipende invece in sostanza da 2 fattori: grandezza del contenitore polveri (che rispecchia la grandezza del corpo macchina) e il sistema filtrante.

Più grande è il contenitore polveri, maggiore è la capienza e minore la frequenza di svuotamento.

Con i classici filtri a cartuccia in poliestere, la manutenzione deve essere svolta dalle 3 alle 4 volte l'anno per avere un aspirapolvere centralizzato sempre performante. Alcuni sistemi filtranti si distinguono in positivo. Sono i filtri autopulenti, come quelli a membrana in Goretex, che consentono una manutenzione ridotta con un'efficienza ancora maggiore. .