Come ottenere più lavori: la comunicazione

Blog - Come ottenere più lavori: la comunicazione

Quando nel ruolo di imprenditore parli con un cliente (o potenziale tale) è importante ricordare che è un contatto di lavoro. Pochi accorgimenti possono rendere la comunicazione più efficace e fare la differenza quando il cliente sceglie. Trovi qui 6 consigli per ottenere più lavori tramite la comunicazione.

1. Presta attenzione alla forma ma non essere troppo formale

La forma di un messaggio è parte del suo contenuto. Un messaggio corretto dal punto di vista formale è indice di un professionista che sa il fatto suo e questo va ad influire anche sulla valutazione generale della ditta. Cerca di evitare errori di scrittura e strutture disordinate, non potranno mai essere di aiuto al cliente. Se hai poco tempo, utilizza metodi che ti permettano di comunicare con maggior rapidità, come messaggi precompilati o foto.
Presta attenzione alla forma quindi, ma senza essere inutilmente formale, un approccio troppo rigido e convenzionale molto spesso allontana il cliente.

2. Comunicare significa ascoltare

Risulta davvero complicato rispondere alle domande ed alle esigenze del cliente se non chiedi quali sono. Comunicare significa anche ascoltare, e questo vale sia nelle fasi iniziali di contatto che durante l'eventuale realizzazione dei lavori.
Non partire con dei preconcetti nei confronti dei clienti, possono essere confusi o insicuri e sta a te guidarli dopo aver capito le loro necessità. Capisci ciò di cui ha bisogno prima di proporre soluzioni, in fin dei conti, se un venditore di auto ti proponesse una Mercedes prima di sapere che sei alla ricerca di una Panda, che cosa penseresti?

3. Comunica la tua esperienza

Il modo in cui comunichi e ti presenti al cliente dovrebbe riflettere la tua esperienza e conoscenza del settore. Mostrati disponibile e domande ed approfondimenti, in fondo, non hai nulla da nascondere ed il cliente ha solo bisogno di capire. Quando non è possibile effettuare un certo intervento, spiega il perché ed esponi i tuoi punti di vista tecnici.
Non tenere le tue conoscenze solo per te, ma esponile e spiegale al cliente. In questo modo, non solo ti guadagnerai la stima del cliente, ma anche la fiducia.

4. Comunica in modo chiaro

Sembra abbastanza ovvio, ma comunicare in modo chiaro, completo e trasparente è la base su cui si fonda un rapporto commerciale fruttuoso. Evita il gergo professionale e traduci i concetti in un linguaggio che sia comprensibile a chiunque. Dare le cose per scontate è un errore che causa gran parte delle incomprensioni, esponi le necessità del caso, grado per grado, senza timore di descrivere vantaggi e svantaggi di ogni differente soluzione.

5. Racconta chi sei

Se mattoni e cavi elettrici hanno ben poco di umano, la fiducia del cliente è invece molto personale. Racconta chi sei, la tua storia e stabilisci anche un rapporto personale con il cliente che ti trovi di fronte, per convincerlo non solo della bontà del professionista ma anche della persona.

6. Raccogli feedback e critiche

Le possibilità di migliorare la comunicazione della tua ditta nei confronti dei clienti è sempre a portata di mano. Non perdere l'occasione di chiedere ai clienti, una volta svolto il lavoro, di avere un parere, un feedback sincero su ciò che è andato bene e ciò che poteva andare meglio. È un'opportunità per individuare i tuoi 'punti deboli' e migliorare la tua offerta.

Ecco un esempio di come la comunicazione può fare la differenza.