Costruire un erker, come ottenere più spazio e luce in casa

Blog - Costruire un erker, come ottenere più spazio e luce in casa

Se si desidera ottenere un po’ di spazio in più nella cucina o nel salatto, un erker, anche detto finestra a golfo, è una soluzione perfetta! L’erker crea un’estensione anteriore o posteriore all’abitazione ed è composto in maggioranza da vetro. Grazie alla sua superficie limitata, è la soluzione ideale per chi desidera ottenere più spazio senza però dovere traslocare o annettere un piano del tutto nuovo.

Vantaggi

L’erker presenta molti vantaggi; il costo della struttura è medio basso, ed eviterà un eventuale trasloco rendendo, allo stesso tempo, l’ambiente molto più luminoso. Inoltre, un erker, conferisce uno stile unico all’abitazione, rendendola così diversa dalle altre strutture moderne, tutte molto simili tra loro. Se l’edificio risulta molto stretto, un erker potrà aumentare lo spazio ed anche il valore dell’abitazione.

Creare uno spazio accogliente

Il modo in cui un erker viene progettato varia in base all’organizzazione degli spazi della casa. Grazie a questa costruzione si potrebbe creare l’area più bella di tutta l’abitazione! Ad esempio, se si dispone di un erker nel salotto, lo si potrà decorare con un divano, dei pouf o una sedia a dondolo. Anche dei cuscini potrebbero creare un’atmosfera molto accogliente. Se invece l’erker si trova in cucina si potrà optare per un tavolo da pranzo.

Costi

I costi per la costruzione di un erker variano in base a fattori diversi, come ad esempio al costo della manodopera e le dimensioni della struttura che si desidera costruire. La grandezza media di un erker è di tre metri per uno, con un costo compreso fra 11.000 e 13.00 euro, IVA esclusa. Questi prezzi fanno riferimento alla costruzione ultimata, e comprendono dunque anche la vetrata, l’isolamento, l’allargamento del tetto, le fondamenta, misurazioni, elettricità ed infissi. Inoltre, qualora la struttura finita presenti mancanze o difetti, sarà possibile rivolgersi al professionista che ha svolto il lavoro, poiché di solito, in lavori di simile portata, viene sempre offerta una garanzia sul prodotto.

Materiali di costruzione

Il costo di un erker varia significativamente anche in base ai materiali utilizzati. Ad esempio la qualità ed il tipo del vetro (vetro basso-emissivo o a camera) incideranno molto sul prezzo finale. Un vetro isolante risulterà un buon investimento nel lungo termine, che inciderà sui costi di luce e gas. Bisogna anche scegliere quale materiale utilizzare per gli infissi, alluminio o plastica? Il costo di tutti questi singoli elementi influisce significativamente sul prezzo finale dell’erker.

Invia la tua richiesta gratuita e senza impegno

Costruire un erker grazie ad Instapro

Su Instapro è possibile confrontare facilmente e con rapidità i preventivi offerti dai vari esperti. I professionisti che si trovano su Instapro sono tutti iscritti alla Camera di Commercio e lavorano utilizzando materiali di ottima qualità offrendo una garanzia sul prodotto anche in caso di lavori di portata più grande. Leggi anche le recensioni lasciate da clienti precedenti, così da facilitare la tua ricerca. I nostri professionisti ti risponderanno nell’arco di 24 ore. Piazza una richiesta gratis e senza impegno ed avrai subito un erker nuovo nella tua abitazione!