Intervista alla ditta di servizi per la casa Yassa Servizi

Blog - Intervista alla ditta di servizi per la casa Yassa Servizi

Arriva per tutti il momento di pitturare i muri di casa e dare una rinfrescata alle pareti. Tecniche e colori differenti, quali scegliere? Abbiamo intervistato Said Attia della ditta Yassa Servizi.

Scegliere il periodo migliore

Quando ci rendiamo conto che le nostre pareti hanno bisogno di essere pitturate, potrebbe non essere il periodo dell'anno ideale. Non c'è dubbio che i mesi primaverili ed estivi siano i migliori perché la pittura si asciugherà più facilmente e sarà possibile tenere aperte porte e finistre per fare arieggiare gli ambienti. Quindi la pittura è consigliata da aprile a settembre!

Utilizzare gli strumenti adatti

Quando decidiamo di pitturare casa, non è detto che abbiamo già tutto il necessario. Sarà fondamentale procurarsi almeno un paio di pennelli arrotondati di diverse dimensioni, un rullo con la sua asta, una vaschetta nella quale far colare il rullo, rotoli di scotch di carta, sottili teli di plastica per coprire mobili e divani, vestiti comodi e che possano essere sporcati. Ovviamente poi e sarà il momento di scegliere la pittura che fa al caso nostro.

Iniziamo a pitturare con attenzione

Una volta coperti tutti i mobili, è ora di iniziare! Immergiamo il rullo nella pittura, passiamolo più volte nella griglia della vaschetta per eliminare il colore in eccesso e passiamolo sulla parete. Sarà più facile di quanto pensiamo! Una volta coperte tutte le pareti, attendiamo che la pittura si sia asciugata, dopodiché sarà il momento di dare la seconda mano, preferibilmente utilizzando il ruollo perpendicolarmente alla prima. Se invece non abbiamo tempo o voglia di cimentarci in questo lavoro, possiamo chiamare un professionista che lo faccia per noi. Abbiamo intervistato Said Attia, titolare della ditta Yassa Servizi.

Said, da quanto tempo svolgi quest'attività?

Sono lavori che ho sempre fatto in vita mia, ma ho aperto la ditta nel 2013 e devo dire che sono contento che questa sia la mia professione ora.

Cos'è fondamentale fare prima di iniziare a pitturare una parete?

Oltre ai consigli che avete scritto, è fondamentale preparare il lavoro con attenzione. Spostare i mobili, coprire l'arredo, sistemare lo scotch, e soprattutto prendersi almeno una giornata libera!

Esistono tantissimi colori. Qual è il più richiesto nel 2019?

Chiaramente i gusti personali sono dei più disparati, però abbiamo notato che ogni anno esisten una tendenza verso stili e colori sempre diversi. Per esempio, quest'anno abbiamo molte richieste per il colore Lavanda, un violetto leggero ma molto elegante, che dona luminosità alla casa rendendola confortevole.

Esistono anche molte tecniche. Qual è la più difficile?

E' senza dubbio l'antica tecnica dello stucco veneziano. Nonostante esista da migliaia di anni, questo prodotto esercita ancora molto fascino. Il risultato è una parete perfettamente liscia, lucida che dona eleganza all'ambiente. Il lavoro necessario per ottenere un risultato a regola d'arte è piuttosto complesso, ma alla fine sia noi che i clienti rimaniamo soddisfatti ogni volta!