Il potere di una buona foto: consigli per avere maggior successo

Blog - Il potere di una buona foto: consigli per avere maggior successo
Buone foto migliorano il tuo profilo

Un minuto di attenzione

"Un'immagine dice più di mille parole." Un detto che ha ancora più importanza nel mondo dell'imprenditoria online. Ti abbiamo informato in precedenza sul fatto che è importante avere il tuo profilo in ordine. Dopotutto, il tuo profilo mostra cosa puoi fare e funziona come biglietto da visita. Ma hai solo un certo quantitativo di tempo per fare una buona impressione. Mettiti nei panni dei consumatori (online). Quando sono occupati e visualizzano il tuo profilo, è improbabile che leggano alcun testo. In media impiegano un minuto per "scansionare", guardare velocemente le tue foto e tutte le tue informazioni cercando di capire se potresti essere quello giusto per loro. Un minuto è breve come tempo, e non ci sei solo tu online. Pertanto, assicurati di lasciare una buona impressione. Le foto sono le prime a catturare l'attenzione. La tua foto del profilo attira la tua attenzione e le foto del tuo portfolio mostrano le tue qualità.

5 consigli

Una foto di profilo ben fatta e un portafoglio ben fornito contribuiscono al successo. Aumentano immediatamente le tue possibilità di essere selezionato (più spesso) e ti aiutano a ottenere lavori. Ma come è fatta una "buona foto"? E perché sarebbe meglio avere il tuo viso piuttosto che un logo aziendale sul tuo profilo? Scoprilo con i suggerimenti qui di seguito.

1. Portfolio: vedere è credere

Compreresti un nuovo divano basato solo sulla descrizione? O hai fatto un tatuaggio senza prima vedere il lavoro del tatuatore? Vedere per credere. Ecco perché i proprietari di case cercano prima le foto dei lavori precedenti realizzati dalle ditte. Proprio come le recensioni positive, le buone foto possono migliorare il tuo profilo e la tua reputazione. Offri ai potenziali clienti un po' di tranquillità; può farli decidere di darti l'incarico. Quindi non aspettare ad aggiungere un'immagine: otterrai il massimo impatto se avrai un numero di foto tra 5 e 20 sul tuo profilo.

2. Portfolio: ispirare il consumatore che cerca

Alcuni consumatori stanno ancora cercando. Vogliono apportare miglioramenti all'interno o intorno alla casa, ma non sanno ancora esattamente cosa e come. Condividi le foto di progetti precedentemente completati per ispirare e ispirarli. Le foto prima e dopo sono convincenti e possono convincere il consumatore dubbioso. A volte ti rendi conto di quanto può migliorare qualcosa solo se vedi com'era prima.

3. Immagine del profilo: meglio metterci la faccia

Quando si sceglie tra due professionisti che offrono quasi lo stesso in termini di distanza, servizi offerti, numero di recensioni ed anni di esperienza lavorativa, il 70% dei nostri utenti sceglie il professionista con una foto personale (volto) e non quelli con il logo aziendale. Questo è stato testato su 150 clienti di Instapro. La ragione? Ispira fiducia. E la fiducia è importante durante la selezione. Ai potenziali clienti piace vedere chi scelgono e potrebbe entrare in casa loro. Una foto chiara del tuo viso dà loro un'impressione personale. Sulla base di questo risultato, ti consigliamo un primo piano di te stesso. La preferenza è data a una foto professionale e rappresentativa. Stai attualmente mostrando un logo aziendale? Prova a cambiarelo con una tua foto personale per qualcehe tempo e vedi i risultati.

4. Mostra lavori recenti

Probabilmente hai caricato sul tuo profilo alcune foto durante la registrazione. Ma a quando risalgono quelle foto? I consumatori apprezzano esempi di lavori recenti: quando prenoti un hotel, immaginiamo che anche tu preferisca non visualizzare le foto di quattro anni fa. Mostri ancora il tuo miglior lavoro con foto vecchie? Pianifica subito un'ora da dedicare al miglioramento del profilo e seleziona le foto delle realizzazioni di cui sei più orgoglioso. Le tue foto sono aggiornate? Aggiungiti una nota sul calendario tra tre o quattro mesi, per aggiungere i tuoi lavori più recenti.

5. Che cos'è una "buona foto"?

Fornisci foto di alta qualità: ciò significa che la risoluzione non dovrebbe essere troppo bassa. Aprendo l'immagine su un normale schermo di computer puoi vedere subito se la qualità è troppo bassa, e se i dettagli non si notano. Assicurati che la foto non sia spostata o sfocata e fai attenzione anche alla tonalità delle foto: foto più scure vengono visualizzate meno spesso. Il colore è importante, attira l'attenzione dei potenziali clienti. Per fare ciò non servono macchine fotografiche professionali, al giorno d'oggi puoi già fare ottime foto con il tuo cellulare: assicurati di accendere le luci prima di scattare, specie in interni, e fai attenzione a possibili riflessi.
Assicurati anche di variare il tuo profilo, usando foto di vari lavori che hai realizzato. Le foto di vari progetti offrono al consumatore un quadro chiaro e completo dei tuoi servizi. Non aver paura di scattare anche foto ravvicinate: i dettagli possono fare la differenza e mostrare la tua capacità e la cura che metti nel tuo lavoro.