Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Bagni e sanitari

Cassetta wc: prezzi e guida pratica alla scelta

Quali sono le informazioni necessarie per scegliere la cassetta wc? Prezzi, ovviamente, ma anche tipologie e marche sul mercato e consigli per la manutenzione. Per un acquisto 100% senza pensieri richiedi ora il tuo preventivo gratuito su Instapro.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Cassetta wc: prezzi e informazioni generali

Approfondiamo, per iniziare, qualche dettaglio tecnico sull'oggetto della nostra guida e vediamo cosa è la cassetta del wc e come funziona. Si tratta di un contenitore di acqua utilizzata, azionando lo sciacquone, per la pulizia dell’interno del sanitario. Nella cassetta si trovano la condotta idrica collegata all'impianto domestico e il galleggiante wc che regola il livello dell’acqua. In pratica quando il livello dell’acqua sale e raggiunge la quantità ottimale, il galleggiante chiude la condotta e interrompe il flusso idrico. La corretta funzionalità della cassetta scarico wc, incasso o esterna, dipende quindi in buona parte dal galleggiante che - rompendosi - potrebbe causare un accumulo eccessivo di acqua con conseguente allagamento. Le cassette wc più moderne hanno per tale motivo un canale di riserva di sicurezza che entra in funzione in caso di guasto al galleggiante wc.

Sebbene il sistema di funzionamento sia identico, il mercato propone due diverse tipologie di prodotto: cassetta wc esterna e cassetta wc incasso. Ne parleremo più approfonditamente, in relazione alle specifiche esigenze. Per adesso accenniamo alla differenza sostanziale: la modalità di installazione. Quelle da incasso, leggere e funzionali, sono generalmente in plastica e posizionate all'interno del muro permettendo di ricoprire uniformemente la parete con la vernice o le piastrelle scelte per il bagno, lasciando a vista solo la placca di azionamento dello sciacquone. Quelle esterne, invece, sono in ceramica e sospese in alto alla parete, oppure appoggiate sopra il water. In ogni caso sempre in posizione preminente rispetto al vaso così da sfruttare la forza di gravità per far scendere l'acqua.

Cassetta wc: prezzi e preventivo

La modalità di installazione è il punto focale dal quale partire per individuare il prodotto adatto alla tua esigenza: cassetta wc incasso, oppure cassetta wc esterna? La misura degli spazi disponibili e la valutazione degli eventuali allacci esistenti sono quindi le fasi preliminari indispensabili per l'acquisto più conveniente. La tabella che segue riporta i costi cassetta wc, al netto della manodopera e include i prezzi medi dei prodotti più facilmente reperibili sul mercato e con il miglior rapporto qualità prezzo.

Cassetta wc prezziDa - A
Cassetta wc esterna90 € - 110 €
Cassetta wc incasso110 € - > 300 €
Cassetta wc

Cassetta wc: prezzi e tipologie

Entriamo nel merito delle caratteristiche tecniche e dei prezzi specifici delle due tipologie per valutare quale sia la soluzione più adatta per il tuo bagno.

  • Cassetta esterna

Fino a qualche anno fa la cassetta era fissata in alto sulla parete sopra il wc  e ad esso collegata con un tubo. Quali sono i vantaggi di questa tipologia? Fra i pro sicuramente l’installazione più facile e la manutenzione resa più agevole dal fatto che tutti i componenti sono esterni. Fra i contro la resa estetica, con la cassetta wc a vista che non veniva solitamente considerata come un oggetto di arredo. Ecco perché le aziende costruttrici hanno affinato la produzione per rispondere anche alle esigenze estetiche. Sul mercato si sono così diffuse le cassette a zaino e quelle monoblocco. In pratica l’elemento è fissato sul muro e collegato al vaso con un tubo corto, oppure è appoggiato sulla parte posteriore del wc formando con esso un blocco unico.

Cassette wc esterne prezzi
I marchi produttori principali, Geberit e Grohe, propongono modelli in polietilene da posizionare a mezza altezza che partono dai 15 € / 20 € e sono disponibili anche con il tasto di blocco del flusso per il risparmio idrico. Si parte dai 150 € e si arriva anche a 500 € per le cassette wc in materiali di pregio come ceramica o acciaio inox: la forbice di prezzo è dettata dalle caratteristiche del modello, dai materiali e dagli accessori modulabili.

  • Cassetta da incasso

L’unica parte esterna e visibile è la placca con il pulsante, singolo o doppio, per lo scarico. L’installazione richiede di creare una nicchia nella parete retrostante il wc, dove alloggiare la cassetta che sarà collegata sia all'impianto idraulico che allo scarico del bagno. Il vantaggio principale è quello del risparmio: le ridotte dimensioni, mediamente nove litri, consentono di economizzare sul consumo dell’acqua. In aggiunta, la pulsantiera doppia permette di attivare lo scarico ridotto con la portata di soli tre litri. Non ci sono svantaggi se non quelli della profondità necessaria del muro, che deve essere avere uno spessore di almeno 12 cm altrimenti l’incasso non sarà possibile. Ai costi di acquisto e installazione dovrai aggiungere quelli dell’intervento di muratura.

Cassetta scarico wc incasso prezzi
Il prezzo medio è leggermente superiore a quello delle cassette esterne, anche nei modelli basilari che partono dai 50 € circa - per quelli standard non di marca - e superano i 300 € nelle cassette Geberit con sistemi innovativi.

Cassetta wc: prezzi e marche

Come avrai visto, finora abbiamo menzionato solo due marchi: Geberit e Grohe. Lo abbiamo fatto per un semplice motivo: si tratta dei due produttori che insieme coprono il 95% del mercato (Geberit 65% e Grohe 30%). Ecco un breve elenco dei punti di forza che hanno permesso a queste marche di affermarsi come leader del settore.

Cassette wc Geberit
  • I pezzi di ricambio sono reperibili facilmente e per almeno 20 anni dalla data di acquisto.
  • I modelli da incasso sono compatibili con placche esterne di varia forma.
  • In catalogo sono disponibili prodotti per ogni esigenza di installazione, da quella sospesa anche sui muri di cartongesso, a quella per i sanitari a terra, fino a cassette monolitiche di design da applicare a ridosso del muro senza bisogno di contro muretti.
  • La vasca ha una capacità media di circa otto litri e la possibilità di azionare uno scarico modulato da un massimo di 7,5 litri fino al minimo di 3 litri.
Cassette wc Grohe
  • Prezzi di acquisto leggermente più bassi rispetto a Geberit.
  • Modelli interni in polietilene con rivestimento in resina vinilica per insonorizzare il meccanismo.
  • Modelli con funzionamento pneumatico meno soggetto ad usura rispetto al sistema meccanico.
  • Varie tipologie di prodotti adatti alle diverse esigenze di installazione.

Cassetta wc: prezzi e manutenzione

Le piccole perdite di acqua, se trascurate e prolungate, possono trasformarsi in autentici salassi in bolletta. Ecco perché la manutenzione ordinaria non richiede sforzi particolari, eppure può rivelarsi un toccasana per l’economia domestica. Ti basterà pulire regolarmente tutti i meccanismi del wc, con particolare attenzione alle guarnizioni del sistema di scarico soggette ad accumuli di calcare. Cosa fare però quando le operazioni di routine non sono sufficienti? Come ci si comporta nel caso fosse necessario un pronto intervento fai da te? Ecco qualche piccolo consiglio pratico su come aggiustare la cassetta del wc che perde. Ovviamente ci riferiamo a quelle esterne, mentre per quelle interne la tempestività nel chiamare il pronto intervento idraulico professionistico può fare la differenza per limitare i danni.

  1. Per prima cosa chiudi il rubinetto generale dell’acqua.
  2. Apri la vasca e controlla il livello: se è basso piega l’asticella del galleggiante verso l’alto, se è alto piegala verso il basso. Il livello giusto è quello dato dal segno che lascia l’acqua sulle pareti interne della cassetta.
  3. Se il problema è la batteria di scarico: provvedi a cambiare le guarnizioni che regolano il deflusso dell’acqua nel water e che, accumulando impurità e calcare, tendono ad usurarsi. La guarnizione si sostituisce semplicemente svitandola dal perno dove è fissata.
  4. Se il problema è il galleggiante wc: svita i dadi che lo fissano alla cassetta, monta il nuovo, avvita i dadi, apri il rubinetto centrale e tira lo sciacquone. Se l'acqua torna al livello il guasto è risolto.

Cassetta wc: prezzi, qualità e il miglior professionista su Instapro

Adesso che le informazioni sulla cassetta wc ti hanno chiarito le idee, potrai facilmente valutare quale è la soluzione che meglio si adatta all'esigenza del tuo bagno. Per esserne certo e per non correre rischi di una scelta che possa rivelarsi anti economica, o nella migliore delle ipotesi non confacente ai tuoi bisogni, vogliamo lasciarti un ultimo suggerimento che potrà rivelarsi prezioso. Quello di richiedere la consulenza di un professionista del settore. Sarà lui a valutare sul campo le misure e la disposizione degli spazi, la fattibilità economica, le aspettative personali e i prodotti opportuni.

Come fare per trovare il professionista giusto per te? Puoi usare Instapro, la piattaforma online che mette in contatto clienti e professionisti con le migliori offerte sul mercato. Compila subito la tua richiesta, attendi circa 24-48 ore e ricevi riscontro dai professionisti di zona. Senza alcun impegno da parte tua, potrai valutare le proposte sulla base del prezzo, della tempistica e della qualità del servizio, leggendo le recensioni degli altri clienti. Mettici alla prova, è gratis e basta un click.

Trova un specialista bagni vicino a te