Usando Instapro, acconsenti all'uso di cookies per migliorare la tua esperienza.

Panoramica Bagni e sanitari

Installazione o riparazione rubinetteria: prezzi ed informazioni

il tuo rubinetto perde? Il flusso dell'acqua non è regolare? Scopri su Instapro i dettagli sui prezzi per l'installazione o la riparazione della rubinetteria e richiedi dei preventivi gratuiti ai migliori idraulici della tua zona.

Vuoi ricevere preventivi su misura da ditte nella tua zona?

Quanto costa installare o riparare la rubinetteria

Prezzi installazione rubinetteriadaa
Prezzi a corpo - prezzi in €
Sostituzione miscelatore lavello collo alto cromato5090
Sostituzione gruppo lavello cucina a parete4060
Sostituzione miscelatore a parete lavello cucina6090
Sostituzione miscelatore lavabo bagno cromato6090
Sostituzione miscelatore bidet6090
Sostituzione miscelatore esterno vasca60100
Sostituzione lavabo bagno in porcellana4070
Sostituzione bidet4080
Sostituzione pilozzo in porcellana100150
Sostituzione sifone in ottone per lavandino3040
Sostituzione sifone in ottone per bidet3040
Sostituzione sifone in plastica pilozzo + piletta di scarico3040
I prezzi potrebbero variare per il tipo di lavoro da effettuare, la qualità della sua esecuzione e la regione in cui ti trovi.

Quando decidiamo di fare de lavori di installazione o riparazione della rubinetteria dentro casa, dobbiamo necessariamente tenere in considerazioni molteplici fattori. Questi andranno ad influire sul prezzo finale che il professionista, a cui ci rivolgiamo, ci indicherà in fattura. Quindi occorre valutare ogni aspetto, prima di procedere effettivamente con i lavori. In questo modo non si avranno delle brutte sorprese e saremo contenti delle scelte fatte.

Nel costo di installazione della rubinetteria, sia in fase di istallazione che di riparazione, dobbiamo considerare la manodopera dei professionisti che effettueranno il lavoro. Inoltre, anche la complessità del lavoro è un fattore da tenere in considerazione nel costo di installazione della rubinetteria. Più complesse saranno le modifiche che bisognerà apportare ai locali interessati, maggiore saranno i costi che dovranno essere sostenuti. 

Per quanto riguarda i materiali, anche questi incideranno sul prezzo finale e, quindi, sul costo di installazione della rubinetteria. In commercio è possibile trovare rubinetteria a prezzi economici, a prezzi scontati, ma l'importante è che il binomio qualità/prezzo sia rispettato. Basta avere ben chiaro che tipo di acquisto vogliamo fare e iniziare a cercare ciò che rispecchia le nostre esigenze e le nostre necessità. La nostra scelta dovrà orientarsi sulla forma, lo stile e la funzionalità del prodotto, in modo da essere in linea con il design del nostro bagno o della nostra cucina.

Scegliere gli accessori della rubinetteria non è così semplice come uno può pensare. Una volta presa la decisione che la rubinetteria del bagno o la rubinetteria della cucina deve essere cambiata, ci accorgiamo delle difficoltà a cui andiamo incontro. Dove lo compro? Di che colore lo prendo? Quale materiale dura di più nel tempo? Insomma cambiare la rubinetteria fa nascere mille domande. Il consiglio che noi di Instapro ti diamo è quello di affidarti ad un professionista. Essendo nel campo potrà indirizzarti verso ciò che ti sarà più utile.

In linea di massima occorre pensare alla destinazione della rubinetteria: il bagno è quello principale dove accedono anche gli ospiti? La cucina è quella della taverna o quella di uso quotidiano? La rubinetteria nelle aree della casa di maggiore visibilità e utilizzo, richiama un acquisto un po' più dispendioso e ricercato. Il motivo è molto semplice, vengono usate frequentemente e, quindi, nel tempo si usurano. In secondo luogo bisogna pensare anche allo spazio disponibile, nei negozi troviamo della rubinetteria che se installata nelle nostre abitazioni risulterebbero sproporzionate oltre che scomode. La forma del lavabo, inoltre, condiziona la scelta del rubinetto e in alcune situazioni è meglio avere il lavandino montato e successivamente scegliere il rubinetto, dopo aver verificato i fori e l'altezza necessari per montarlo.

Installazione della rubinetteria: fasi e fattori di prezzo

Per installare qualsiasi tipo di rubinetto occorre innanzitutto chiudere l'acqua di casa. Tutto il materiale necessario deve essere a portata di mano. Una volta che si sono staccati i tubi, occorre rimuovere i dadi di fissaggio. A questo punto con una spatola bisogna pulire le zone limitrofe da stucco o isolante che è rimasto intorno ai buchi. Le parti filettate del rubinetto da installare devono essere avvolte con il teflon. Attorno ai buchi del lavandino e nel punto in cui si dovrà inserire la base del rubinetto bisogna applicare il silicone. Successivamente il rubinetto viene inserito nel foro del lavandino e tutte le varie sbavature di silicone vengono pulite. Si procede a fissare il rubinetto e con delle chiavi inglesi si riconnettono i tubi. Per vedere se il rubinetto funziona correttamente si procede a testare il suo funzionamento: lentamente si apre l'acqua e se non ci sono perdite d'acqua il rubinetto è stato installato perfettamente.

Ora che hai ben chiaro il procedimento per l'installazione della rubinetteria, parliamo dei costi. I prezzi della rubinetteria da bagno e da cucina sono variabili. I fattori di prezzo sono determinati dal tipo  del materiale da cui sono realizzati i rubinetti e dalla loro qualità. Ma non solo. Esistono molteplici modelli legati alla rubinetteria e le differenze sono legate al design e alle funzionalità. Nello scegliere un rubinetto piuttosto che un altro, conta quale aspetto tecnologico rispecchia meglio le nostre abitudini.

  • Cromati: sul mercato troviamo dei rubinetti realizzati con cromature. Hanno un base di ottone che successivamente viene rivestita di cromo. Questo tipo di lavorazione rende questo genere di rubinetti comodi da pulire e sono anche più durevoli nel tempo.

  • In ceramica: per gli amanti delle linee più classiche si può optare per la ceramica, anche solo per alcuni componenti come le manopole, il beccuccio o il corpo. Questa scelta per la rubinetteria da bagno è consigliata per chi ha arredato il proprio bagno con un design ben definito. 

  • In vetro: i rubinetti di ultima generazione propongono la struttura in vetro e l'acqua è visibile al 100%. È indicato per chi è amante delle trasparenze, dona un tocco elegante e innovativo alla vostra zona bagno. L'unico inconveniente è che sarà impegnativo tenerlo pulito.

La soluzione migliore è quella di orientare la vostra scelta verso i rubinetti cromati: questa tipologia di rubinetti dura nel tempo e per la manutenzione degli elementi del vostro bagno non dovrete faticare eccessivamente.

In commercio ci sono anche i rubinetti a risparmio idrico per evitare uno spreco eccessivo dell'acqua. Questa tipologia di rubinetto dimezza il suo consumo, che con quello tradizionale risulta essere, in media, pari a sei-otto litri d'acqua al minuto. Per evitare questo inconveniente esistono anche delle semplici tecnologie che ci vengono in aiuto. Il limitatore di portata che serve per evitare un flusso troppo abbondante, l’areatore che viene utilizzato per mescolare aria e acqua e, infine, la cartuccia progressiva. Sono soluzioni che, regolando il flusso e la temperatura dell'acqua, ne permettono una fuoriuscita costante.

Ecco i motivi per cui cambiare la rubinetteria della nostra casa non è semplice come potrebbe sembrare!

Perché installare la rubinetteria con un professionista

Il "fai da te" non sempre è un ottima soluzione. Spesso, per risparmiare qualche euro, si commettono degli errori di gran lunga più costos. Con il rischio di compromettere la rubinetteria, non avendo la manualità adeguata e le conoscenze specifiche. È, quindi, necessario e consigliato rivolgersi a un professionista del settore. 

Prima di far eseguire il cambio della rubinetteria devi stabilire quali sono i lavori che intendi fare e in quale zona della tua casa. Questo per evitare che le tempistiche lavorative dell'idraulico si dilatino nel tempo. In questo modo escludi a priori eventuali aumenti del costo di installazione della rubinetteria. Inoltre devi comunicare al professionista a cui ti rivolgi per effettuare i lavori, gli interventi esatti da eseguire, la responsabilità nell'actuisto dei materiali e dei prodotti e se gli interventi che intendi fare sono solo quelli essenziali o meno. Più chiaro sarai, più dettagliato sarà il preventivo che ti sarà consegnato e non si dovranno cambiare i progetti a lavori iniziati o una volta terminati.

Un professionista può anche fornirti la soluzione più idonea relativa al costo di riparazione della rubinetteria, ai prezzi della rubinetteria del bagno e ai prezzi per la rubinetteria della cucina. Il professionista, infatti, dopo un attento sopralluogo potrà prendere coscienza delle condizioni reali. Potrà quindi indicarti con ancora più precisione il costo di installazione della rubinetteria o se è necessario procedere solamente a cambiare la rubinetteria esistente. Inoltre, gli idraulici potrebbero, grazie alla loro esperienza, consigliare i fornitori e indicarti quali sono i prezzi della rubinetteria per il bagno più convenienti, la rubinetteria a prezzi economici o semplicemente dove poter trovare delle offerte adeguate al tuo scopo. 

Riparare la rubinetteria, quando è necessario

Prima di acquistare la rubinetteria del bagno o della cucina nuovi, puoi provare a capire se è possibile procedere alla riparazione. Il funzionamento del rubinetto è analogo in tutti i modelli, anche se sul mercato ne troviamo di varie forme e colori, con un design più o meno complesso. La funzione del rubinetto è quello di interrompere, quando non se ne ha necessità, il flusso dell'acqua. È un dispositivo che azioniamo più volte al giorno e che quindi si usura col tempo: facendo queste azioni quotidianamente esiste la possibilità che si possano verificare delle perdite d'acqua.

Non sono mai delle rotture nette dei componenti, quest'ultimi si deteriorano e si intasano. Gli interventi che si possono effettuare sono diversi e dipende se il rubinetto è di tipo tradizionale o se si tratta di miscelatori. Quando vengono effettuati interventi sui rubinetti, bisogna ricordarsi di chiudere l'acqua e di rimuovere la pressione presente nelle tubazioni. Se il lavoro deve essere svolto vicino ad utenze o parti dell'impianto elettrico, occorre togliere anche l'alimentazione della rete elettrica. Se la cromatura degli elementi del bagno o della cucina hanno perso il loro rivestimento cromato, può rendersi necessario ricromarli. L'operazione per avere rubinetti come nuovi è molto semplice. In primo luogo occorre eliminare dal rubinetto in modo accurato ogni residuo d'acqua. I vari componenti vengono, successivamente, strofinati con della carta vetrata a grana media per rimuovere la cromatura residua. Terminata l'operazione di rimozione della cromatura precedente, pulire con un detergente il rubinetto. Il detergente deve anche disinfettare. Sciacquare la rubinetteria del bagno o della cucina e ripetere l'operazione di asciugatura. Bisogna fare attenzione a non far rimanere neanche un residuo d'acqua o di prodotto impiegato per la pulizia. 

Come vedi prima di pensare di cambiare la rubinetteria ci sono delle soluzioni che ti permettono di riparare quella già in tuo possesso. In questo potrà essere utile l'idraulico, che visionata la problematica potrà darti dei suggerimenti utili per capire se vale la pena riparare la rubinetteria della cucina o la rubinetteria del bagno o sostituirla definitivamente.

Installazione o riparazione della rubinetteria: qualità e risparmio su Instapro

Questa guida ti ha dato informazioni sui prezzi relativi al costo di installazione della rubinetteria e al costo di riparazione della rubinetteria. Il prezzo finale come abbiamo avuto modo di delineare nei paragrafi precedenti è la somma di molteplici fattori, tra cui il materiale, il design e la funzionalità legate spesso ad un aspetto tecnologico.

Dopo aver fatto chiarezza su quale tipo di intervento ti occorre per riparare o installare la tua rubinetteria, potrai rivolgerti ad un professionista. Grazie alla sua esperienza ti saprà consigliare e fornire delucidazioni in merito al costo della manodopera e alle diverse tipologie del materiale necessario per il lavoro che dovrai effettuare in cucina o in bagno. Saprà indicarti ciò che è più idoneo alla tua situazione, trovando un punto di incontro tra l'aspetto tecnico e il lato puramente estetico relativo al design, in modo che la rubinetteria della cucina o la rubinetteria del bagno siano esteticamente funzionali.

Ora che hai ben chiaro l'iter da seguire per poter installare o riparare la rubinetteria della cucina o la rubinetteria del bagno, sei pronto per contattare un professionista e chiedergli un preventivo. Formula la tua richiesta nel modo più dettagliato possibile, così avrai una risposta chiara sui punti fondamentali che ti interessano.

Noi di Instapro, oltre a fornirti questi chiarimenti ed informazioni utili sul servizio e i prezzi, ha riunito all'interno del suo sito i migliori professionisti del settore. Per darti un ottimo servizio, ogni professionista presente all'interno della nostra piattaforma è stato verificato e certificato al momento del suo inserimento nella nostra squadra. Invia la tua richiesta di preventivo, è gratuita e senza impegno. Nell'arco delle 24 ore successive avrai i preventivi richiesti da parte dei nostri idraulici nella tua zona. Instapro ti offre a porta di un click qualità, competenza e risparmio.

Installazione rubinetteria: i consigli pratici dei nostri professionisti

Corona Vincenzo, 30 anni di esperienza sul campo, Pavia."Per quanto riguarda i materiali io consiglio sempre di orientarsi su marche di buona qualità, ad esempio per i tubi di scarico scelgo sempre Geberit o per un multistrato vado sul sicuro con la marca Tiemme. Ovviamente, più si spende e più c’è la possibilità di richiedere la disponibilità al professionista di un’assistenza o una garanzia post lavoro."

Cosa dicono di noi

In foto un lavoro di riparazione della rubinetteria - QUI la recensione - effettuato da EDIL GALLO DI GALLO CASSARINO ROBERTO

Altre letture consigliate

Trova un specialista bagni vicino a te